Programmazione base con PIC

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il microcontrollore esegue il programma caricato nella sua Flash memoria. È' un codice eseguibile che consiste in un apparentemente e bizzarra sequenza di zero e uno. A seconda dell'architettura del microcontrollore, il codice binario è organizzato in 12, 14 o 16 bit. Ogni parola è considerata dalla CPU come un'istruzione da eseguire durante il funzionamento del microcontrollore. Il codice eseguibile è di solito rappresentato come una sequenza di numeri esadecimali chiamato codice esadecimale, che, tanto tempo fa, era utilizzato per essere scritto dal programmatore. Tutte le istruzioni che il microcontrollore in grado di riconoscere ed eseguire sono noti collettivamente come il set di istruzioni. Ll set di istruzioni comprende 35 diverse istruzioni. Ecco tutto ciò che c'è da sapere sulla corretta programmazione base Pic.

24

Codice binario

Il microcontrollore esegue il programma caricato sulla memoria Flash. Esso è un cosiddetto codice eseguibile che consiste in una sequenza apparentemente bizzarra di zero e uno. A seconda dell'architettura del microcontrollore, il codice binario è organizzato in 12, 14 o 16 bit. Ogni bit considerato dalla CPU come istruzione da eseguire durante il funzionamento del microcontrollore.

34

Istruzioni di montaggio

Siccome la scrittura del codice è stata infinitamente faticosa, è stato creato il primo linguaggio di programmazione ad alto livello chiamato "linguaggio assembly". Esso ha reso il processo di programmazione di un po' più complicato, ma d'altra parte il processo di scrittura del programma ha smesso di essere un incubo. Le istruzioni di montaggio costituiscono una parte significativa, esse vengono compilate in codice eseguibile per mezzo di un apposito programma installato su un PC chiamato "assembler". Questo compila istruzione per istruzione senza ottimizzazione.

Continua la lettura
44

linguaggio di programmazione

D'altra parte, i programmi sono sempre eseguiti a velocità elevate ed in molti casi non è necessario conoscere in dettaglio cosa sta succedendo all'interno del microcontrollore. Nonostante tutti i buoni attributi del linguaggio pic, i programmatori hanno sempre avuto bisogno di un linguaggio di programmazione simile a quello che usano nel linguaggio quotidiano. Il vantaggio principale di questi linguaggi è una semplicità di scrittura del programma. Diverse le istruzioni di montaggio, esse sono ora sostituite da una dichiarazione di base. Il programmatore non necessita di avere familiarità con il set di istruzioni del microcontrollore in uso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Simulare Un Programma A Microcontrollore Con Real Pic Simulator

In questo momento uno dei simulatori software più veloci di microcontrollori per processori Microchip PIC basati sul flash, è Real Pic Simulator. I modelli previsti da questo software appartengono alle fasce basi e medie. Con Real Pic non è assolutamente...
Programmazione

Arduino tutorial: primi passi

ARDUINO è una scheda elettronica dotata di microcontrollore, molto semplice da utilizzare. L'ambiente di sviluppo di Arduino è basato sulla programmazione in linguaggio C (uno dei più diffusi e semplici linguaggi di programmazione). Alcune delle peculiarità...
Programmazione

Come caricare il bootloader Arduino

Arduino è una piattaforma hardware made in Italy che si pone l'obiettivo principale di prototipizzare rapidamente certi strumenti, oltre che per scopi didattici o professionali, ma ci sono anche persone che utilizzano questa piattaforma solo per hobby....
Programmazione

Come programmare con Arduino

Arduino è una piattaforma opensource hardware e software, facilmente programmabile, che permette di creare circuiti per molte applicazioni, soprattutto nel campo della robotica e dell'automazione. Il prodotto è italiano e fu sviluppato ad Ivrea nel...
Windows

Come simulare un pic con Pic Simulator Ide

In questa guida vedremo come simulare un pico con pic simulator ide. PIC Simulator IDE è un simulatore software di microcontrollori per processori Microchip PIC. I modelli previsti da questo software sono appartenenti alle fasce basi e medie. Con esso...
Elettronica

Come costruire il primo Arduino

Questa guida illustrerà come costruire una scheda Arduino Uno partendo dai componenti elettronici di base. Questo è possibile grazie alla licenza OpenSource del progetto Arduino che rende disponibili le informazioni per poter replicare fedelmente i...
Hardware

Come ampliare Arduino con l'Ethernet Shield

Nell'elettronica amatoriale può rivelarsi molto utile usare dispositivi capaci di trasferire su un web server dati, ricevere da sensori oppure attivare degli attuatori collegandosi ad una pagina web, anche a distanza. Questi processi possono essere gestiti...
Programmazione

Regole per programmare in Occam

Occam è un linguaggio di programmazione sviluppato dall'azienda INMOS per i suoi modelli di microprocessori con architetture parallele. Ideati negli anni Ottanta da una modesta azienda inglese, gli INMOS Transputer rappresentarono l'avanguardia della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.