Wordpress: come usare i campi personalizzati

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come probabilmente voi lettori e lettrici già saprete, Wordpress è un programma diffusissimo e molto utile, che viene utilizzato in tutto il mondo. Più specificatamente, Wordpress è una piattaforma che si focalizza sull'estetica e sugli standard web; esso è uno strumento gratuito che offre moltissime possibilità. Dovete sapere che esiste un sito italiano che fornisce tutte le informazioni ed i consigli per iniziare ad utilizzarlo. In questa semplice e breve (ma anche utile ed interessante) guida cercherò di spiegarvi, passo dopo passo, come usare i vari campi personalizzati in Wordpress.

27

Occorrente

  • internet;
  • computer;
  • wordpress;
37

Le prime modifiche

Dopo aver avuto il primo approccio con Wordpress, scorgendo per bene la schermata iniziale, ci rendiamo conto che possiamo sbizzarrirci poiché, è possibile apportare parecchie modifiche con pochi e semplici clic. Dunque, proprio in questa guida vi darò qualche suggerimento.

47

L'assegnazione dell'immagine

Nel programma Wordpress, i campi personalizzati sono interessanti tanto quanto utili. Essi, infatti, danno all'utente la possibilità di aggiungere informazioni ad un post oppure alla pagina, è possibile assegnare un'immagine ad un articolo in modo da farla comparire nella homepage, si può caricare un video e collegarlo ad un post e tanto altro, basta avere un po' di fantasia e quasi tutto quello che si vuole, in questa piattaforma si può realizzare.

Continua la lettura
57

Il procedimento

Ora vi chiederete: ma come si usano i campi personalizzati in Wordpress? Il procedimento è molto più semplice di quello che si può pensare: quando create oppure modificate un post su Wordpress, sotto l'editor ritroviamo la voce "campi personalizzati". Da lì, noi possiamo scegliere di aggiungerne uno nuovo, dobbiamo inserire un "Nome", nel campo "valore" che ritroviamo sulla destra possiamo scrivere una piccola didascalia da associare all'elemento contenuto nel campo e, come ultima cosa, bisogna cliccare sulla voce "aggiungi un campo personalizzato".

67

La chiave

Una volta che saremo arrivati sino a questo punto, abbiamo il nostro campo personalizzato con la chiave che abbiamo scelto e che, una volta salvata comparirà direttamente nel menù (dove c' è "selezione") in questo modo, non dovrà essere inserita ogni volta che si vuole inserire oppure associare un'immagine ad un post.

77

L'url del post

Dopo aver creato il Nome e assegnato il valore, per mostrare un post o qualsiasi altra cosa, c' è un altro passo da seguire cioè, bisogna modificare i file del tema di Wordpress. Se ad esempio vogliamo mostrare l'immagine che abbiamo associato alla homepage, bisogna trovare il punto preciso in cui vengono mostrati i post (di solito è dentro un loop) e, qui bisogna incollare il codice per leggere l'URL dell'immagine della home. Il codice per leggere il contenuto di solito è: ID, 'Nome', true); ?> Non dobbiamo dimenticarci di sostituire "Nome" con la chiave che abbiamo utilizzato all'inizio. Arrivati, infine, a questo punto abbiamo quasi finito, il codice legge il campo personalizzato con la chiave che abbiamo inserito e, e lo salva in "variabile". Ora è possibile utilizzare il contenuto come si fa di solito con una variabile php. Ora che avete imparato ad usare i campi personalizzati in Wordpress, non mi resta che augurarvi un buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare un modulo di contatti su Wordpress

Prima di spiegare come creare un modulo di contatti su Wordpress, vediamo di cosa si tratta. Parliamo di un software di personal publishing e content management system sviluppato in PHP e che impiega MySQL come database. Questa non rappresenta una definizione...
Internet

I 5 migliori plugin per la creazione di landing page su Wordpress

Cerchiamo un modo semplice per creare pagine di landing in WordPress? Abbiamo bisogno di un plugin che ci consenta di realizzare rapidamente delle pagine di destinazione utilizzando dei semplici strumenti di trascinamento e rilascio senza digitare alcun...
Internet

Come Creare Certificati E Attestati Personalizzati

Se creare certificati e attestati personalizzati vi sembra una cosa impossibile, non essendo voi esperti nel settore, sappiate che non serve alcun software costoso e nessuna conoscenza approfondita di programmi di grafica. Internet ha una risposta semplice...
Internet

Come creare font personalizzati

Le nuove tecnologie hanno generato numerosi sistemi finora sconosciuti. Attraverso un po' di cultura e aggiornamento, avrete l'opportunità di realizzare programmi a vostra immagine e somiglianza. Le persone che vivono nel mondo dell'informatica sanno...
Internet

Come scegliere i campi dei dettagli dei file

In questa guida, siamo pronti a capire ed imparare come poter scegliere al meglio, i campi dei dettagli dei file, in modo tale da poterli utilizzare quando ne avremo bisogno. Iniziamo subito questa guida, con il dire che quando utilizziamo Esplora Risorse...
Internet

Come installare WordPress in un dominio Tophost

L'ottimale qualità del servizio offerto ed i costi contenuti hanno reso "Tophost" uno dei fornitori di hosting maggiormente impiegati nella Penisola italiana. Sfortunatamente, però, il "Pannello di controllo" dello spazio web acquistato non propone...
Internet

Come inserire le immagini nella gallery per il plugin wordpress Photo Album Plus

WordPress non è altro che una piattaforma che consente di dare vita a siti internet e amministrare testi; essa dispone di numerosi plugin per la gestione di album fotografici e di gallerie immagini. WP Photo Album Plus è tra i più popolari e scaricati....
Internet

Come aggiungere il tasto Mi Piace di Facebook agli articoli Wordpress

Vogliamo cercare di esaminare un argomento utile per tutti coloro i quali sono soliti utilizzare Facebook ed anche il programma WordPress. Cercheremo di apprendere come aggiungere il tasto Mi piace di Facebook, anche agli articoli WordPress, con degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.