Come creare un documento interattivo con Word 2007

Tramite: O2O 15/02/2015
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Vediamo insieme come creare un documento interattivo con Word 2007. Recentemente la versione 2007 è stata aggiornata e migliorata ci darà la possibilità di creare documenti contenenti moduli interattivi, sono molto utili per l'esportazione su Web, ma anche per l'invio tramite posta elettronica (e-mail) quando si ha la necessità di farli compilare da altri utenti, insieme cercheremo di capire i passi necessari per aggiungere queste funzioni ad un documento.

26

Prima di ogni cosa dobbiamo abilitare la funzione, come impostazione predefinita in Word non compare. Ora entriamo nelle "opzioni di Word" Office ha un suo simbolo clicchiamoci sopra è situato in alto a sinistra dello schermo, apriamo ora la scheda "Impostazioni generali" e clicchiamo sull'opzione "Mostra scheda" ed aggiungiamo un segno di spunta, Gli strumenti necessari per la gestione dei moduli la troviamo sulla barra multifunzione, questo ci darà modo di visualizzare nelle pagine di Word, appunto per gestire meglio i moduli.

36

quando visualizziamo " Controlli contenuto" sono i controlli definiti da Word 2007, si basano su un codice XML, un modo diverso di quelli presenti nelle vecchie versioni di Word, che utilizzano la tecnologia ActiveX, ma li troviamo ancora a disposizione sotto la voce "Moduli Precedenti"; troveremo un'altra voce, Controlli, qui possiamo trovare i nuovi controlli (Ben 7), due sono di formato "RTF" e "Testo", questi li troviamo in box compatibili dall'utente, ci saranno utili per permettere l'inserimento di informazioni personali.

Continua la lettura
46

Troveremo controlli con scelte multiple, dove potremo inserire una voce selezionandola tra quelle presenti in un menù a tendina. Troviamo una terza icona, questa ci permette l'inserimento di file immagini, prendendoli da quelli presenti ne nostro hard disk, o una memoria removibile. Ora posizioniamo il modulo nel documento, selezioniamolo e clicchiamo Proprietà, questo sempre nella scheda Controlli, qui inseriremo i testi delle scelte multiple.

56

Verranno fatti due Controlli che sono: "Seleziona data" e "Raccolta blocchi predefiniti" questo è un archivio dei nostri controlli. Quando abbiamo creato il modulo è necessario proteggerlo, così facendo la struttura non verrà modificata. Ora clicchiamo sul tasto "Proteggi documento" lo troviamo sempre nel menù Sviluppo, clicchiamo "limita formattazione e modifica", ora attiviamo l'opzione "Compilazioni Moduli" diamo la conferma con " Applica protezione", ora salviamo il documento usando il formato DOTX.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come usare numeri di pagina in stile romano con word 2007

I documenti redatti al computer, in base alla loro natura e destinazione, possono contenere diverse formattazioni. Il software più utilizzato a questo scopo è sicuramente Word, dalla versione 2007 a quella più recente. Da molti, il programma viene...
Windows

Come scrivere un perfetto frontespizio in un documento con Word

Nelle tesi di laurea o ancora più frequentemente nelle indagini statistiche con grafici o in un documento, si rende necessario ripetere più volte il frontespizio per rendere non solo più chiaro il concetto ma per ricordare al lettore l'esatto argomento...
Windows

Come creare un sommario in Word 2007

Capita spesso di dover realizzare documenti Word come tesi, romanzi, saggi, proposte commerciali, pratiche e così via. A volte certi lavori sono abbastanza lunghi da richiedere un sommario dei capitoli e dei sottocapitoli. Dunque in questa guida verrà...
Windows

Come creare una relazione su WORD 2007

Word 2007 è un software di Microsoft che ci permette di creare, in maniera piuttosto semplice, dei documenti di testo professionali. Utilizzare quest'applicazione è molto facile ed intuitivo ed anche i meno esperti possono riuscirci. In questa guida...
Windows

Come creare una macro per correggere i doppi spazi in Word 2007

In questo articolo, che sarà come una vera e propria guida pratica, vogliamo aiutare i nostri lettori ad imparare come e casa fare per creare una macro per correggere in maniera precisa e veloce, i doppi spazi che si creano in Word 2007, senza rischiare...
Windows

Come inserire un'interruzione di pagina e colonna in Word 2007

Se stiamo scrivendo la nostra tesi e non sappiamo andare in una pagina nuova se non andando a capo mille volte con il tasto "Invio"? Abbiamo un testo in più colonne ma non riusciamo a gestirne l'inizio e la fine? Ora con questa guida vi aiuterò a come...
Windows

Come creare una bibliografia in automatico con Mocrosoft Word 2007

Le bibliografie rendono qualsiasi lavoro o documento molto più curato e professionale. Si tratta infatti di rendere le proprie affermazioni ed informazioni provate da citazioni di diversa provenienza. Le bibliografie sono poi molto utili anche durante...
Windows

Come Lavorare Su Più Documenti Contemporaneamente Con Word 2007

I nostri personal computer sono sempre più uno strumento imprescindibile per la nostra vita lavorativa e non solo. Sempre più infatti sbrighiamo questioni più o meno importanti attraverso i nostri computer, motivo per cui è bene imparare ad usarli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.