Come convertire le immagini in musica

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quello che sto per dirti è sicuramente un qualcosa che per te sarà sconvolgente: puoi ascoltare, letteralmente parlando, i tuoi ritratti o immagini, i panorami che hai scattato mentre tornavi a casa e tutte le altre foto che hai memorizzato sul tuo computer. Strano vero? Basta convertire le tue foto in musica vera e propria, e il gioco è fatto! Non sto scherzando, si tratta di utilizzare un fantastico programma gratuito: i2sm. Questo programma è in grado di analizzare tutte le foto che gli dai in pasto per dare vita ad una base musicale da ascoltare. Meraviglioso, vero? Andiamo dunque a vedere come è possibile convertire le immagini in musica attraverso pochi passaggi!

27

Occorrente

  • pc
  • internet
  • foto
37

Innanzitutto, collegati al sito internet di i2sm e fai click sulla voce download, presente nel menu di destra. Nella pagina Web che si apre, fai click sulla voce i2sm. Zip, presente alla fine della pagina, per andare a scaricare il programma sul tuo computer. Al termine dello scaricamento, estrai l’archivio scaricato in una cartella qualsiasi del tuo computer, quindi fai doppio click sul programma image2midi. Nel caso in cui venisse mostrato l’errore applicazione non perfettamente inizializzata, devi installare il Netframework, che è scaricabile tranquillamente da internet. Nella finestra principale di i2sm, fai ora click prima sul menu load e, successivamente, sulla voce configuration. Nella finestra che si apre, fai doppio click su uno dei file che terminano con l’estensione. Ism e, infine, clicca sul pulsante ok.

47

Nella finestra che si apre dovrai, invece, fare doppio click sulla foto che vuoi convertire in una base musicale. Infine, non ti resta che andare a cliccare sul pulsante play midi per poter così ascoltare la base musicale che è stata creata dalla tua foto. Per salvarla, ti basterà cliccare semplicemente sul menu save e, infine, sulla voce midi file.

Continua la lettura
57

Oppure, sempre per creare della musica a partire da una foto, si può usare anche Audiopaint. Si tratta di un software sviluppato con maxmsp, che esegue questo lavoro per noi. Vediamo quindi come funziona il software. Il software è in grado di leggere le immagini. Jpg. Bmp e. Gif, e, tramite un particolare algoritmo, li converte in suono leggendo ogni singolo pixel. Il colore dei pixel determina il bilanciamento rispettando precise impostazioni, che sono personalizzabili al 100%. Per riuscire a generare suoni interessanti è sconsigliato usare fotografie, ma è meglio creare immagini con uno sfondo nero e colori vivaci, utilizzando un qualsiasi software di grafica, anche lo stesso paint va bene. In alto a destra è possibile scegliere il numero di battute che devono coprire il loop. Per usare il software nel modo più semplice possibile è sufficiente scegliere l'immagine, andare nel file, importare l'immagine, quindi da audio andate a generate, aspettate e, infine, mandate in play il loop che, se ci piace, possiamo esportarlo in wave.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

5 programmi per convertire i file video in mp3

Il mondo di internet è molto vago e soprattutto ampio infatti online possiamo vedere molti programmi e siti che in questo caso interessano la conversione dei file video in mp3. I programmi di questo genere rientrano nella classifica dei "converter" ovvero...
Windows

Come convertire un video Quicktime in AVI

Cambiare formato al video trasformandolo in Avi non è difficile perché ci sono una moltitudine di programmi in grado di convertire i video. Alcuni esempi possono essere Freemake Video Converter, Moyea Video4Web Converter 1.2, Internet Video Converter...
Windows

Come convertire foto a colori in bianco e nero

Il bianco e il nero sono stati i primi colori con cui ha fatto il suo ingresso il mondo delle immagini mentre quello dei mass media si è colorato già nel 1954; l'utilizzo del bianco e del nero è ancora molto utilizzato dai fotografi più famosi i...
Windows

Come convertire un file bitmap in jpg

Ecco pronta per tutti i nostri lettori, che amano eseguire dei lavoretti sul proprio pc, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare per bene, come convertire un file bitmap in jpg. Come sempre, tenteremo di eseguire ogni singolo passaggio,...
Windows

5 programmi per convertire i file AVI in MP4

Tante volte capita di avere necessità di convertire un video da un formato all'altro. Ciò avviene non solo per necessità qualitative, bensì per via dei tipi di file letti dai supporti digitali. Tra questi figurano i vecchi lettori DVD ed i lettori...
Windows

5 modi per convertire gratis i file in PDF

Nel momento in cui si crea un documento e lo si vuole caricare in rete, è bene renderlo disponibile agli altri utenti in un formato universale. Per questo motivo, il formato PDF è quello prediletto, ma in realtà ben pochi sanno come effettuare la conversione....
Windows

Come convertire i tuoi CD in Mp3 con Windows Media Player su Seven

Al giorno d'oggi il personal computer può essere sfruttato come centro multimediale, col quale usufruire di diversi contenuti, siano essi audio, video ecc.. Proprio per tale motivo è possibile eseguire delle operazioni, un tempo davvero impensabili,...
Windows

Come convertire un file Word in un file PDF

Il PDF (Portable Document Format) è un formato per presentare e scambiare documenti in tranquillità. I file non subiscono modifiche né alterazioni. Non importa il sistema operativo oppure il software più o meno compatibile. Il PDF viene utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.