Trasformare un pc in un timbra cartellini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se avete a disposizione un pc ed avete intenzione di sostituire il classico timbra cartellini, potete farlo comodamente avendo in più il vantaggio di ritrovare i dati in formato "csv", quindi gestibili per mezzo di un qualsiasi foglio elettronico come Open office o Excel, ad esempio. Inoltre tale soluzione è praticamente a costo zero per le aziende di piccole dimensioni, ovvero sino a cinque lavoratori. In questa guida vediamo come trasformare il vostro personal computer in un timbra cartellini.

27

Occorrente

  • Un pc
  • Il software Rilevatore Presenze Virtuale
37

Come prima operazione, è necessario scaricare il programma Rilevatore Presenze Virtuale da questa pagina. L'installazione è molto semplice, basta seguire le operazioni a video. Inoltre l'applicativo è compatibile con tutti i pc aventi come sistema operativo Windows nelle versioni da "Win 2000" fino a "Seven".

47

Al passo successivo è necessario inserire l'elenco delle persone che dovranno "timbrare il cartellino". Dal menù "Amministratore" della schermata principale, selezionate la voce "Modifica Elenco Personale". Apparirà una apposita schermata di identificazione dalla quale inserire la password di default. Essa è "asdfgh" ed è modificabile in un secondo momento nelle impostazioni. Inserite la password di default e confermate.

Continua la lettura
57

Dalla finestra di inserimento dell'elenco del personale, sono presenti nella parte in basso dei pulsanti e delle caselle di testo. Per inserire un nuovo nominativo basta semplicemente cliccare sull'apposito pulsante ed inserire oltre al nominativo, un codice di sei cifre. Cliccate sul pulsante "salva".

67

Una volta terminato l'inserimento dei nominativi dei dipendenti, il tuo nuovo timbra cartellini è pronto per essere messo alla prova. Per farlo, basta digitare il codice di sei cifre nell'apposita casella di testo presente nella schermata principale. Se il codice è corretto, verrà visualizzato un apposito messaggio di entrata (o di uscita). I dati relativi alle timbrature virtuali vengono memorizzati in file con estensione ". Csv". Per ogni giorno in cui vengono registrate delle entrate/uscite, viene creato un singolo file con le timbrature di tutti i nominativi.

77

Per concludere, vediamo un esempio di file con timbrature. Il programma genera un file apribile per mezzo di un foglio elettronico pertanto è visualizzabile il codice ed i vari orari di entrata ed uscita di ciascun lavoratore. Tutte le informazioni relative ad uno stesso mese sono inserite in un'apposita cartella il cui nome è composto dall'anno e dal numero del mese stesso (es. Per giugno 2014 la cartella sarà 2014-06).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come trasformare un PC in Chromebook

Se hai un vecchio PC col quale non riesci più a lavorare perché è diventato obsoleto, non disperare e sappi che potresti recuperarlo trasformandolo in un Chromebook: un dispositivo un po' più limitato come funzioni, ma anche molto più rapido e scattante...
Windows

Come trasformare il nostro PC in un server per scambiare dati

Spesso sia ha la necessità dì scambiate foto o documenti con amici e parenti lontani e non si riesce o si incontrano molte difficoltà. Specialmente quando i dati da scambiare sono molti l'operazione può richiedere anche un intera giornata tra invii...
Windows

Come trasformare col pc una foto in un puzzle

Da quando avete scoperto come utilizzare i programmi di fotoritocco, vi divertite come matti a giocare con le vostre foto digitali modificandole in ogni maniera possibile e immaginabile. La vostra ultima “ossessione” in materia di fotoritocco? I puzzle!...
Windows

Come trasformare Windows in Mac

Le applicazioni e l'interfaccia dei pc Mac sono bellissime da vedere e sicuramente più fluide rispetto a quelle presenti in Windows. I software di grafica, musica, design e video sono inoltre migliori da un punto di vista tecnico. Tuttavia, il prezzo...
Windows

Come trasformare Windows 10 in Mac

I software di Mac sono belli da vedere e più fluidi rispetto a quelle presenti in Windows. Sono migliori, anche da un punto di vista tecnico. È possibile utilizzare le principali caratteristiche di un Mac sul vostro pc. Questo permette di trasformare...
Windows

Come trasformare il nome dei file da minuscolo a maiuscolo con Advanced Renamer

Sicuramente anche a voi capita ogni tanto, di dover rinominare dei file, anche solamente da minuscolo a maiuscolo e spesso se i file in questione sono tanti, quest'operazione ci può portare via tanto tempo "importante". Proprio per questo, oggi sono...
Windows

Come trasformare una foto digitale in formato Polaroid

Le Polaroid sono foto dotate di un grande fascino che, con l'avvento dell'era digitale, è lentamente venuto meno. Se però siete dei nostalgici delle foto istantanee Polaroid, sappiate che è possibile trovare il modo per riportare in voga questa moda....
Windows

Come trasformare un video per vederlo con la PS£ con il programma ImToo DVD Ripper

Quante volte vi è capitato di dover mettere un DVD nella PS£, per osservare i filmati memorizzati sopra, senza però riuscire a visualizzarne i contenuti? La PlayStation 3 rappresenta una delle consolle maggiormente desiderata e, sebbene lo scopo principale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.