Primi passi con Arduino

Tramite: O2O 23/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete in possesso per la prima volta della scheda Arduino ovvero programmabile tramite un software scaricabile tranquillamente da internet, potete realizzare vari progetti come una pianta che twitta quando ha sete oppure un barman elettronico. In questa guida ci occuperemo dei primi passi da compiere, quando si utilizza Arduino per la prima volta.

26

Occorrente

  • Una scheda Arduino, un computer (Windows XP, Vista, Seven, 8; Mac OS X 10.3.9 o superiore; Linux, varie distro utilizzabili), cavo USB di tipo A - maschio B - maschio, minima conoscenza di programmazione.
36

Preparare il computer

La prima cosa è di preparare il computer per accogliere la scheda, e per fare ciò avrete bisogno di Java. Nel caso non lo abbiate già installato, vi verrà automaticamente chiesto se volete farlo. Ponete una certa attenzione alla versione che intendete scaricare, e assicuratevi che sia compatibile con la scheda Arduino. Comunque sul sito trovate i parametri da rispettare, anche a riguardo le versioni di software da utilizzare.

46

Installare Java

Ora che avete installato Java, potete procedere con lo scaricare l'IDE ufficiale Arduino, ossia un software che vi consente di sviluppare una determinata piattaforma da scaricare sempre sul sito ufficiale, e scegliendo poi quello adatto al vostro sistema operativo. Nella cartella che avete appena scaricato sono presenti tutte le librerie essenziali per programmare Arduino, e non dovrete effettuare alcuna installazione, ma semplicemente mettere la cartella nel vostro sistema e, se volete, creare anche un collegamento sul desktop. Un consiglio, se avete intenzione di provare ad usare Linux, con Arduino è il momento giusto; infatti, la comunità di sviluppo di applicativi, sia di programmazione vera e propria del dispositivo è cresciuta notevolmente nel mondo Open Source. A questo punto, prima di poter utilizzare la vostra scheda, non vi rimane che collegarla al computer tramite un cavo USB.
.

Continua la lettura
56

Cercare i driver

In quelli aventi sistemi operativi Windows Vista e Seven, l'installazione dei driver non va a buon fine, per cui sarà necessario installarli manualmente, e per farlo procedete nel seguente modo. Innanzitutto andate in "Pannello di Controllo", poi cliccate su "Hardware e Suoni" ed in seguito su "Gestione Dispositivi". Successivamente cliccate con il tasto destro su "Dispositivo sconosciuto" e su "Aggiorna driver", e vi verrà chiesto se volete cercare i driver su Internet o sul computer. In tal caso, scegliete quest'ultima opzione e la relativa cartella "Drivers", che si trova all'interno di Arduino. A questo punto il lavoro è da considerarsi praticamente completo, per cui non ci resta che affidarci al computer in grado da solo di ottimizzare il risultato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come costruire il primo Arduino

Questa guida illustrerà come costruire una scheda Arduino Uno partendo dai componenti elettronici di base. Questo è possibile grazie alla licenza OpenSource del progetto Arduino che rende disponibili le informazioni per poter replicare fedelmente i...
Elettronica

Consigli per costruire una mano robotica con Arduino

Ormai con la tecnologia si può realizzare davvero di tutto. Inoltre la tecnologia è diventata alla portata di tutti e non solo per un gruppo ristretto come invece era fino a qualche decennio fa. Ci sono in commercio dei kit, tra i quali il più famoso...
Elettronica

Come costruire un quadricottero con Arduino

Al giorno d'oggi, i quadricotteri, o droni, sono oggetti aeromobili che stanno incontrando una rapida diffusione per merito dei loro svariati impieghi. Esistono infatti modelli molto sofisticati per uso militare o civile. Le attività che possono essere...
Elettronica

Come Collegare Ed Usare Un Buzzer

Nei passaggi successivi di questa guida ci occuperemo di spiegare, in maniera molto dettagliata, come bisogna procedere per eseguire i collegamenti di un buzzer, dispositivo chiamato anche cicalino. Andremo anche a mostrarvi quelle che sono le modalità...
Elettronica

Come collegare un amplificatore all'autoradio

Se volete rendere più performante l'impianto audio della vostra auto, ma non sapete come fare, questa guida farà sicuramente al caso vostro! Di seguito infatti troverete tutte le informazioni necessarie su come collegare un amplificatore alla vostra...
Elettronica

I migliori stereo Hi-Fi per automobili

Sei alla ricerca di uno stereo Hi-Fi per la tua auto? Sei nel posto giusto! Ti elencheremo una serie tra i migliori impianti stereo Hi-Fi per la tua automobile. Iniziamo dicendo che uno stereo Hi-Fi non è altro che un impianto stereo usato per riprodurre...
Elettronica

Come scattare foto professionali

Se siamo degli amanti delle fotografie e vogliamo imparare a scattare delle fotografie di qualità, potremo provare a cercare su internet fra le varie guide esistenti, quella che ci aiuterà a scegliere una macchina fotografica di buona qualità e a capire...
Elettronica

Come impostare canali satellitari

Il progresso della tecnologia e l'abbassamento dei costi hanno fatto diventare il decoder un ornamento essenziale nei salotti degli italiani. Le proposte di abbonamento sono moltissime e di tutti i tipi (on demand, pay per view, pacchetti) ma ci sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.