Come cambiare la pila o batteria tampone della scheda madre

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Accendendo il computer, è possibile veder apparire uno schermo nero con incomprensibili scritte o magari dopo essere entrati nel sistema operativo è possibile notare degli errori nella data e nell'ora. Tuttavia, nonostante i vari tentativi di aggiornamento, queste anomalie non tornano stabili. La causa degli errori può essere ricercata in un problema della pila o batteria tampone della scheda madre. Questa tipologia di batterie, creata per durare anche 5 anni, deve essere sostituita se esaurita o guasta. La sostituzione sarà piuttosto semplice seguendo questa semplice guida. Quindi, vediamo insieme come cambiare la pila o batteria tampone della scheda madre.

26

Occorrente

  • batteria CR2032, cacciaviti
36

Come prima cosa è bene spegnere il computer staccando, per precauzione, il cavo dalla rete elettrica. Provare comunque ad accendere il computer ancora una volta per dargli la possibilità di scaricare gli eventuali residui elettrici. Subito dopo spegnere di nuovo il computer. È consigliato prestare molta attenzione e poi è necessario sapere che dopo questa operazione le eventuali modifiche effettuate al BIOS andranno perse. Accertarsi di avere a disposizione tutti gli strumenti necessari ed aprire il computer svitando accuratamente le viti da conservare in un posto sicuro, toccando il meno possibile le altre componenti interne del computer. Dopo aver riconosciuto la scheda madre, che è il componente visibilmente più grande, sarà facile notare una batteria chiamata appunto pila tampone applicata ad essa. L'utilità di questo componente è quella di mantenere le impostazioni di una piccola memoria della scheda in cui sono salvati i dati del BIOS. La batteria è tenuta salda da un fermo e quindi bisogna sganciarlo usando un cacciavite, prima di procedere alla rimozione. Si consiglia di evitare di utilizzare troppa forza perché altrimenti si rischia di romperlo.

46

Con una leggera pressione, una volta sbloccato il fermo, la batteria si toglierà senza alcuna fatica. Nelle schede madri viene utilizzata solitamente una batteria CR2032: dove CR significa batteria al Litio, 20 è il diametro in mm, 32 lo spessore in 1 / 10 mm, mentre la Tensione è 3V. Quindi, bisogna comperare una batteria con queste precise caratteristiche e posizionarla con attenzione, con il segno + verso l'alto, nell'alloggiamento in cui risiedeva la vecchia batteria.

Continua la lettura
56

Una volta montata la batteria e chiuso il computer accuratamente, accenderlo. Premere ora F2 o Canc ed entrare nel BIOS per impostare data e ora. Di solito queste informazioni sono indicate nella sezione Standard features. Impostati i valori corretti, premere F10 o selezionare Save & Exit. Comparirà anche un'altra conferma: Save to Cmos And Exit (Y/N)?. Alla quale si dovrà naturalmente rispondere con Y, cioè yes. Al riavvio del computer, entrando in Windows, data e ora saranno impostate correttamente. Da questo momento in avanti sarà possibile ricominciare ad utilizzare il computer regolarmente e normalmente, in quanto la pila o la batteria tampone è stata sostituita perfettamente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' bene rivolgersi ad un esperto se non si vuole aprire il computer da soli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come installare una scheda madre in un computer portatile

Il procedimento per installare una scheda madre nel nostro computer portatile non è semplicissimo, ma con un po' di impegno può farci risparmiare qualche decina di euro. La scheda madre, ovvero, il "cervello" del nostro notebook, può essere acquistata...
Hardware

Come Distruggere Una Scheda Madre

Sulle documentazioni ufficiali che vediamo spesso sui siti web che si dedicano a tutorial tecnologici si trovano solitamente le istruzioni, i trucchi e i consigli su come riparare ed aggiustare le schede madri dei computer. In questa guida vi verrà insegnato...
Hardware

Come sostituire la scheda madre a un portatile

La sostituzione della scheda madre di un portatile è un procedimento abbastanza impegnativo e delicato, che necessita l'aiuto di un tecnico specializzato. Altra figura fondamentale è quella del rivenditore al quale bisogna rivolgersi per acquistare...
Hardware

Come scegliere una scheda madre

La scelta di una scheda madre è molto importante se consideriamo il tipo di prestazioni che prevediamo di apportare al nostro computer. Le schede madri nei PC portatili sono già integrate di tutto ed è quindi difficile assemblare i vari componenti....
Hardware

Come montare una scheda madre

Spesso, dopo tanti anni, potrebbe essere necessario fare un upgrade dei componenti, e come un buon "smanettone" saprà, si inizia sempre dalla scheda madre. Una volta acquistata, la troveremo nella sua scatola con tutti gli accessori, ma spesso non sappiamo...
Hardware

Come sostituire la scheda madre del PC

La vostra scheda madre del PC è difettosa? Non funziona più come una volta, oppure avete deciso di aggiornarla perché è troppo antiquata rispetto al sistema operativo di ultima generazione? Volete potenziare il personal computer con una scheda madre...
Hardware

Caratteristiche e componenti della scheda madre

La scheda madre è il componente principale di un normale computer, sulla quale vengono collegati tutti gli altri. Conosciuta anche come motherboard in lingua inglese, e spesso abbreviata in MB o mobo, dalla scheda madre dipende il corretto funzionamento...
Hardware

Come pulire una scheda madre

Quando il proprio computer, fisso o portatile che sia, inizia a mostrare i primi segni dell'invecchiamento, di solito risulta essere più lento del solito. Questa lentezza, spesso, è causata dagli strati di polvere che si vengono a formare sopra i vari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.