Tavoletta grafica: cos'è e a cosa serve

Tramite: O2O 24/09/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

La tavoletta grafica (nota anche come graphic tablet) è un dispositivo che non può mancare nell'ufficio delle persone che lavorano nell'ambito digitale. Essa è una periferica del PC che dà la possibilità, grazie ad appositi software che la connettono al computer, di realizzare disegni in versione digitale. In tal modo viene sviluppata un'immagine in formato vettoriale oppure raster che può essere modificata utilizzando i programmi di graphic design. Leggendo i passi successivi di questo breve tutorial si possono avere ulteriori informazioni su cos'è ed a cosa serve la tavoletta grafica.

26

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Tavoletta grafica
  • Cavo HSB
36

Funzionamento

Il funzionamento della tavoletta grafica è abbastanza semplice. La prima cosa da fare è quella di connettere il dispositivo allo schermo tramite il cavo HSB (che viene offerto in dotazione insieme al device). A questo punto generalmente il PC riconosce automaticamente il dispositivo e scarica i driver che vengono richiesti per l'utilizzo della periferica. Successivamente la tavoletta grafica è pronta per essere utilizzata. Alcune tavolette, specialmente quelle più avanzate e sofisticate, sono dotate di un touch screen. Ciò dà la possibilità di non dover effettuare nessun collegamento con un PC in quanto la tavoletta grafica si può utilizzare in modo del tutto indipendente.

46

Caratteristiche

Per scegliere la tavoletta grafica adatta ai propri bisogni è fondamentale valutare alcuni parametri. Sicuramente il costo in quanto esso varia a seconda del modello. Poi, si deve tener presente l'utilizzo. Per le persone che sono alle prime armi nel campo del designer è opportuno scegliere una tavoletta grafica che possiede le funzioni di base. È preferibile quindi rimandare l'acquisto di una tavoletta grafica con più funzioni ed optional nel momento in cui si acquisisce la necessaria dimestichezza. Infine, si deve considerare anche la grandezza della tavoletta grafica. Anche in questo caso è fondamentale che la scelta ricada su una tavoletta grafica di dimensioni standard.

Continua la lettura
56

Utilità

Il principale vantaggio di una tavoletta grafica è dato dal fatto che con la penna si è molto più precisi del mouse. Ciò vale specialmente quando si devono effettuare operazioni tipiche del fotoritocco. Ad esempio selezionare singole aree di una fotografia per ritagliarle e migliorarle, agire sui singoli punti per correggere i difetti della pelle oppure trascinare con precisione le curve in un grafico per modificarne il contrasto oppure gli slider. Tutte queste operazioni, grazie all'utilizzo della tavoletta grafica, diventano abbastanza veloci da eseguire ed al tempo stesso meno faticose nel lungo termine.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Penna 3d: cos'è e a cosa serve

Le penne 3d sono un'invenzione relativamente recente e sono già diventate molto popolari tra persone di tutte le età, ma soprattutto tra gli artisti. Questi strumenti sono simili alle pistole per colla, ma se ne differenziano perché permettono di creare...
Elettronica

Smart notebook: cos'è e a cosa serve

Il software Smart notebook è un'applicazione progettata per l'utilizzo della lavagna interattiva Smart Board. La sua interfaccia intuitiva ne facilita l'uso. Ultimamente gli insegnanti sperimentano continuamente nuovi modi, modalità e strumenti per...
Elettronica

Apple Watch: cos'è e a cosa serve

Come molti sanno, il termine "watch" inglese significa "orologio". E come mai si associa alla famosa azienda Apple? Ebbene, intanto occorre specificare che il tanto utile orologio, negli ultimi periodi, è stato realizzato in versione "smartwatch". Ossia...
Elettronica

Home Recording: cosa serve per uno studio di registrazione a casa

Sempre più tra i musicisti è molto comune sentire parlare del concetto di "home studio". Questo non è altro che allestire lo studio di registrazione (o almeno una parte di esso) a casa. L'idea è quella di raccogliere una serie di elementi base per...
Elettronica

Diodo: cos'è e come funziona

Il diodo è un componente elettronico composto da due terminali,anodo e catodo. Il diodo viene utilizzato nei circuiti come trasformatore per controllare e eventualmente rettificare il flusso della corrente. Esistono diversi tipi di diodo, ma quello più...
Elettronica

Cos'è e come funziona un transistor MOS

Avrete probabilmente sntito più volte parlare dei transistor MOS e altrettante volte vi sarete chiesti cos'è. Il transistor MOS o MOSFET, è l'elemento base della maggior parte dei sistemi elettronici digitali e di buona parte dei sistemi elettronici...
Elettronica

Lo smartwatch tattico militare: cos’è e come funziona

Nonostante vengano chiamati in questo modo, gli orologi tattici militari non vengono utilizzati solamente nell’esercito. Si tratta infatti di orologi che ora vengono progettati per una grande quantità di altre attività specifiche. Dunque, degli orologio...
Elettronica

Come Costruire Un Circuito Elettrico In Serie

All'interno di questa utile guida vi spiegherò come costruire correttamente un circuito elettrico in serie: non abbiate timore di adoperare la corrente elettrica, in quanto il voltaggio sarà veramente contenuto. In particolare, le istruzioni riportate...