Come creare un nuovo utente in Windows 7

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Al primo avvio di Windows 7 sul computer in uso sarà presente un solo account. Se l'utente che utilizza il computer è soltanto uno, questa impostazione è perfetta. Se le persone che lo utilizzano sono più di una, per comodità, è possibile creare nuovi account (Utente o Administrator) in base alle proprie necessità.
Nei prossimi passi verrà spiegato come creare un nuovo utente per il vostro sistema operativo; è un procedimento breve e molto semplice.

27

Creare un nuovo account in Windows 7 implica l'assegnazione dei permessi di utilizzo di parti del computer, accesso alle informazioni, nonché la possibilità di eseguire delle modifiche.
Per motivi di sicurezza si consiglia di proteggere il proprio Account utente con una password, inoltre se siete il maggior utilizzatore del computer scegliete un account "Administrator" e proteggetelo da eventuali intrusioni con una parola chiave.
Windows consente anche di creare un account "Guest" (ovvero "ospite"), qualora un utente utilizzerà il computer solo temporaneamente.

37

Per creare un nuovo utente si deve procedere in questo modo: fare click sul pulsante "Start" e sulla voce "Pannello di controllo"; successivamente nella finestra che si apre:
- se si utilizza l'interfaccia semplificata cliccare su "Aggiungi o rimuovi account utente"(in "Account utente e protezione famiglia")
- se si utilizza l'interfaccia classica cliccare su "Account Utente"/"Gestisci un altro account".

Continua la lettura
47

Una volta arrivato a questo punto fai click su "Crea nuovo account" per accedere al formulario. Digita il nome che si vuole dare al nuovo Account e, più in basso, seleziona i privilegi del nuovo utente.
Fai molta attenzione quando scegli i privilegi in quanto potresti dare eccessivi permessi al nuovo utente.

57

Come utente standard il nuovo account avrà un accesso limitato al computer.
Come Administrator, invece, il nuovo utente avrà libero accesso a tutte le risorse del computer.
Quando hai finito fai click su "Crea account" e, se vuoi proteggerlo con password, fai click sul pulsante "Crea password" nella schermata successiva.
Conferma tutto e chiudi.

67

A questo punto l'operazione è terminata.
Una volta che il sistema verrà riavviato potrai scegliere l'utente con il quale si intende accedere, questo implica l'utilizzo dei diversi permessi concessi nella fase precedente.
Ora sarà possibile aggiungere un'immagine all'account cliccando sull'immagine in alto a destra nel Menu Star (oppure da "Pannello di controllo"/"Account utente").
In futuro sarà possibile modificare l'Account (nome, tipo di account, immagine, password) in ogni momento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come disattivare Controllo Account Utente da Windows 7

Vista e Windows 7, sono stati dotati di un sistema di protezione (UAC) e sono i due recenti sistemi operativi realizzati dalla Microsoft. Questo sistema di protezione, permette agli account diversi creati, di gestire tutto singolarmente quello che si...
Windows

Come modificare nome utente e azienda su Windows 7

Tante sono le novità che Windows 7 ha apportato rispetto alla versione precedente, non solo per quanto riguarda la grafica. Durante l'installazione di Windows 7, così come accade anche con Windows Vista e Windows XP, il sistema chiede di inserire il...
Windows

Come utilizzare il nuovo Wordpad di Windows 7

Finalmente la Microsoft ha preso la decisione di fornire all'utente medio uno strumento di video scrittura estremamente valido che trascende dai vecchi ed inutili WordPad. WordPad 2009, integrato con Windows 7, dispone di molte più funzionalità rispetto...
Windows

Come aggiungere un utente in Windows 10

Oggi tutti noi abbiamo e siamo praticamente costretti ad avere una casella di posta elettronica. A volte, però, una non basta. Se apriamo un business abbiamo bisogno di averne una specifica e certe volte ce ne vuole anche una terza per registrarci su...
Windows

Come Eliminare La Richiesta Di Nome Utente E Password All'Avvio Di Windows Xp

Quasi sempre nel sistema operativo di Windows XP, all'avvio il nostro computer ci chiederà di inserire "Nome Utente" e "Password", anche se queste credenziali non sono state impostate, quindi non è necessario per l'avvio. Vediamo adesso come eliminare...
Windows

Come utilizzare programmi di Windows 7 su Windows 10

Il mondo dell'informatica viaggia a velocità molto elevate, grazie ai rapidissimi progressi della tecnologia. Tutto ciò comporta una quanto mai veloce obsolescenza di apparecchiature, software e sistemi operativi. Per quanto riguarda il mondo della...
Windows

Come passare da Windows 7 a Windows XP

Windows 7 è uno degli ultimi Sistemi Operativi presenti sul mercato che presenta diversi aggiornamenti rispetto a Vista e ai precedenti (oltre all'aspetto grafico). Spesso però i diversi programmi che utilizzavamo sulle versione precedenti non sono...
Windows

Come usare i programmi per Windows XP su Windows 7

Uno dei grossi limiti di Windows Vista, è l'impossibilità di usare programmi creati per Windows XP. Fortunatamente Microsoft ha voluto colmare questa lacuna, e Windows 7 è completamente compatibile con tutti i programmi creati per sistemi operativi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.