Realizzare una web radio gratuita con Spreaker

Tramite: O2O 03/06/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Internet permette di realizzare molte iniziative, tra cui anche la creazione di una web radio in forma gratuita grazie a Spreaker. Essa è una piattaforma ideata nel 2009 per consentire a tutti gli utenti di poter realizzare il proprio show radiofonico. Con Spreaker è possibile personalizzare la propria web radio senza scaricare alcun programma, condividendo file audio nel live oppure in podcast. In questa guida vediamo come fare.

27

Registrazione

Dopo esserci collegati al sito ufficiale di Spreaker avremo l'opportunità di scegliere tra l'effettuare il login tramite Facebook oppure registrarci senza utilizzare quest'ultimo. Creiamo il nostro account specificando username, email e password, e, dopo aver confermato la nostra registrazione tramite il link che riceveremo all'indirizzo di posta indicato, saremo finalmente pronti a utilizzarlo.

37

Creazione del programma radiofonico

Nella pagina principale troveremo un pulsante in alto a sinistra chiamato "Crea", dove bisognerà inserire delle informazioni volte a descrivere il nostro show radiofonico. Ci sarà quindi richiesto di specificare per esso un nome, di descriverlo, di impostare la lingua di trasmissione e infine la categoria in cui può essere annoverato, avendo la possibilità di scegliere tra quelle proposte in un menù a tendina, completo anche di eventuali sottocategorie.

Continua la lettura
47

Selezione del tipo di programma radiofonico

Completati questi brevi passaggi, dovremo scegliere il tipo di programma radiofonico che intendiamo realizzare tra diretta, che consente appunto di registrare uno show in diretta ascoltabile subito dagli utenti, oppure podcast, che consente di renderlo disponibile al pubblico in un secondo momento. Affinché la registrazione del programma radiofonico sia possibile, è necessario disporre di un microfono collegato al personal computer e autorizzarlo a interagire con la piattaforma cliccando su "Settings" e poi su "Consenti". Dopo queste semplici impostazioni siamo finalmente pronti a creare il nostro programma. Clicchiamo quindi su "Recorder" e mettiamoci al lavoro! Nello show radiofonico è possibile inserire anche brani musicali, messi a disposizione dal sito stesso e usufruibili cliccando su "Add" in alto a destra e in seguito su "Explorer" per visualizzare tutti i contenuti disponibili. Dopo aver scelto quelli che ci sembrano più adatti, clicchiamo su "Close" e trasciniamoli dalla playlist verso i riquadri centrali della nostra console, così da poter decidere quali far partire per primi e soprattutto in che ordine.

57

Pubblicazione del programma radiofonico

Quando saremo soddisfatti del lavoro svolto e avremo completato il nostro primo show radiofonico dovremo semplicemente cliccare su "Stop" all'interno del riquadro "Recorder". A questo punto, prima di renderlo pubblico potremo riascoltarlo e, se ci piacerà, basterà scegliere un nome per il programma e inserirlo nel campo "Episode title" e infine cliccare su "Publish". Se, invece, avremo scelto di realizzare uno show in diretta, questi ultimi passaggi non saranno chiaramente necessari, visto che il nostro pubblico ci avrà già ascoltato! Per conferigli maggiore visibilità nei meandri del web potremo anche condividerlo su Facebook con i nostri amici mediante l'apposita opzione "Share podcast on Facebook". Come potete vedere, la piattaforma è estremamente versatile e interessante. L'unico aspetto negativo, se così lo si può definire, è lo stacco pubblicitario che avviene ogni quindici minuti ed è segnalato dal riquadro "Spot".

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come costruire un'antenna per una radio amatoriale

La radio è stata per diversi decenni l'unico mezzo di comunicazione a distanza e tale comunicazione è stata resa possibile grazie all'utilizzo di un'antenna, che veniva installata direttamente sulla radio e che permetteva di trasmettere le onde a distanza....
Elettronica

Come amplificare un'antenna radio

Naturalmente esistono tanti modi per amplificare il segnale di un'antenna radio, ma solo alcuni sono in grado di farlo in maniera corretta e potente, ed uno di questi è rappresentato da un dispositivo chiamato dipolo aperto, il quale rappresenta la tipologia...
Elettronica

Come ascoltare la radio su Sky

Sky è molto più di una semplice piattaforma satellitare. Da quando è approdata in Italia nel 2003, in seguito alla fusione tra Tele+ Digitale e Stream TV (ovvero tra le prime piattaforme televisive a pagamento in territorio italiano), Sky è cresciuta...
Elettronica

Come trasmettere un segnale radio dal tuo pc

Nell'attuale mondo tecnologico diffuso a livello internazionale, risulta veramente fondamentale saper adoperare un computer o dispositivo mobile. La navigazione sul web rappresenta l'attività principale compiuta dagli utenti, attraverso la quale giocano...
Elettronica

Come restaurare una radio d'epoca

L'arte del restauro è un mondo appassionante. A volte accade di osservarne alcune fasi, magari su un affresco, durante una visita presso un sito monumentale. Si parla dunque di arte del restauro, ogniqualvolta si esercitano delle azioni tese al ripristino...
Elettronica

Come Calcolare E Costruire Un Dipolo Per Ricezione E Trasmissione Radio

L'antenna a dipolo è una delle più semplici da realizzare ed è molto utile sia nella didattica che nella pratica. Si tratta di uno spezzone di cavo elettrico, di dimensione pari alla metà della lunghezza d'onda di interesse e al cui centro viene inserito...
Elettronica

Come riparare una web cam malfunzionante

Se la tua webcam non funziona dopo l'aggiornamento o l'aggiornamento di Windows 10, è probabile che il problema sia causato da driver difettosi o conflitti tra driver. Per risolvere il problema, controllare innanzitutto lo stato del driver in "Gestione...
Elettronica

Come seguire i Mondiali di Russia 2018

Finalmente stanno per arrivare i Mondiali di Russia 2018. L'Italia purtroppo non si è qualificata per questa edizione, ma un vero appassionato di calcio non potrà comunque perdersi questo evento eccezionale, del resto la prossima edizione sarà tra...