Come cambiare l'hard disk del computer

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ogni computer, sia esso fisso o portatile, è dotato di un hard disk: questo componente, che viene spesso italianizzato in "disco rigido", ha una capacità di archiviazione espressa in GigaByte o, negli ultimi anni, anche in TeraByte. Si tratta di una parte fondamentale dei pc, perché su di esso vengono salvati tutti i dati non volatili: dai file del sistema operativo ai software installati, ma anche foto, video e molto altro. L'hard disk è una componente meccanica con delle parti in movimento: ciò significa che, con il passare del tempo, può incappare in malfunzionamenti dovuti all'usura o al danneggiamento di alcune delle sue parti. In questi casi la soluzione ideale è cambiare l'hard disk e montarne uno nuovo, magari di capacità di maggiore: anche questo può essere un motivo valido per la sostituzione, ovvero la necessità di uno spazio maggiore per archiviare i file; in questa guida vedremo come fare.

24

Tipi di hard disk e connettori

Innanzitutto, se il disco rigido è ancora funzionante, ricordatevi di fare il backup di tutti i dati di cui avete bisogno. Gli hard disk possono avere 2 tipi di connettore dati, IDE o SATA. Quest'ultimo è disponibile in tre versioni differenti. In genere queste informazioni sono ben visibili all'acquisto del prodotto. Oltre ai connettori, è necessario prestare attenzione anche alle dimensioni fisiche, poiché esistono dischi da 2,5 pollici, e quelli da 3,5 pollici. Si può anche sostituire un disco da 3,5 pollici con uno da 2,5, a patto che si compri un kit adattatore facilmente reperibile in commercio.

34

Sostituzione dell'hard disk in un pc fisso

Passate ora all'apertura del computer: se è fisso, svitate le viti poste sul retro e rimuovete entrambi i pannelli laterali. Alcuni pc non hanno le viti, ma un semplice dispositivo di chiusura a pressione. Ora individuate il disco da sostituire che di solito è avvitato all'interno di uno slot metallico, svitate le viti di supporto e una volta staccati i connettori fate scorrere l'hard disk al di fuori del suo alloggio.
Procedete con l'operazione inversa per sostituire l'hard disk, facendo attenzione se si tratta di un dispositivo IDE, in cui i ponticelli devono rispettare la posizione trovata sul disco originale.

Continua la lettura
44

Sostituzione dell'hard disk in un pc portatile

Nel caso in cui si debba sostituire l'hard disk ad un pc portatile, bisogna prestare un po' più di attenzione: qui lo spazio a disposizione per muoversi è molto ridotto, e tutte le componenti sono a stretto contatto tra loro. Rimuovete innanzitutto la batteria per evitare che sia presente tensione sulla scheda madre e svitate le viti relative all'alloggio dell'hard disk indicato sul retro del notebook. Ora vi troverete davanti uno slot metallico semovibile, alzatelo e staccate delicatamente il connettore SATA. A questo punto potete svitare le viti poste sui due lati della gabbietta metallica e rimuovere l'hard disk al suo interno. Sostituitelo con uno dalle caratteristiche simili e rimontate il tutto procedendo all'inverso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come pulire l'hard disk esterno

Gli hard disk esterni sono composti di un hard disk all'interno, di un telaio resistente ed in genere si connettono ai computer attraverso le porte USB o Firewire. Sono ottimi per tenere una copia di backup dei dati del pc, per trasferire file da un pc...
Hardware

Come sostituire l'hard disk di un PC

Alcune volte è possibile che l'hard disk del proprio pc possa dare problemi, e diverse volte è necessario ricorrere alla sostituzione di quest'ultimo. Leggendo la seguente guida, però, si ha la possibilità di capire come aprire un personal computer,...
Hardware

Come collegare un Hard Disk

Un disco rigido o disco fisso, anche chiamato hard disk drive (abbreviato comunemente in hard disk o HDD) e in precedenza fixed disk drive (abbreviato in fixed disk o FDD), è un dispositivo di memoria di massa di tipo magnetico che utilizza uno o più...
Hardware

come clonare l'hard disk

Hai bisogni di trasferire i dati e i programmi presenti in un PC su un altro PC? Non perdere tempo con CD, DVD e chiavette USB. Clona il disco fisso del tuo PC, e creane una copia esatta su un hard disk portatile, poi prendi l'hard disk clonato e riversalo...
Hardware

Come rendere silenziosi gli hard-disk esterni rumorosi

Con il passare dei mesi e degli anni gli hard disk si rovinano, e in certi casi possono anche creare fastidiosi rumori, che innervosiscono, con il loro periodico fischio, colui che sta al computer. Questi rumori, solitamente, dipendono, dalla testina...
Hardware

Come alleggerire l'hard disk

Veniamo presi dal nervosismo quando il nostro computer non ci da la prestazione iniziale e comincia ad essere lento negli apple come negli windows e linus. Non ci rendiamo conto però, che scarichiamo tanta di quella roba che il nostro hard disk si riempe...
Hardware

Come Sostituire L'hard Disk Di Un Acer Aspire D150

Spesso i componenti hardware dei nostri Pc si rompono, a causa dell'usura e della senescenza, e devono essere necessariamente sostituiti per permettere alla macchina di funzionare correttamente. Può anche capire però che l'hard disk del nostro computer...
Hardware

Come proteggere il vostro hard disk

L'hard disk è un dispositivo di massa per l'archiviazione di file (documenti, immagini, filmati), programmi e sistemi operativi. È un componente sensibile, soggetto a malfunzionamenti, rallentamenti e guasti. Ma come mantenere efficiente il vostro computer...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.