Come installare e configurare Komodo Edit

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Per riuscire a creare dei siti internet sono necessarie delle nozioni che consentano di capire i passi da eseguire. Per realizzare il sito poi è essenziale utilizzare programmi che consentono di avere tutto ciò che serve. Komodo Edit è un'eccellente suite di sviluppo per creare siti web in HTML5, CSS3, PHP e tanti altri ancora. Rappresenta una soluzione eccellente per chi sta cercando di iniziare e per chi ha esperienza nel settore e offre tutti i servizi necessari per la corretta gestione di un sito. Komodo Edit è la versione gratuita di Komodo IDE, che in più supporta altri linguaggi, è multi piattaforma e quindi disponibile per Linux, Windows e Mac. In questa guida sarà descritto come installare e configurare in maniera adeguata Komodo-Edit.

24

Modalità di installazione

Per installare Komodo Edit su Windows è necessario scaricare il pacchetto con i file necessari. Una volta completato il download è sufficiente eseguire l'applicazione e procedere con le istruzioni di installazione.
Su Linux invece si deve scaricare Komodo, scegliendo x86 se si possedesse un sistema a 32-bit e x86_64 per un sistema a 64-bit. Dopo il download si deve necessariamente estrarre il file e si deve aprire un terminale. Successivamente si deve cliccare "Invio" e si deve attendere il completamento dell'installazione.
Per il Mac è sufficiente scaricare il pacchetto corrispondente.

34

Configurazione

Per configurare Komodo-Edit, si deve aprire il programma cercandolo nel menu. Per impostare il server ftp su cui caricare il proprio sito è sufficiente dirigersi su "Edit/Preferences" e poi nel menu a sinistra della nuova finestra cliccare su "Servers". Successivamente si dovrebbero modificare i vari campi di accesso per il proprio dominio. Con Komodo è possibile anche modificare i colori e i caratteri dell'editor per rendere l'esperienza di programmazione più adatta alle proprie esigenze. Per farlo, nella stessa finestra "Preferences", si deve cliccare su "Fonts and Colors" e si devono impostare i valori a seconda dei propri gusti. Una funzione comodissima di Komodo-Edit è il web-preview che permette di avere un'anteprima del proprio progetto direttamente nell'editor.

Continua la lettura
44

Nuovo progetto

Per creare un Nuovo Progetto ci si deve recare su "Project/New project", si aprirà, quindi, una finestra in cui scegliere la destinazione di salvataggio del file di progetto. Una volta salvato, il progetto apparirà nella sidebar a sinistra del programma. Per creare nuovi file nel progetto è sufficiente cliccare con il tasto destro sul suo nome, poi "Add/New file" e creare un nuovo file. Questa procedura deve essere eseguita ogni volta che si voglia aggiungere un file al futuro sito web. Quando il sito sarà ultimato, sarà sufficiente andare su "File/Save as other/Remote file" e poi selezionare il dominio precedentemente impostato su Komodo e poi "Save".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come installare e configurare MySQL

MySQL è uno tra i database “Open Source” basati sul linguaggio SQL, ovvero Structured Query Language, maggiormente diffusi tra gli utenti che per lavoro utilizzano questa tecnologia. Riuscire ad utilizzare nel modo corretto questo strumento non è...
Programmazione

Come configurare un proxy

Ecco una pratica ed interessante guida, mediante il cui aiuto poter essere in grado di imparare da soli, come configurare un proxy, nel modo più veloce e semplice possibile.Iniziamo subito con il dire che in server proxy o proxy è fondamentalmente un...
Programmazione

Come configurare un Maintenance Plans in sql server 2008

Se usi sql server ti sarà capitato di avere dei db su cui le prestazioni per fare delle ricerche ad un certo punto iniziano a calare. In questo caso devi fare della "manutenzione" al db, cioè fare delle operazioni che rimettano la situazione del db...
Programmazione

WooCommerce: configurare le opzioni di spedizione

WooCommerce è un plugin gratuito per la piattaforma WordPress che permette di gestire, in modo efficiente, il proprio sito online dedicato all'e-commerce, ossia la vendita online di prodotti. È possibile impostare il prezzo dei prodotti, organizzare...
Programmazione

Come configurare SQL server 2008 per spedire email di alert

Se lavorate con SQL Server 2008 vi sarà capitato almeno una volta di impostare qualche job che svolge il suo lavoro quando non siete a lavoro. Spesso però non si conosce il metodo per sapere come sta procedendo il vostro progetto in vostra assenza....
Programmazione

WooCommerce: configurare le aliquote di imposta standard

Al giorno d'oggi, con l'avvento di internet, sono nati moltissimi siti online che permettono alla popolazione di vendere ed acquistare oggetti di vario genere online. Tra i più svariati e popolari open source è possibile trovare WooCommerce. È stato...
Programmazione

Configurare NetBeans per Java

NetBeans è un ambiente di sviluppo (IDE) capace di supportare più linguaggi tra cui Java. Esso permette quindi di scrivere applicazioni Java, compilarle ed eseguirle. Il vantaggio principale è che tutto è incluso in un unico programma che quindi sfrutta...
Programmazione

Come installare Android su Eclipse

Adorate le applicazioni e siete molto affascinati dai numerosi Store esistenti? In particolare, siete dei fans di "Android" e vi piacerebbe realizzare personalmente le vostre APP?? Prima di cominciare a creare quest'ultime, sarà necessario installare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.