Come collegare il mixer al PC

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In commercio esistono una moltitudine di mixer diversi, ognuno di essi con specifiche differenti: vi sono quindi diversi modi per collegare questi mixer al proprio computer. Il metodo più facile è sicuramente quello di collegare mixer e pc tramite un cavo usb o attraverso la porta FireWire. Nonostante ciò, in questa guida, verrà esaminato in particolare una soluzione universale che implica il collegamento tra il mixer ed un generico computer attraverso la scheda audio integrata. Andiamo dunque a vedere come collegare il mixer al PC tramite la scheda audio.

28

Occorrente

  • Mixer
  • 2 cavi RCA(maschi)-Minijack(maschio)
  • PC Fisso
  • Software registrazione (opzionale)
38

Trovare le uscite e le entrate

Per prima cosa è necessario localizzare sul proprio mixer le uscite (OUT) e le entrate (IN), solitamente, nei mixer, queste specifiche porte sono caratterizzate, rispettivamente, dal colore rosso e dal bianco. Tramite queste porte sarà possibile effettuare il collegamento con il computer sia per quanto riguarda la registrazione, sia per la semplice riproduzione audio.

48

Collegare il cavo RCA in uscita

A questo punto bisogna collegare un cavo RCA nello slot di uscita (OUT) del mixer. L'altra estremità (quella con i mini-jack da 3.5 millimetri) dovrà essere inserita nell'entrata del microfono del computer. Potete riconoscere questa porta dal simbolo di un microfono posto su di essa. Una volta eseguito questo collegamento, saremo in grado di registrare e sentire ciò che entra nel mixer.

Continua la lettura
58

collegare il cavo RCA in entrata

Ora è necessario collegare l'altro cavo RCA nello slot di entrata (IN) del mixer. L'estremita con i mini-jack da 3.5mm dovrà essere inserita nella porta di uscita audio del proprio computer (quella con il simbolo delle cuffiette o di uno speaker). Una volta eseguito questo passaggio, sarà possibile trasmettere al mixer l'audio dal nostro computer al mixer stesso.

68

Regolare le impostazioni dei volumi

Ora bisogna controllare le impostazioni dei volumi di registrazione dal software dedicato alla gestione delle impostazioni audio (su Windows XP è in start/accessori/svago, su Windows 8 nella barra di ricerca cercare "Audio" in Impostazioni). I volumi di registrazione e riproduzione non devono essere bassi ma nemmeno alti al 100%. Si consiglia di settare i volumi tra il 60 e il 70%, a secondo delle proprie preferenze. In questo modo potrete stabilire il volume ideale sicuri di non avere brutte sorprese o distorcere il suono.

78

Controllare il funzionamento del collegamento

Ora bisogna verificare il funzionamento del collegamento in entrata tra mixer e PC. Questo passo può essere eseguito agevolmente con l'utilizzo di software gratuiti, sempre accessibile dalla ricerca nel menù Start, può essere utilizzato per registrare un segnale inviato dal mixer. Collegare quindi un microfono al mixer, premere il tasto rosso sul software di registrazione e verificare la presenza di segnale in entrata. Infine bisogna provare a riprodurre un suono registrato per verificare di avere effettuato correttamente i collegamenti. Se il mixer è collegato ad un impianto di diffusione acustica e i collegamenti sono stati effettuati in modo corretto si udirà il suono registrato.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllare le specifiche del mixer prima dell'acquisto
  • Usare connettori di qualità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come collegare la Wii al PC

Cominciamo col dire che il collegamento alla rete si può fare in due modi diversi: con la chiave USB Wi-Fi Nintendo (metodo meno comune) o attraverso un router wireless. Quello che noi andremo a svolgere nei passi seguenti è il metodo più semplice...
Hardware

Come collegare due PC allo stesso monitor

Attualmente i computer sono entrati a far parte della nostra vita in modo sempre più insistente. Molti di noi in casa dispongono persino di due o tre pc, fissi o portatili. Ebbene, parlando di pc fissi, esiste un modo per collegarne due allo stesso monitor....
Hardware

Come collegare PC a TV HDMI

Siamo pronti, a proporre ai nostri lettori che sono interessati ad argomento del tutto tecnologici e pratici, a capire ed anche imparare come e cosa fare per collegare il proprio pc alla tv che è hdmi. In questo modo, così facendo, potremo avere un...
Hardware

Come collegare il joystick della PS2 al PC

Per chi ama giocare al computer, ma è abituato ai joystick delle consolle tradizionali, può rivelarsi particolarmente utile collegare il joystick al computer per giocare direttamente da lì! Giocare utilizzando la tastiera, infatti, non soddisfa alla...
Hardware

Come collegare un pc al televisore

In questo tutorial che seguirà vi spiegheremo come poter collegare, in poche mosse facili e semplici, il vostro PC al televisore di casa, e guardare tutto quello che volete in HD su uno schermo ampio. Continuate la lettura per capire come dovrete fare....
Hardware

Come collegare il Kinect al PC

La tecnologia Kinect è senza dubbio quella che ha più sbalordito negli ultimi anni. Grazie a questo dispositivo ogni persona può essere il controller della propria Xbox 360, senza dover indossare o impugnare niente. Iniziare a giocare con questo dispositivo...
Hardware

Come collegare due monitor su un PC

Collegare due monitor allo stesso PC è una operazione molto semplice da eseguire, ma bisogna avere la predisposizione per una seconda uscita monitor sulla scheda video. Quasi tutti i portatili la posseggono, ma questo non vale per i PC desktop preassemblati,...
Hardware

Come collegare il Galaxy Note al PC

Succede spesso di dovere collegare gli smartphone al PC. Ovviamente questa operazione cambia secondo il tipo e marca di telefono. Se avete per esempio il Galaxy Note la procedura va fatta seguendo alcuni passi specifici. Per prima cosa bisogna scaricare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.