Assemblaggio di un PC: 10 errori da evitare

Tramite: O2O 21/04/2017
Difficoltà: media
112

Introduzione

Con il passare del tempo, assemblare un pc fisso è diventata una cosa sempre più comune: questo infatti permette di risparmiare una discreta quantità di denaro rispetto all'acquisto di un pc preassemblato avente le stesse specifiche hardware. Inoltre, assemblare un pc permette anche di imparare a conoscere le varie componenti e quindi di capire, in caso una di queste si sia deteriorata, quale sia e come sostituirla. In ogni caso, l'assemblaggio del pc non è completamente esente da rischi, infatti in questa lista vi mostrerò i 10 errori più comuni da evitare durante un Assemblaggio di un PC.

212

Elettricità statica

Come è ben noto, la pelle del corpo umano tende in determinate situazioni ad accumulare energia elettrica statica. Maneggiare i componenti elettronici possedendo addosso elettricità statica, potrebbe fare sì che questa si vada a scaricare sui circuiti, danneggiando irrimediabilmente il componente stesso. Importante prima di assemblare un pc è quindi scaricare l'energia statica in nostro possesso: per farlo basta toccare prima un componente metallico a contatto con il terreno (per esempio un termosifone) o munirsi di un pratico e poco costoso braccialetto antistatico.

312

Mancanza di organizzazione

Altro errore molto comune quando si assembla un pc, soprattutto per i neofiti, è cominciare a lavorare senza prima aver pianificato il lavoro ed essersi fatti una scaletta mentale dell'ordine con il quale si dovranno fare i vari passaggi. Come in ogni cosa, l'organizzazione è la base per evitare piacevoli sorprese ed essere costretti a smontare tutto per effettuare un passaggio necessario del quale ci siamo dimenticati.

Continua la lettura
412

Errore nel formato della scheda madre

Errore molto comune, è andare ad acquistare una scheda madre non compatibile con il case a nostra disposizione. Esistono infatti vari formati di motherboard: Atx, mAtx e mItx sono i più comuni. È importante quindi per prima cosa verificare che la scheda madre non sia di un formato troppo grande da non poter entrare nel nostro case.

512

Mal posizionamento della cpu nel socket

Il posizionamento della cpu nel socket è un procedimento molto delicato, ed un errore potrebbe anche compromettere questo piccolo, costoso e fondamentale componente. Prima di inserire la cpu nel socket infatti, assicurarsi di averlo ben aperto e verificare il verso con il quale deve essere inserito. Infatti, la cpu presenta delle incisure in alcuni bordi ed alcuni angoli segnati (spesso con un triangolino): questo serve perché deve essere inserito in modo che sia gli angoli segnati che le incisure combacino con quelle presenti nel socket.

612

Mal dosaggio della pasta termica

La pasta termoconduttiva è una pasta dal colore argenteo che possiede un'elevata conducibilità termica ed un elevato peso specifico. Quest'ultima serve a rimuovere l'aria ed a mettere a contatto il dissipatore e la cpu. Senza pasta termica infatti, le temperature del vostro processore risulteranno pericolosamente alte, al punto tale da danneggiare irrimediabilmente il vostro componente (anche se sopra una certa temperatura il pc dovrebbe arrestarsi in modo autonomo per preservare la sua integrità). Gli errori più comuni al riguardo, sono il mettere troppa o troppo poca pasta termica. Nel primo caso le conseguenze non saranno dannose, ma si rischia di sporcare con quest'ultima la motherboard e di fare dei danni a quest'ultima nel momento in cui andate a pulirla. Nel secondo caso invece, vi accorgerete delle temperature troppo alte fino ad ottenere un pc praticamente inutilizzabile. Il trucco sta nel posizionare sopra alla cpu un "chicco di caffè" di pasta termica, che poi verrà spalmata dal dissipatore stesso.

712

Scorretto inserimento delle ram

Le ram sono un componente fondamentale del pc, e capita spesso ai neofiti di non inserirle in modo corretto. Per prima cosa, dovrete assicurarvi che le vostre ram siano compatibili con la vostra motherboard e la vostra cpu per quanto riguarda frequenza (espressa di solito in MHz) e formato (attualmente DDR3 e DDR4). Una volta accertato questo, dovrete controllare l'ordine con il quale devono essere inserite (solitamente segnato nella scheda madre o nel manuale di quest'ultimo). Infatti, se dovete inserire 2 banchi di ram in una motherboard che possiede 4 slot, dovrete occuparne solo 2. Di solito vanno inserite in ordine alterno, ovvero nello slot 1 e 3 o 2 e 4, in base al modello di motherboard in vostro possesso.

812

Non assicurarsi di aver collegato tutto

Altro errore molto comune, dopo aver inserito il psu (o alimentatore), è il non verificare di aver collegato tutti i cavi. Capita molto spesso infatti, che alcune componenti che necessitano di alimentazione ausiliaria (scheda grafica ed hard disk per esempio) non vengano collegato all'alimentatore, risultando in un non funzionamento del pc. È buona norma infatti, dopo aver montato l'alimentatore, controllare se tutte le componenti sono alimentate a dovere.

912

Scarso cable management

Può sembrare una cosa banale, ma i cavi degli alimentatori (in particolare di quelli non modulari) occupano molto spazio all'interno del case e possono ostacolare il normale flusso di aria al suo interno. Il cable management risulta quindi fondamentale per preservare l'integrità dei componenti. Il trucco per effettuarlo, è far passare tutti i cavi nella parte posteriore del case, in modo che occupino meno spazio possibile (ovviamente per i case che lo permettono).

1012

Dimenticarsi dell'areazione

Errore molto comune, è sottovalutare l'areazione del nostro pc. Se infatti i componenti hardware sono di un discreto livello (come per esempio quelli di un pc da gaming o da editing video), sarà necessario ottenere un buon flusso di aria all'interno del case. Il non comprare delle ventole ausiliare per il case o il posizionarle in modo scorretto infatti, porterà ad avere temperature molto elevate sotto carichi pesanti e prolungati che potrebbero danneggiare le componenti stesse. Ovviamente, nel caso possediate un pc con raffreddamento a liquido, l'areazione ha un ruolo molto più limitato rispetto al ruolo del liquido refrigerante e della pompa.

1112

Mal inserimento dei cavi del pannello frontale

L'elemento più ostico nell'assemblaggio di un pc è senza dubbio il corretto posizionamento dei cavi del pannello frontale nella motherboard. Questi infatti, sono dei cavi molto sottili, che devono entrare in dei pin molto piccoli e vicini fra loro. Quando andate ad inserirli, evitate di perdere la pazienza e controllate il manuale di istruzioni della motherboard per capire l'ordine nel quale vanno inseriti (talvolta può essere segnato nella scheda madre stessa, rendendovi molto più agevole il lavoro). È importante inserirli correttamente per evitare piacevoli sorprese come ad esempio la mancata accensione del pc (perché magari avete inserito nel pin dell'accensione il cavo del tasto reset).

1212

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come overcloccare l'asus eee pc

Col tempo, anche il miglior computer portatile può dare qualche problema. Pertanto, acquistarne uno nuovo oppure procedere diversamente. Overcloccare un computer significa aumentare le prestazioni di un netbook, potenziando le frequenze degli elementi,...
Hardware

Come collegare dei LED all'alimentatore del PC

Navigando in rete si trovano migliaia di immagini e video di computer illuminati al loro interno. Sicuramente anche voi, come molti altri, vi siete chiesti come fanno a installarli. Abbastanza semplice: usano delle strisce led, chiamate anche "strip led",...
Hardware

Come usare un vecchio PC come Server Nas

Un problema comune a tutti coloro che posseggono un computer e si rompe, è quello che non sappiamo cosa farne e quindi lo consideriamo come un oggetto inutile che ha dato già tutto quello che poteva dare: a volte capita di buttarlo ma non nei classici...
Hardware

Come sostituire la scheda audio ad un PC

In questa guida vedremo come sostituire la scheda audio del vostro PC. Inizio con il dire che se aveto un pc portatile vi basterà comprare una scheda audio esterna, mentra se avete un pc fisso ci vorra un po di più. Consiglio: per evitare problemi con...
Hardware

Come abilitare l'audio del PC sulla TV HDMI

In seguito in questa guida tratteremo nel modo più semplice e chiaro possibile il problema della componente audio dei file, oppure più in generale del nostro computer, con un collegamento tra PC e TV fatto da un cavo HDMI.. Qui di seguito spiegheremo...
Hardware

Come accendere automaticamente il PC ad un orario preciso

All'interno di questa guida andremo a parlare di pc. Nello specifico, questa sarà un'occasione per comprendere come accendere automaticamente il pc ad un orario preciso. Capita molto spesso che si debba svolgere un'attività al pc in un orario preciso,...
Hardware

5 vantaggi dei PC fissi rispetto ai portatili

Ogni volta che bisogna acquistare un computer la domanda è sempre la stessa: pc fissi o portatili? Ognuno ha i suoi pro e i suoi contro e a causa della dinamicità della nostra vita la scelta di molti ricare sul pc portatile: piccolo, comodo e trasportabile....
Hardware

Come smontare e testare l'alimentatore del PC fisso

Se avete un PC fisso che vi crea continui problemi di accensione oppure al contrario si spegne continuamente, è importante sapere che di base il difetto va ricercato nell'alimentatore. In tal caso si può intervenire, per assicurarsi dell'effettivo difetto...