Come generare numeri casuali con Excel

Tramite: O2O 13/10/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per chi non lo sapesse, Excel è uno dei programmi più diffusi per fare tabelle, schemi, diagrammi, ma anche calcoli ed operazioni. Il software fa parte del pacchetto Office della Microsoft insieme ad altri applicativi come Word, Power Point ecc. Tra le tante funzioni che il programma ci offre, troviamo la possibilità di generare numeri casuali all'interno di specifici intervalli da noi indicati. Per scoprire come generare numeri casuali con Excel non dobbiamo far altro che seguire gli utili suggerimenti che ci offrono i passi di questa esauriente guida.

26

Aprire il programma e selezionare una cella qualsiasi

Tuttavia, la generazione di numeri casuali è una di quelle funzioni che possono essere usate maggiormente in ambito statistico e matematico. Excel mette a disposizione due diverse funzioni a seconda delle vostre esigenze. Ovviamente, per prima cosa, aprite il programma e selezionate una cella qualsiasi. Andate nel menù "Formule" e poi, selezionate "Matematiche e trigonometriche", all'interno della sezione "Libreria di funzioni"; in pochi minuti apparirà un menù a tendina con tutte le funzioni che più vi interessano.

36

Considerare la funzione "Casuale"

Per prima cosa consideriamo la funzione "Casuale". Con questa funzione il programma restituirà un numero casuale compreso tra 0 ed 1 all'interno della cella selezionata precedentemente. La comodità di questa funzione sta nel fatto che basta "trascinarla", o copiarla ed Excel vi fornirà sempre numeri differenti nelle altre celle. Ad esempio basta trascinarla lungo una colonna per avere tanti numeri casuali incolonnati per l'appunto. Nel caso in cui cercassimo dei numeri casuali in un altro intervallo, potremo usare la funzione "Casuale. Tra".

Continua la lettura
46

Inserire in una colonna una serie di numeri casuali

Quando selezionate la funzione infatti si apre una finestra dove potrete immettere il minore ed il maggiore tra i numeri dell'intervallo che vi interessa. Anche in questo caso, copiando la funzione otterrete solo numeri interi. Qualora cercaste dei numeri casuali, esterni all'intervallo della funzione "casuale", cioè di numeri maggiori di 1 e minori di zero, non interi, vi consiglio di procedere in questo modo. Inserite in una colonna una serie di numeri casuali generati con la funzione "casuale", moltiplicate i numeri così ottenuti per 100, o 10, o 1000, ecc, a seconda delle vostre esigenze, nella colonna subito a destra della precedente. In questo modo i numeri generati casualmente potranno essere anche esterni al'intervallo tra 0 ed 1.

56

Verificare le applicazioni della funzione in altre celle

Quando la funzione viene ripetuta su più celle, non è esclusa la possibilità che i numeri già generati in una cella, siano presenti anche in altre celle. Questo perché la funzione CASUALE () ha la sua dimensione nell'ambito della cella in cui viene creata. Pertanto ulteriori applicazioni della funzione in altre celle sullo stesso foglio di lavoro devono essere verificate con una attenta programmazione e con altre formule che estraggano i numeri ottenuti ed impediscano alla funzione di generarne altri uguali, se si vuole ottenere una unicità assoluta in tutte le celle dove la funzione è applicata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come calcolare le probabilità con Excel

Excel è uno strumento potentissimo per effettuare un gran numero di operazioni e formule utili per il lavoro e per lo studio. Questo programma permette, di cimentarsi in formule e calcoli, che grazie al supporto del foglio elettronico, risultano immediate...
Software

Creare una tavola pitagorica con Excel

Partiamo dal principio: cos'è Excel? Excel fa parte della linea dei prodotti del pacchetto Microsoft Office. Tra tutti è sicuramente il più usato assieme a Word, tant'è che fin dai primi anni di scuola ci viene insegnato come interfacciarsi con questo...
Software

Come risolvere un sistema di equazioni lineari con Excel

Il pacchetto di Microsoft Office contiene una serie di applicazioni desktop che sono molto funzionali, precise, alla portata di chiunque e sopratutto molto intuitive. Ecco perché di queste applicazioni non si può proprio fare a meno; ognuna di essa...
Software

Come usare Excel su Android

Se avete soltanto un paio di giorni per completare il lavoro su dei fogli di calcolo in Excell, e non sapete come portarlo al termine, e soprattutto intendete svolgerlo su un dispositivo mobile con il sistema operativo Android, non è il caso di farne...
Software

Come Calcolare I Quartili Con Excel

Quando si deve dare la definizione di quartili, si fa riferimento a tutti quegli indicatori statistici molto utilizzati in svariati ambiti. In tal caso, viene utilizzata la statistica applicata. I quartili sono quei valori che tagliano una distribuzione...
Software

Come creare un elenco a discesa su Excel

Per saper impiegare abbastanza bene il computer, non risultano fondamentali delle grandi capacità informatiche. Per questo motivo, tale strumento elettronico viene denominato user friendly. Basterà infatti seguire magari qualche piccolo corso di informatica...
Software

Come ordinare in ordine alfabetico su Excel

Come la maggior parte delle persone dovrebbe essere a conoscenza, Excel è un programma del pacchetto Office del sistema operativo di Windows. Si tratta di un programma a pagamento, ma una versione simile e gratuita è quella prodotta da Linux, nel pacchetto...
Software

Come fare un grafico logaritmico con Excel

Microsoft Excel viene utilizzato da molte persone per archiviare informazioni e creare grafici, ma può anche essere utilizzato per rappresentare graficamente le funzioni. Le funzioni di registro non fanno eccezione. Utilizzando una combinazione della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.