WooCommerce: configurare le opzioni di spedizione

Tramite: O2O 01/07/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

WooCommerce è un plugin gratuito per la piattaforma WordPress che permette di gestire, in modo efficiente, il proprio sito online dedicato all'e-commerce, ossia la vendita online di prodotti. È possibile impostare il prezzo dei prodotti, organizzare il magazzino e definire lo stoccaggio delle quantità della merce. Oltre a questo, si possono anche configurare le opzioni di spedizione, per rendere l'e-commerce ancor più professionale. In questa guida vedremo proprio come impostare il famoso plugin per la spedizione dei prodotti. Sicuramente è il miglior strumento per la modifica, gestione e controllo di qualunque oggetto in vendita.

27

Occorrente

  • Plugin WooCommerce
  • Account Wordpress
37

Per poter utilizzare il plugin WooCommerce, è necessario che il vostro dominio abbia installato la piattaforma WordPress, altrimenti non sarete in grado di usufruirne. Una volta effettuato l'accesso al vostro sito, tramite le credenziali di WordPress, bisogna selezionare la voce "WooCommerce" dal menù di sinistra ed accedere alle impostazioni (Settings). Ora cliccate sull'area "Shipping" per entrare nella configurazione delle spedizioni. Qui troverete alcune opzioni utili per l'aggiunta del tool per le spedizioni dei prodotti, che vedremo tra poco.

47

La prima opzione prevede il calcolo dei costi di spedizione. Potete scegliere di impostare manualmente i costi di spedizione per ogni singolo prodotto o fare in modo che WooCommerce calcoli automaticamente il prezzo, in base alla posizione geografica di chi sta ordinando il prodotto. Successivamente è obbligatorio configurare l'indirizzo di spedizione, che di solito differisce da quello di fatturazione. Qui avrete modo di scegliere quale dei due impostare o forzare direttamente l'indirizzo di fatturazione. Per concludere, dovrete selezionare i paesi in cui poter spedire i vostri prodotti. La cosa migliore da fare è scegliere la spedizione in tutto il mondo, magari utilizzando un corriere che possa adempiere a tale compito, come ad esempio SDA.

Continua la lettura
57

WooCommerce è un potente strumento in grado di organizzare al meglio qualsiasi servizio di e-commerce con WordPress. Il menù di quest'ultimo permette una facile navigazione tra le impostazioni del plugin e garantisce un risultato eccellente. Configurare le impostazioni di spedizione su WooCommerce sarà un gioco da ragazzi. Se cercate altri articoli simili o desiderate ricevere ulteriori informazioni a riguardo, potete visitare il sito TechByte, che raccoglie ulteriori articoli di questo genere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Salvate le vecchie opzioni prima di procedere con le modifiche
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come installare e configurare Eclipse su Ubuntu

Per Linux esistono centinaia di compilatori adatti alla programmazione Java. Eclipse è sicuramente uno dei migliori e soprattutto uno dei più famosi editor per linguaggio Java e non solo, perché infatti gestisce perfettamente anche C++, C, Javascript...
Programmazione

Come installare e configurare Komodo Edit

Per riuscire a creare dei siti internet sono necessarie delle nozioni che consentano di capire i passi da eseguire. Per realizzare il sito poi è essenziale utilizzare programmi che consentono di avere tutto ciò che serve. Komodo Edit è un'eccellente...
Programmazione

Come installare e configurare MySQL

Un argomento sicuramente interessante da conoscere e allo stesso tempo di non facile comprensibilità riguarda i linguaggi di programmazione. Ne esistono davvero tanti e ciascuno ha la propria complessità. Le nozioni di questo tipo vengono approfondite...
Programmazione

Come configurare un sito HTTPS con Apache

Grazie ad alcune semplici indicazioni ed annotazioni, leggendo questa guida, capirete come configurare un sito HTTPS con Apache. Vi indicherò come eseguire una completa configurazione del più diffuso e famoso web server al mondo che viene utilizzato...
Programmazione

Configurare NetBeans per Java

NetBeans è un ambiente di sviluppo (IDE) capace di supportare più linguaggi tra cui Java. Esso permette quindi di scrivere applicazioni Java, compilarle ed eseguirle. Il vantaggio principale è che tutto è incluso in un unico programma che quindi sfrutta...
Programmazione

Come creare una mappa interattiva con Mapbox

Tra i siti utilizzati dagli utenti della rete che permettono di creare e personalizzare una mappa interattiva, uno dei più celebri è certamente il servizio offerto dal sito mapbox.Mapbox, non permette soltanto di progettare una mappa, ma mette a disposizione...
Programmazione

Come migrare un sito web su un altro hosting

Se disponi di un host web lento anche dopo aver ottimizzato la velocità e le prestazioni di WordPress, è ora di spostare il tuo sito in un nuovo host in grado di gestire il tuo traffico. Molte persone si trovano di fronte alla necessità di migrare...
Programmazione

Come eseguire il tar di una directory

Il comando tar su Linux viene spesso utilizzato per creare file di archivio. Tar. Gz o .tgz, chiamati anche "tarball". Questo comando ha un gran numero di opzioni, ma è sufficiente ricordare alcune lettere per creare rapidamente archivi con tar. Il comando...