Strategie per diventare uno YouTuber

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra tutti i social network, YouTube è forse quello più particolare. Mentre su Facebook e Twitter postiamo le nostre parole scritte, su Instagram le nostre foto, su YouTube ci mettiamo la faccia nel vero senso della parola. Possiamo caricare dei video di ogni genere e con qualsiasi contenuto. Proprio negli ultimi anni si è diffuso perciò il ruolo dello YouTuber. Si tratta di un utente che crea un proprio canale e pubblica video con scadenze regolari. Ecco quindi alcune strategie per diventare uno YouTuber.

26

Aprire un canale YouTube

Il primo passo da fare per diventare uno YouTuber è aprire un proprio canale su YouTube. Da quel momento tutti i video che editeremo verranno visti da ogni parte del mondo. La registrazione è totalmente gratuita e piuttosto semplice. Il procedimento di registrazione è molto simile a quello per i social network. Aprendo la pagina di YouTube troveremo la voce "Crea Account". Dopo aver cliccato ci verrà richiesto di compilare dei campi tra cui quello di nome utente e password per i successivi accessi. Tutto questo diventa ancora più semplice per chi ha già un account Gmail oppure Google. In questo caso basterà accedere direttamente a Youtube con le stesse credenziali.

36

Commentare gli altri canali

Un modo per farsi conoscere su YouTube è anche quello di commentare gli altri canali, magari stringere rapporti con gli altri YouTuber più o meno noti. Potrebbero nascere, così, delle collaborazioni con gli altri YouTuber ed il numero dei followers aumenterà in base al nostro impegno. Cerchiamo inoltre di interagire con chi segue il nostro canale e vede i nostri video. In questo modo si crea uno scambio di opinioni e di idee molto interessante.

Continua la lettura
46

Creare video interessanti

La cosa migliore sarebbe quella di intraprendere una strada e continuare a proseguirla. Scegliamo un tema principale, un filo conduttore per tutti i nostri video, oppure per la maggior parte. Infatti parlare sempre degli stessi argomenti a lungo andare può diventare anche noioso. Ogni tanto introduciamo qualcosa di nuovo ma che sia sempre in linea con il nostro pensiero. Proponiamo qualcosa che possa piacere ai nostri followers.

56

Pubblicare video a scadenze regolari

La costanza è la regola fondamentale per diventare YouTuber. Questo non vuol dire pubblicare video tutti i giorni ma rispettare delle scadenze prefissate. Cerchiamo di darci degli obiettivi, più o meno frequenti. Inizialmente impiegheremo un po' di tempo a filmare, editare e pubblicare i video. La fase che influenza maggiormente è l'ideazione. Quindi si consiglia di appuntare le idee su un quaderno oppure la nostra agenda, appena vengono alla mente. Cerchiamo quindi di pianificare la pubblicazione dei nostri video.

66

Pubblicizzare prodotti o siti

Per diventare YouTuber serve anche la collaborazione con siti internet e aziende di prodotti di diverso genere. Se abbiamo aperto un canale di trucco mandiamo alcune email alle case cosmetiche. Testeremo i loro prodotti in anteprima oppure recensiremo quelli già sul mercato. Questo è un modo per attirare visualizzazioni. Lo stesso vale per chi apre un canale che riguarda i videogiochi, i libri, il fai da te, la danza, la musica e così via.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come diventare uno Youtuber gamer

Siete seduti, di fronte a voi c'è il vostro pc o la vostra console. Come di consueto state giocando al vostro titolo preferito, quando a un certo punto siete rimasti bloccati in un punto imprevisto del gioco: non riuscite ad avanzare, mettete in pausa...
Internet

I 10 segreti per diventare famosi su YouTube

Vuoi metterti alla prova cercando di diventare popolare su YouTube? Ottimo, siamo qui per suggerirti alcuni vecchi trucchi del mestiere. Leggi con attenzione questa, le istruzioni che stiamo per darti contengono dieci segreti per diventare famosi sulla...
Internet

Strategie di posizionamento: analisi delle chiavi di ricerca

Attualmente il mondo del Web ci offre tante occasioni per renderci visibili ad un pubblico più numeroso. Se abbiamo un'attività che vogliamo far conoscere al di fuori della zona in cui viviamo, Internet è l'ambiente perfetto. Ampliare la cerchia di...
Internet

Strategie per far crescere il punteggio su Tripadvisor

Aprire un locale, è il sogno di parecchie persone che hanno la passione della ristorazione o della cucina. Una delle cose fondamentali per mandare avanti un ristorante o un locale, è sicuramente il parere positivo dei consumatori e dei clienti che vengono...
Internet

Strategie di comunicazione e strumenti per migliorare la propria reputazione online

La propria reputazione online è in costante evoluzione e ridefinita da ogni commento sui social media, recensione e post sul blog. Quando qualcuno scopre la tua attività, emette sentenze e decisioni di acquisto basate su questi contenuti online. Quindi,...
Internet

Social media marketing: strategie base

Il social media marketing permea ormai le vite di chi promuove qualsiasi bene o servizio nell'epoca dell'internet 2.0. Così, un'azienda che tenta di pubblicizzarsi online deve sondare il terreno sui social per scoprire quali sono i gusti ed i riferimenti...
Internet

Come diventare popolari su Facebook

In questa guida vedremo come diventare popolari su Facebook, in maniera tale da poter essere abbastanza famosi, presenti ed anche molto ricercati, dagli altri utenti. Iniziamo subito con il dire che basta creare un account ed inventare link o inserire...
Internet

5 modi per sfondare su Youtube

YouTube è un sito internet che offre -gratuitamente- la visione di video di differenti generi, nonché l'ascolto di milioni di brani musicali. Nato una decina di anni fa come un piccolo progetto, oggi YouTube appartiene a Google ed è uno dei siti più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.