Procedura di formattazione Mac

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Formattare un Mac richiede molta pazienza ma soprattutto molta attenzione, infatti, molte volte è consigliabile sempre di portarlo in assistenza o far venire un tecnico a casa visto che si tratta di un computer molto costoso e non di tutti i giorni. Se si vuole fare la formattazione da se ovvero fai-da-te in questa guida vi elencheremo tutti i passaggi da fare. Questo tipo di computer è molto stabile visto che non prende virus e non c'è la necessità di installare software di antivirus come ad esempio su windows o su altri sistemi operativi. Oggi vedremo nel dettaglio la cosiddetta recovery anche con l'uso di una penna Usb. Diamo inizio allora alla spiegazione della procedura esatta di formattazione Mac.

24

Occorrente

Prima di procedere alla formattazione Mac bisogna sapere quali occorrenti ci serviranno in futuro e soprattutto prima di iniziare. Quindi è molto importante fare una copia di backup di tutti i dati o almeno quelli più importanti, la formattazione necessita di una connessione abbastanza veloce che servirà poi per scaricare i file d'installazione. Un'altra cosa molto importante come abbiamo accennato prima è la chiavetta Usb se decidiamo di installare il sistema operativo ad esempio OS X appunto tramite chiavetta.

34

Il Backup Dati

Prima della formattazione bisogna fare il backup dei dati ovvero bisogna creare una copia di sicurezza nel caso la formattazione non dovesse andare a buon fine. Il backup può essere effettuato sia manualmente che automaticamente. Manualmente, decidiamo noi i file che bisogna mettere all'interno della copia di sicurezza mentre, automaticamente è il computer che tende a fare una copia di tutti i dati presenti sul nostro computer. Ovviamente è consigliabile fare questa copia su un disco esterno o anche su un hard disk esterno così da non occupare ulteriore spazio per la formattazione e per l'installazione dei programmi o dei file.

Continua la lettura
44

Formattazione tramite Recovery

La formattazione tramite Recovery significa che si avvia il Mac in una modalità chiamata anche provvisoria dove lì si può dare inizio alla vera e propria formattazione e dove si ha anche la possibilità di accedere a sezioni di gestire manualmente le partizioni del disco fisso e successivamente la re-installazione del sistema operativo scaricando appunto da internet i file interessati. Per avviare il Mac in fase Recovery o chiamata anche in modalità di recupero bisogna digitare durante la fase di accensione del computer i tasti "cmd+r" e dal menù della pagina bisogna cliccare formatta per dare inizio alla formattazione. Una volta completata la formattazione bisogna soltanto re-installare OS X dalla Recovery e installarlo sul computer e la procedura è finita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come Recuperare Dati Persi su Mac

Se possiedi un Mac e hai cancellato accidentalmente qualche foto o documento importante, niente paura. Per fortuna ci sono in circolazione software di recupero dati che funzionano anche su sistemi Mac OS X e che ti permettono di recuperare dati persi...
Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
Mac

Come inizializzare un HD su Mac

Negli ultimi tempi il marchio Apple sta avendo un grande successo. Infatti, oltre ai vari smartphone e tablet, che la maggior parte delle persone possiede, un grande successo è stato riscosso dai computer e notebook di questa marca. Tuttavia, su questi...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come organizzare un Hard disk per Mac

I Mac sono dei computer che negli ultimi tempi hanno avuto sempre più successo grazie alla loro semplicità d'uso e alle caratteristiche che lo rendono una macchina resistente ed affidabile. Rispetto a tutti gli altri computer hanno un sistema operativo...
Mac

Come passare dati da un Mac a un altro

Tutti i clienti affezionati Apple, avranno acquistato sicuramente almeno una volta un Mac. Questo particolare personal computer è stato introdotto per la prima volta dall'azienda Apple nel 1984. Da quell'anno in poi, tra alti e bassi, il Mac ha iniziato...
Mac

Migliori programmi per la pulizia del Mac

Se il nostro Mac diventa lento e non garantisce più le alte prestazioni di un tempo dobbiamo intervenire. Il rallentamento dipende sostanzialmente dall'uso che ne facciamo. Con il tempo infatti capita di accumulare file, documenti, foto, dati e di installare...
Mac

Come formattare una micro sd su Mac

In questo articolo vi spieghiamo come formattare una micro sd su Mac. Essa, per intero chiamata Micro Secure Digital, è una scheda di memoria aventi dimensioni particolarmente ridotte. La micro sd viene usata specialmente per aumentare la capacità di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.