Word: unire più file in un solo documento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Unificare diversi file in un solo documento "Word" rappresenta un'operazione estremamente semplice e rapida da compiere.
Grazie ad una piccola arguzia, avrete la possibilità di organizzare perfettamente il vostro lavoro su più documenti ed unirlo soltanto quando il risultato finale vi sembrerà piuttosto soddisfacente.
Nei passaggi successivi della seguente meravigliosa ed esaustiva guida, vi spiegherò velocemente come bisogna unire più file di formato "Word" in un unico documento!!!

26

Innanzitutto, dovrete aprire i documenti di vostro interesse e stabilire uno specifico ordine da attribuire agli stessi.
Se questi dovessero essere moltissimi, indipendentemente dalla propria lunghezza, vi consiglio vivamente di creare dapprima una scaletta o un indice che vi permetta di ricordare l'ordinamento preciso dato ai file e non sbagliare mentre li state incollando.
Successivamente, aprite il documento base in cui intendete che gli altri file vengano uniti oppure un terzo documento nuovo e selezionate, mediante il puntatore del mouse, il punto esatto dove desiderate che venga inserito l'altro file.

36

Per comodità (evitando così degli automatismi complessi), dovrete andare all'interno del documento che desiderate unire e selezionare il testo da esportare.
Dopodichè, le operazioni da compiere sono le seguenti:
- cliccare sul tasto destro del mouse e schiacciare il pulsante "Copia" o premere contemporaneamente "ctrl" e "C" della tastiera;
- ritornare nel documento in cui volete incollare gli altri file e, verificando che il puntatore del mouse sia ancora nella posizione stabilita, incollare il documento copiato all'interno dello stesso, cliccando sempre il tasto destro del mouse e selezionando "Incolla" oppure digitando insieme i pulsanti "ctrl" e "V" sulla tastiera.

Continua la lettura
46

Naturalmente, effettuata tale operazione e ripetuta differenti volte per tutti i documenti che dovrete unire all'interno del documento unico, bisogna ricontrollare attentamente il testo per verificare che non ci siano degli errori grammaticali e la struttura delle pagine sia corretta e lineare.
Un piccolo consiglio è quello di usare il grassetto (contrassegnato dalla lettera "G" in "Word"), per evidenziare le parole e i versetti chiave all'interno del vostro file: cosi facendo, potrete sfruttare un solo documento al meglio, visualizzando tutti i secondi file inseriti in breve tempo.
Adesso, salvate il vostro documento facendo click prima su "File" e poi sulla voce "Salva con nome": infine, scegliete la cartella di sistema dove intendete salvarlo e attribuitegli un nome.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come ritagliare un’immagine inserita in un documento Word

Tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo avuto a che fare con dei programmi di scrittura. Ne esistono tantissimi, alcuni sono a pagamento altri gratuiti, ma più o meno tutti con caratteristiche simili. Il programma più noto è sicuramente Microsoft...
Software

Come inserire foto ed allegati in un file Word

Microsoft Word è uno dei software più utilizzati, sia dalle aziende che dai privati, per la scrittura del testo. È in grado di funzionare anche in modalità "offline", ovvero anche in assenza di una connessione a internet, è parte integrante del pacchetto...
Software

Come salvare file in PDF con WORD

Microsoft Word è uno dei migliori programmi di scrittura per computer, prodotto da Microsoft ed è uno dei componenti del pacchetto Microsoft Office.Viene usato per creare, modificare, salvare e stampare documenti elettronici e consente di creare documenti...
Software

Come unire archivi Rar

Un file RAR è un archivio compresso simile ai file ZIP. Le cartelle RAR si compattano contenendo, in tal modo, più file in uno solo. In questa maniera, sarà più leggero ed occuperà meno memoria su disco. Per visualizzare ed utilizzare correttamente...
Software

Come inserire una tabella Excel in Word

Word ed Excel sono due software appartenenti al pacchetto Office di Microsoft. Il primo è un editor di testo che, grazie al quale è possibile scrivere testi e inserire immagini, salvarli e stamparli Hills Excel invece è un foglio di calcolo composto...
Software

Come stampare più file contemporaneamente

È possibile stampare più file contemporaneamente? Per visualizzare un file PDF, dovrete scaricare Adobe Reader. Il programma, nonostante sia molto funzionale, non può stampare più file in una sola volta. Ciononostante, è possibile, con la giusta...
Software

Come aprire un documento in PDF

I file in formato PDF sono utilizzati, in modo particolare negli ultimi anni, per condividere svariati tipi di documenti. Questi, infatti, oltre ad essere leggeri, ci danno la possibilità di inviare e ricevere testi, immagini, progetti, tabelle e altro,...
Software

Come creare un file pdf protetto da password

Svilupperemo questa guida con lo scopo di spiegarvi, in soli tre passi. Come creare un file in formato pdf, che sia protetto da password. In tutti i computer ci sono documenti che, essendo strettamente personali, vengono protetti attraverso una password....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.