Come verificare la propria versione di Directx

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Directx è un insieme di tecnologie multimediali utile a vari giochi di Windows. Attenzione se sul nostro computer non c'è la versione di directx giusta, il gioco rischia di non funzionare adeguatamente. Quindi, le DirectX risultano necessarie per l'esecuzione di rendering 3d, elaborazioni di immagini, ma soprattutto per il corretto funzionamento dei videogiochi. In questa semplice guida vedremo come verificare la propria versione di DirectX, ed eventualmente come procedere al suo aggiornamento.

27

Occorrente

  • Sistema operativo Windows
  • Collegamento ad Internet per l'eventuale aggiornamento.
37

Come primo passo da svolgere è scoprire quale versione teniamo sul nostro computer. Come fare? Semplice. Basta fare clic sul classico pulsante "Start" poi procedere andando sull'icona ”Cerca” (in alto a destra), e digitate nella casella di testo “DxDiag”. Come unico risultato applicherà l'applicazione rappresentata da un'icona con una “X” gialla su sfondo blu; fate click su di essa per aprire lo strumento. Questa applicazione si trova su Windows 8. Mentre sulle versioni precedenti occorerà cliccare sul tasto “Start”, e scegliere “Esegui”, quindi digitare “DxDiag” nell'apposito box; infine premere il tasto “Invio”.

47

Attenzione se è la prima volta che utilizziamo lo strumento di diagnostica directx, è possibile che ci venga richiesto se desideriamo che i driver vengono firmati digitalmente. Cliccando SI ci accertiamo che i driver sono stati firmati da un autore che ha verificato l'autenticità. Se, invece, premiamo sul pulsante NO rifiutiamo questa operazione. Si aprirà a questo punto la finestra “Strumento di Diagnostica DirectX”, articolata in cinque schede, che fornisce una panoramica di tutti i componenti DirectX installati sul computer in uso.
Nella scheda “Sistema” (la prima), all'interno del pannello “Informazioni Sul Sistema”, individuare la voce “Versione Directx”, che riporta l'ultima versione presente sul nostro computer, e che solitamente è posta per ultima.

Continua la lettura
57

Nel caso in cui la versione installata non corrispondesse all'ultima disponibile, dovremo opportunamente procedere al download di quella più aggiornata, rilasciata gratuitamente dalla Microsoft. Per far ciò, bisogna andare su questo sito e selezionare a voce “Italiano” dal menu a tendina relativo alla lingua, quindi fate click sul pulsante “Scarica”, e seguite le istruzioni a video; al termine dell'installazione riavviate il computer ed eseguite nuovamente lo strumento “DxDiag” per verificare l'aggiornamento appena fatto e se risulta essere disponibile sul nostro computer.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuratevi di scaricare l'aggiornamento dal sito ufficiale della Microsoft.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come cambiare lingua a Windows 7 o Vista senza avere la versione Ultimate

Se avete acquistato un computer con il sistema operativo Windows 7 o Windows Vista in versione ''base'' (Starter, Home Basic, Home Premium o Professional), scoprirete sorprendentemente che non vi sono comandi o interfacce interne alle impostazioni di...
Windows

Come cambiare lingua a Windows 7 versione inglese

Se per qualche strano motivo Windows 7 parla inglese, anziché l'italiano, o avete scaricato da internet una versione di prova del prodotto di casa Microsoft completamente in lingua inglese, la procedura per riportarlo alla normalità è abbastanza semplice....
Windows

Come verificare il codice Product Key per Windows 7

Negli ultimi anni il sistema Microsoft ha subito parecchie modifiche in seguito alla nascita della grande avversaria informatica: la Apple. Per questo e per tante altre scelte aziendali, la Microsoft ha deciso di rilasciare i propri sistemi operativi...
Windows

Come analizzare le Foto per verificare se sono autentiche

Come la maggior parte di noi sa, le foto possono essere soggette a una serie di modifiche digitali prima di essere stampate e/o, in alcuni casi, possono venire alterate anche dopo il processo di stampa. Infatti questo è testimoniato da uno dei primi...
Windows

Come verificare la data di creazione di un foglio Excel

A volte, si può aver bisogno di conoscere la data di creazione di un file per disparati motivi, e non soltanto per semplice curiosità. Per quanto riguarda un foglio Excel, ad esempio, può tornarci utile sapere tale data, per capire esattamente quando...
Windows

Come verificare la connessione tra 2 pc in una rete locale

Sicuramente oggi in una casa si ha più di un computer: vuoi perché il papà ci lavora e quindi può avere quello fisso o quello portatile, vuoi perché i figli che vanno ancora a scuola hanno bisogno del computer. Possiamo con cognizione di causa affermare...
Windows

Come testare la velocità della propria connessione LAN

La cosiddetta LAN (Local Area Network) rappresenta una rete cablata che abbraccia un bacino di utenze relativamente ristretto. Si differisce dalla "cugina" WAN (Wide Area Network) poiché quest'ultima ricopre delle aree geografiche nettamente superiori....
Windows

Come creare un font con la propria calligrafia

S ritenete di avere una calligrafia bella e leggibile allo stesso tempo, dovete sapere che è possibile trasformarla in un vero e proprio conto da utilizzare come scrittura sul computer. Tratta di un'operazione alla portata di tutti, in quanto è semplice,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.