Come aggiungere cartelle alla barra di avvio di Windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Windows è il sistema operativo più usato al mondo, grazie alla sua versatilità è possibile personalizzarlo come meglio si crede, per rendere le varie operazioni ancora più veloci, come aprire un programma o una cartella importante.
Avere le cartelle sul desktop è molto comodo e utile, ma averle nella barra di avvio, a volte, può risultare ancora più comodo. Con questo semplice trucco, potremmo aggiungere alla taskbar di Windows 7 le nostre cartelle preferite (documenti, immagini, video, videogiochi, ecc.), in modo da poterle aprire con un solo click del mouse, senza dover passare necessariamente da "Start" o dalla cartella a sinistra di "Esplora risorse". Vediamo quindi come fare attraverso pochi e semplici passaggi e in maniera pratica. Mettiamoci all'opera quindi.

26

Occorrente

  • Windows 7
36

Innanzitutto, dovremmo abilitare la visualizzazione delle estensioni dei file (". Doc", ". Rtf", ecc) conosciuti da "Opzioni cartella e ricerca". Per poter fare questo semplice passaggio, apriamo una qualsiasi cartella a nostra scelta e clicchiamo su "Organizza" che troviamo in altro a sinistra, selezioniamo poi "Opzioni cartella e ricerca" dal menù a tendina, poi clicchiamo su "Visualizzazione" e, da "Impostazioni avanzate", togliamo il segno di spunta da "Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti", confermiamo poi tutti i nostri passaggi dando l'ok.

46

Apriamo ora il blocco note dal menù classico di Windows e, senza scrivere nulla all'interno del foglio virtuale, salviamolo sul desktop, nominandolo con il nome della cartella che vogliamo aggiungere (esempio "block notes" o "notes", ecc.) alla taskbar e cambiamo l'estensione da ". Txt" a ". Exe". Quindi clicchiamo con il tasto sinistro del mouse sul file che abbiamo appena creato e trasciniamolo sulla taskbar. Quando avremmo fatto questi passaggi, possiamo eliminare il file dal desktop.

Continua la lettura
56

A questo punto, andiamo ora sulla cartella per la quale vogliamo creare il collegamento e, tenendo premuto il tasto "Shift" sulla tastiera (per intenderci, quello con sopra disegnata una freccia che punta verso l'alto), clicchiamola con il tasto destro del mouse e scegliamo la voce "Copia come percorso". Torniamo poi sulla taskbar e, sempre premendo "Shift", clicchiamo con il tasto destro del mouse sul collegamento creato precedentemente tramite il blocco note e scegliamo "Proprietà".

66

Il prossimo passaggio, sarà quello in cui dovremmo sostituire ciò che troviamo scritto in "Destinazione", incollando l'indirizzo copiato precedentemente con "Copia come percorso". In questo modo, avremmo creato il collegamento della nostra cartella. Se poi vogliamo anche cambiare l'aspetto dell'icona della cartella stessa, clicchiamo su "Cambia icona" e scegliamo l'icona che preferiamo tra quelle a disposizione. Confermiamo poi tutto, dando l'ok. Per fare in modo che i nostri passaggi siano tutti andati a buon fine, dovremmo riavviare il computer. In questo modo, apparirà anche l'icona da noi scelta.
Personalizzare Windows e avere a disposizione di un click le cartelle più importanti è piuttosto semplice. Attraverso pochi passaggi sarà possibile eseguire tutte le operazioni necessario, aiutandosi inoltre con i consigli di questa guida. Non mi resta che augurarvi buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come si fa a far comparire una cartella nascosta

Come si fa a far comparire una cartella nascosta, Una cosa importante da sapere come possiamo fare comparire una una cartella nascosta. Infatti devi sapere, i sistemi operativi hanno tante cartelle nascoste, ora proviamo con questo articolo passo passo,...
Windows

Come ripristinare l'icona Mostra desktop sulla barra di avvio veloce

In un qualsiasi computer avente, come Sistema Operativo, la versione "Microsoft Windows XP/Vista", nella barra di "avvio veloce" (che si trova accanto al pulsante "Start"), è possibile trovare alcune piccole icone abbastanza utili, che hanno il compito...
Windows

Come visualizzare le cartelle invisibili sul proprio computer

Non tutti sanno che i sistemi operativi Windows, indifferentemente dalla versione, sono dotati di un'interessante funzione che permette di nascondere file e cartelle: in genere, si ricorre a tale soluzione per tenere lontano da sguardi indiscreti file...
Windows

Come visualizzare l'estensione dei file con Windows 7 / Vista

Alcune volte abbiamo bisogno di visualizzare l'estensione di un file specifico, perché dobbiamo fare un determinato lavoro. L'estensione, innanzitutto, di un file non è altro che quelle 3 sigle, che stanno dopo il punto (tipo TXT, AVI, Mp3,EXE, ecc.)....
Windows

Come utilizzare le icone nascoste di Windows 7

Stai cominciando a prendere sempre più confidenza con il mondo dei computer. Utilizzi Windows 7 ed ora hai deciso di fare un nuovo importante passo verso la conoscenza del sistema operativo installato sul tuo PC: abilitare la visualizzazione dei file...
Windows

Come creare appositi profili per archiviare le varie tipologie di download in cartelle differenti

Senza dubbio il web è diventata una risorsa fondamentale per la maggior parte delle persone, per i più svariati motivi, ma anche perché da esso si possono scaricare moltissimi file diversi, utili per gli scopi più disparati. In genere, di default,...
Windows

Come personalizzare con un'immagine le cartelle di windows

Quando si accumula parecchio materiale sul proprio PC diventa difficile riuscire a distinguere le varie cartelle. Una buona idea per risolvere il problema ed allo stesso tempo dare un visione più gradevole può essere quello di contraddistinguere le...
Windows

Come Recuperare E-mail Corrotte O Cancellate Su Windows Mail

Nella nostra routine quotidiana è capitato a chiunque di noi, per svista o distrazione di cancellare una mail che poi invece si rivela molto importante o necessaria per svolgere un compito. Può inoltre anche capitare che gestori e-mail che utilizzano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.