Photoshop: effetto foto spezzata

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Photoshop è uno dei programmi che consentono di modificare e personalizzare le fotografie, più completi ed efficienti che esistano sul mercato. Con questo strumento è infatti possibile creare degli speciali effetti grafici sulla fotografie, in modo da renderle uniche e spettacolari. Uno di questi effetti è quello denominato "Effetto foto spezzata". In pratica, questo effetto consente di modificare l'immagine facendola visualizzare come spezzata in tanti pezzi. Continuate nella lettura della guida che segue per scoprire come fare.

26

Occorrente

  • Photoshop
36

Aprite il programma Photoshop

Come prima cosa aprite Photoshop e caricate la foto che avete scelto, alla quale applicare l’effetto. Attivate il menù livello e sbloccate l’unico livello presente con doppio click sull'icona del lucchetto e su 'Ok' nella finestra di avviso seguente. Abbassate il livello di opacità perché ci sarà utile per meglio procedere con la creazione dell’effetto, per poi essere ripristinata successivamente. Nella parte sinistra della schermata di Photoshop selezionate lo strumento lazo poligonale. Fatto ciò dovrete ritagliare sull'immagine tanti quadrilateri irregolari, badando a lasciare un minimo spazio tra ogni ritaglio che farete.

46

Selezionate lo strumento sposta

Fate attenzione a selezionare sempre prima l’immagine di sfondo dal menù livello, per poi procedere alla creazione di ogni singolo pezzetto e copiare ed incollare tutte le volte dal menù modifica, in maniera tale da creare un livello abbinato ad ogni pezzettino che andrà a sovrapporsi all'immagine di sfondo trasparente. A questo punto, ottenuti i frammenti di foto, spostateli secondo i vostri gusti e ruotateli fino a quando non sarete soddisfatti del risultato. Per fare ciò, selezionate lo strumento sposta, spuntate ''Selezione automatica'' e dal menù modifica cliccate in sequenza su 'Trasforma' e poi 'Ruota'. Per evidenziare meglio i pezzi di foto, create un livello nuovo sopra quello base e con lo strumento secchiello coloratelo completamente di nero.

Continua la lettura
56

Applicate l’effetto rilievo a tutti i frammenti

Aggiungete un po’ di tridimensionalità ai vari frammenti per un effetto maggiormente realistico. Otterrete questo risultato selezionando il “livello-frammento” in cima all'elenco. Dal menù livello in ordine cliccate su ''Stile livello'' e infine su 'Smusso' ed ''Effetto rilievo''. Modificate gli indicatori di profondità, dimensione e attenuazione a piacere fino a quando il risultato non vi soddisferà. A questo punto basterà applicare l’effetto rilievo a tutti i frammenti e il vostro lavoro sarà terminato. Nella finestra livelli cliccate con il pulsante destro del mouse sull'effetto sotto al livello in cima alla colonna e selezionate ''Copia stile livello'', che poi incollerete a tutti i frammenti cliccando con il tasto destro del mouse su di loro e selezionando incolla stile livello.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Modificate gli indicatori di profondità, dimensione e attenuazione a piacere fino a quando il risultato non vi soddisferà.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Effetto collage su una foto con Photoshop Cs5

Quello del fotoritocco è un hobby e una passione a cui molti giovani si stanno appassionando negli ultimi anni, creando vere e proprie opere d'arte digitali. In commercio esistono moltissimi programmi, ma quello che viene più utilizzato è certamente...
Software

Photoshop: come creare un effetto nebbia

Al giorno d'oggi, quasi ogni foto viene modificata per mezzo di Photoshop o software simili (ma spesso di qualità inferiori). Se anche voi possedete una foto di un bel paesaggio e vorreste renderla più tetra e cupa aggiungendo un effetto nebbia, siete...
Software

Come realizzare l'effetto fumetto con Photoshop CS5

Photoshop è uno dei software più conosciuti di grafica. Questa tipologia di software permette di realizzare fotomontaggi ma, non solo, l'utente avrà la possibilità di migliorare l'aspetto delle proprie foto oppure creare degli oggetti 3D. In questo...
Software

Come ottenere un effetto HDR con Photoshop

HDR, high dynamic range, letteralmente ad ambia gamma dinamica. La maggior parte degli smartphone di ultima generazione annoverano tra le impostazioni della fotocamera questo tipo di scatto. Nello specifico come funziona? La fotocamera cattura più immagini...
Software

Photoshop: come creare un effetto Polaroid

Il fascino vintage delle foto Polaroid conquista proprio tutti: in questa breve ma semplicissima guida, vi spiegherò come modificare una qualsiasi foto e trasformarla in una Polaroid grazie al programma Photoshop conferendole, in questo modo, un fascino...
Software

Come correggere l'effetto mosso con Photoshop CC

Chissà quante volte sarà capitato anche a voi di effettuare delle foto con la fotocamera di un dispositivo e trovarle sfocate con il così detto, "effetto mosso". Specialmente se si tratta di foto non facili da rifare che conservano ricordi irripetibili,...
Software

Come realizzare l’effetto Dragan con Photoshop

La fotografia moderna ci offre diversi spunti per la nostra creatività. Grazie alla postproduzione abbiamo modo di perfezionare le nostre foto, rendendole delle vere opere d’arte. Per aggiungere effetti e filtri di ogni genere, accorre in nostro aiuto...
Software

Come realizzare l’Effetto Orton con Photoshop CC

L'effetto Orton è molto ambito ed utilizzato da tutti, grandi e piccini, esperti e non; nasce alla fine degli anni '80 da Michael Orton, un canadese che con la pellicola univa le diapositive di foto diverse con esposizioni differenti, con l'intento di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.