Rhinoceros 3d: Il Comando Linea

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sia che tu sia un insegnante oppure un semplice studente, Rhnoceros 3d è sicuramente un programma che si rivelerà molto utile nel corso dei tuoi studi o del tuo lavoro. Si tratta infatti di un software molto gettonato e apprezzato, che dà la possibilità di realizzare dei progetti al computer in modo molto rapido ed efficiente, con l'opportunità di poterli realizzare e visualizzare anche in 3d. Proprio questa ricchezza di funzionalità, come di altre illimitate possibilità per la realizzazione di nuovi lavori, richiede il possesso di una certa conoscenza, oltre che di una discreta dimestichezza che consenta di imparare così a sfruttare al meglio tutti gli strumenti messi a disposizione per l'utente. Per questo motivo, andiamo a vedere insieme nei passi seguenti come è possibile sfruttare al meglio le grandi potenzialità di questo celebre software di modellazione 3d, con particolare riferimento ai più semplici comandi come il tracciamento di una linea. L'operazione, che inizialmente può sembrare banale, risulta invece davvero fondamentale per poter tracciare le basi dei lavori più complessi ed elaborati che andremo a realizzare. Seguite quindi, passo dopo passo, il procedimento per imparare al meglio l'utilizzo del comando linea in Rhinoceros 3d.

27

Occorrente

  • Computer
  • Rhinoceros 3D
37

Per la realizzazione del nostro disegno bisogna partire dalla finestra che si trova in alto a sinistra contrassegnata dall'etichetta "Superiore": questa sta ad indicare che stiamo andando a disegnare in proiezione ortogonale con vista dall'alto. A questo punto, è bene sapere che è possibile lanciare il comando "Linea" attraverso diverse modalità: la più immediata tra queste è senza dubbio quella che consiste nel selezionare l'icona corrispondente nella barra delle applicazioni, che troviamo sulla sinistra, immediatamente al di sotto del simbolo del puntatore del mouse.

47

Cliccando quindi sull'icona con il tasto sinistro del mouse, infatti, attiveremo l'opzione "Polilinea", ovvero avremo la possibilità di andare a tracciare più segmenti senza doversi necessariamente scollegare dal comando. Cliccando a lungo sull'icona, invece, avremo modo di entrare in un sotto menù all'interno del quale potremo scegliere svariati modi per tracciare i segmenti, tra i quali la più semplice "Linea", che si tratta di una semiretta individuata dai due punti che andremo a definire.

Continua la lettura
57

Per generare la linea, una volta che abbiamo selezionato questo comando, dobbiamo semplicemente immettere graficamente il punto di origine all'interno del nostro spazio di disegno. Qualora fosse graficamente noto il secondo punto, potremmo anche decidere di selezionarlo direttamente. Nel caso in cui, invece, dovessimo tracciare una particolare distanza, sarà necessario dapprima specificare l'esatta distanza confermando mediante il tasto invio e successivamente scegliere la direzione (libera o ortogonale). A questo punto avrete completato il vostro lavoro: come avrete capito, si tratta di una procedura molto semplice che consiste solamente nell'utilizzare i comandi giusti e che, in pochissimi passaggi, consente di poter tracciare una linea.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare il comando spessore linea di AutoCad

La rapida diffusione e il rapido sviluppo che hanno subito i computer negli ultimi anni, ha favorito il loro utilizzo non soltanto in campo privato ma sopratutto in ambito lavorativo dove queste macchine vengono utilizzate per svolgere in maniera sempre...
Windows

Come utilizzare lo strumento sweep con Rhinoceros

Rhinoceros è uno tra i software più utilizzati per la realizzazione di modelli in 3d. Grazie a questo programma, puoi realizzare in forma tridimensionale qualsiasi oggetto. E i risultati sono molto realistici. Questo tipo di software permette di inventare...
Windows

Come utilizzare 3D Poli con Autocad 2010

Vediamo in questa guida un comando esistente del programma autocad 2010: il comando 3D poli. Si tratta di uno dei comandi che puoi trovare nel famoso e utile programma autocad 2010 il quale ti consente di riuscire a creare una polilinea in 3d, cioè tridimensionale....
Windows

Come gestire il tipo di linea in AutoCad

AutoCad è un software oramai molto noto che consente di produrre e gestire disegni tecnici molto avanzati. Per tale motivo è molto usato in fase di progetto da parte di molte aziende in tutto il mondo. Questo software mette a disposizione molti comandi...
Windows

Come utilizzare il comando sottrai con Autocad 2010

Come certamente saprai, Autocad 2010 è un software utilizzato da molti progettisti, ingegneri, ed architetti. Il programma risulta essere uno dei più famosi in ambito di progettazione. In questa guida ti mostrerò come utilizzare il comando sottrai....
Windows

Come utilizzare il comando stile multilinea di AutoCad

Per creare uno stile personalizzato ed applicarlo alla multilinea, bisogna utilizzare il comando "stileml" di AutoCad. Puoi attribuire un nome e richiamarlo dal comando multilinea, hai la possibilità di cambiare le proprietà degli elementi, le estremità...
Windows

Come utilizzare il comando taglia di AutoCad

La nascita e lo sviluppo del programma AutoCad ha rappresentato una grande svolta e rivoluzione non solo per quanto riguarda il disegno, l'architettura e il design in generale, ma anche e sopratutto per tutti coloro che lavorano quotidianamente con progetti,...
Windows

Come utilizzare il comando spezza di AutoCad

Il comando spezza del software AutoCad consente di dividere in due parti un singolo oggetto, è in grado per esempio di spezzare una linea dividendola in due linee separate da uno spazio completamente vuoto. Spesso si utilizza il comando spezza per creare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.