Come aumentare le porte lan dal proprio router

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Oggi sono parecchi le persone che hanno nella propria abitazione svariati apparati da collegare al proprio router. Tra computer, stampanti da condividere e molto altro, infatti, a volte ci si rende conto che le quattro porte dello stesso dispositivo non sono più sufficienti. Per questo motivo è necessario mettere in atto uno stratagemma per bypassare il problema. Questa guida può, in questo caso, esserti d'aiuto a risolvere il problema di aumentare le porte LAN. Vediamo, dunque, come è necessario procedere.

28

Occorrente

  • computer
  • 2 router
  • switch
  • cavi Ethernet, cavi alimentazione, cavi LAN
38

Nel caso in cui le quattro porte del proprio router non sono più sufficienti, in quanto nella propria abitazione sono presenti più di un computer, ed oltre ad essi ci sono anche delle stampanti, degli scanner o quant'altro che si desidera condividere, ci si sarà resi conto che, per raggiungere l'obiettivo prefissato, anch'essi devono occupare una porta LAN del router. Come si sa, infatti, ogni computer occupa già una porta LAN. Per venire incontro all'utente che si trova in queste condizioni e per sopperire a questa mancanza, può tornare molto comodo l'utilizzo di uno switch, oppure l'uso di un vecchio router.

48

Lo switch non è altro che un apparecchio che ha la funzione di fare da moltiplicatore di porte. Infatti, in esso esistono svariate prese LAN (generalmente sono cinque nei più economici), una delle quali viene utilizzata per collegarlo al router e le restanti sono sfruttate per connettere altrettanti apparati, come se venissero collegati al router medesimo. Esternamente è simile al router stesso, con dei LED che indicano se è alimentato o meno e se sono presenti delle porte occupate. Sulla parte posteriore, invece, è presente la presa dove deve essere inserito lo spinotto dell'alimentatore, ed altre quattro porte Ethernet per collegarci gli altri apparati della rete LAN.

Continua la lettura
58

In commercio esistono svariati dispositivi switch, facilmente reperibili nei comuni negozi di elettronica o di computer. Tuttavia se non si ha intenzione di procedere ad alcun acquisto, l'alternativa è quella di utilizzare un vecchio router, che preferibilmente non viene più utilizzato. Con le opportune configurazioni, il risultato finale sarà lo stesso dello switch. Vediamo, a seguire, come bisogna comportarci per trasformare un vecchio router in un amplificatore di porte LAN.

68

Per prima cosa, è necessario collegare il cavo Ethernet alla presa, esclusivamente sul router che si intende utilizzare (ossia sul nuovo router). Dopo aver effettuato il collegamento all'alimentazione elettrica, occorre collegare i due router tramite le rispettive porte presenti su di essi ed avvalendosi di un cavo LAN. Successivamente, bisogna collegare, tramite LAN, il computer al router "secondario" che farà da espansione (router vecchio), per poi digitare nella barra degli indirizzi il codice 192.168.1.1. Una volta fatto questo genere di operazione, è necessario andare a digitare il nome utente e la password.

78

Nell'interfaccia del router, che varia da modem a modem, è necessario aprire la scheda WAN ed una volta individuata la casella "Modalità" (ossia "Mode"), è opportuno selezionare la funzionalità "Bridge". Quest'ultima parola sta per "Ponte", come la funzione che deve svolgere il router secondario. Successivamente, occorre aprire la scheda LAN, alla voce DHCP, per poi impostare "Relay" ed inserire come server remoto DHCP 192.168.1.1. Sempre nella medesima scheda, sotto la dicitura TCP/IP è necessario modificare l'indirizzo IP, modificando esclusivamente l'ultimo numero (in questo caso l'uno) con un altro a proprio piacimento.

88

Il prossimo procedimento da effettuare consiste nell'accendere entrambi i router, collegati a vicenda mediante LAN. Inoltre, nel caso in cui tale procedimento è stato effettuato in maniera corretta, si dovrebbe visualizzare il codice 192.168.1.1 sul modem principale e 192.168.1.30 su quello secondario. La cifra 30 presente sul codice associato all'indirizzo IP del secondo modem è il numero che è stato scelto a proprio piacimento nel precedente passo di questa guida. A questo punto, si può provare a collegare entrambi i computer (o qualsiasi altro dispositivo) alle porte LAN dei due router, ed entrambi dovrebbero essere in grado di connettersi alla rete. In questa maniera, pertanto, si avrà raddoppiato il numero delle porte disponibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come aprire le porte del router

Il router è ormai presente in tutte le abitazioni che dispongono di una connessione ad internet. Con questo dispositivo, infatti, è possibile avere accesso alla rete e connettere i vari dispositivi tramite cavo ethernet oppure tramite Wi-fi. Il router...
Hardware

Come conoscere le porte di configurazione di un router

Capita non di rado che mentre stiamo navigando su internet, cercando di scaricare qualche file di tipo audio o video, il download venga bruscamente bloccato e veniamo informati tramite un messaggio che ci appare sulla schermata del video, che è presente...
Hardware

Come controllare porte aperte su router

In questa guida verranno indicati dei consigli utili su come controllare se ci sono delle porte aperte sul vostro router. Nel mondo dell'informatica si sente parlare spesso di questi termini, infatti le porte vengono definite come dei punti di accesso...
Hardware

Come Aprire Le Porte Sul Router Alice Gate 2 Plus

Spesso capita di utilizzare il noto programma Emule per condividere e per scaricare dei file. Tuttavia può anche accadere di avere un ID basso, con conseguente download molto più lento del previsto. A questo problema, per fortuna, è possibile trovare...
Hardware

Come collegare due router

Con l'importanza che internet sta assumendo in molti ambiti della vita quotidiana, è necessario che il suo utilizzo sia sempre delle migliori condizioni. Collegare due router può essere un esempio valido di meccanismo per aumentare le prestazioni della...
Hardware

Come progettare una rete LAN

Oggigiorno è fondamentale, per un'azienda, possedere una connessione internet per permettere ai vari computer PC di comunicare tra loro. L'unica rete che permette ciò è la rete LAN. Il termine LAN è l'acronimo di Local Access Network, ossia una rete...
Hardware

Router: guida all'acquisto

Come ben sappiamo, internet oggi dipende dal modem o anche dal cosiddetto router. Infatti, un buon router tende sempre a migliorare le condizioni dell'offerta che ci viene proposta dove all'interno è compreso anche o solamente internet. Navigare sul...
Hardware

Come utilizzare uno switch ethernet

I router ethernet, che rappresentano i dispositivi principali per tutti coloro che possiedono una connessione ADSL a casa, hanno integrato al loro interno anche uno switch che, di fatto, divide il segnale adsl in più computer. Solitamente le porte LAN,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.