Come ripristinare Windows XP da penna USB

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Se siete possessori di un notebook o di un computer con il lettore CD/DVD non funzionante e il vostro Windows XP non vuole proprio avviarsi, allora avete bisogno di questa guida. Vedremo come ripristinare Windows XP utilizzando una normale penna usb. Non avete bisogno di particolari software o di addentrarvi troppo in comandi complessi, basta solo un buona dose di pazienza accompagnata da una ferrea attenzione.
(fonte foto: http://www. Morguefile. Com)

29

Occorrente

  • Il software UsbRecoverySata.zip
39

Per prima cosa andate su www. General-files. Com e scaricate il file UsbRecoverySata.zip. In questo modo avremo gli strumenti necessari per preparare la nostra penna usb. Una volta scaricato, scompattate l'archivio zippato sul vostro desktop.

49

Inserite la penna usb e formattatela in fat32 utilizzando il programmino hpusbfw.exe presente nell'archivio appena scaricato. Terminata questa operazione, andate in disco Locale C: e create una nuova directory, denominandola "ripristino". Copiate all'interno di questa directory il file BootSect. Exe.

Continua la lettura
59

Adesso aprite il Prompt dei Comandi premendo da tastiera il tasto Windows + R e scrivendo cmd. Exe. Il nostro scopo è andare, utilizzando il Prompt, nella directory ripristino. In qualunque posizione vi troviate scrivete il comando:
cd \
in modo da posizionarci nella root di Windows. Ora scrivete:
cd ripristino
e successivamente date il comando:
BootSect /nt52 X:
dove X: va sostituito con la lettere dell'unità usb inserita.

69

Chiudiamo il Prompt dei Comandi e apriamo la directory "Copy the files inside me too your flash drive". Selezioniamo tutti i file presenti e copiamoli nella nostra periferica usb.

79

Avviate il programma TinyHexer. Exe. Cliccate su File, Disk e su Open Drive. A questo punto selezionate la vostra periferica USB. Una volta confermata l'unità usb vai su Find/Replace e immetti nel campo Enter Text la voce ntldr. Fatto questo metti un segno di spunta nella casella Find Text e su Ignore Case.

89

Possiamo adesso avviare la nostra ricerca cliccando su Find. Al termine visualizzeremo una nuova finestra, dove andremo ad inserire la voce cmldr nel campo Replacement. Mettiamo il segno di spunta su Is Text e premiamo su Replace all.

99

Salviamo le nostre modifiche cliccando su File e su Save as. Diamo il nome usbldr e confermiamo cliccando sul tasto Ok. Arrivati fin qui abbiamo ultimato il nostro processo di creare una penna usb d'emergenza. Basterà riavviare il computer con la penna USB inserita per avere a disposizione la Console di Ripristino di Windows XP.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Creare Una Penna Usb Per L'Installazione Di Windows 7

Ecco una guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di capire come e cosa fare per creare una penna usb, per l'installazione di Windows 7, che ci permetterà di lavorare nella maniera più semplice e veloce, sul proprio pc. Per tutti gli appassionati...
Windows

Come sincronizzare penna usb e windows media player

Nel caso in cui il vostro PC sia provvisto di Windows Media Player e del sistema operativo Vista, avrete sicuramente notato che tale programma riconosce come un lettore MP3, tutte le penne USB con capienza superiore ai 4 GB. Per tale motivo, vi ritroverete...
Windows

Come ripristinare la password di Windows Xp con il disco di installazione

Windows XP è un sistema operativo che ancora adesso viene utilizzato da una piccola parte di utenti e, di conseguenza, ci si può imbattere in problemi molto comuni. A molti sarà capitato di entrare dopo parecchi giorni nel proprio account di Windows...
Windows

Come ripristinare l'icona del cestino in Windows XP

Hai eliminato per sbaglio un file e vuoi ripristinarlo ma non trovi più l'icona del cestino? Non andare nel panico, è un problema comunissimo! La soluzione è possibile e le procedure da utilizzare sono diverse e con diversi gradi di difficoltà. Segui...
Windows

Come usare i programmi per Windows XP su Windows 7

Uno dei grossi limiti di Windows Vista, è l'impossibilità di usare programmi creati per Windows XP. Fortunatamente Microsoft ha voluto colmare questa lacuna, e Windows 7 è completamente compatibile con tutti i programmi creati per sistemi operativi...
Windows

Come misurare la velocità di una penna USB

Le penne USB sono dei dispositivi che aiutano a svolgere molte funzioni. Pertanto sono indispensabili per chi utilizza il PC. Inoltre, il loro uso è molto semplice e intuitivo. Infatti, con un semplice gesto si possono passare documenti, foto e video...
Windows

Come aumentare la ram di Windows Xp Con Eboostr

Eboostr è una fantastica applicazione che porta la tecnologia ReadyBoost già presente su Windows Vista e Windows Seven sul nostro amato Windows XP. L'applicazione permette di aumentare la ram del proprio personal computer semplicemente utilizzando una...
Windows

Come trasformare Windows XP in Windows 7

Hai un vecchio PC sul quale gira Windows XP? Non hai voluto o potuto migrare verso le ultime versioni di Windows perché la tua macchina non ha i requisiti hardware sufficienti a farli lavorare al meglio? Sei però stanco di un'interfaccia di dodici anni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.