Come collegare lo stereo al computer

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quanti hanno in casa uno stereo che praticamente non usano? Non sarebbe bello poter collegare le casse del tuo stereo al computer e sentire tutta la musica che vuoi senza dover creare cd? Ormai i computer forniscono un'ottima qualità del suono, spesso rovinata dalle casse del PC di bassa qualità. In questa guida vedremo in pochissimi passi come collegare lo stereo al computer.

27

Occorrente

  • Cavo 2 RCA - jack 3,5 mm
  • Cavo Toslink
  • Cavo coassiale
  • Computer
  • Stereo
37

Per prima cosa devi sincerarti che il tuo stereo abbia l'entrata audio RCA. L'entrata in genere è denominata line in, aux o CD. Se si dispone di un tale ingresso sarà fattibile collegare il PC. Tale entrata è composta da due fori uno di colore rosso e uno bianco (vedi immagine). Se il tuo stereo non è antiquato la troverai sicuramente sul retro dell'apparecchio.

47

Una volta riconosciuta l'entrata RCA il più del lavoro è fatto. Devi procurarti un cavo 2 RCA (maschi)-Jack 3.5 mm. Lo trovi praticamente in qualsiasi negozio di elettronica e ti costerà pochissimi euro. Il jack da 3.5 mm è quello che collegherà il computer e i due attacchi RCA andranno allo stereo. Devi fare attenzione a comprare un cavo abbastanza lungo da permettere il collegamento tra la scheda audio del computer e l'entrata dello stereo!

Continua la lettura
57

A questo punto ti basterà inserire il jack da 3.5 mm nella presa per le casse del pc (quella verde) e i due cavetti RCA nelle prese dietro lo stereo e impostare lo stereo su AUX o LINE IN o CD (in base al nome dell' entrata) e potrai sentire tutta la musica del PC grazie alle casse dello stereo. Ti consiglio di non ascoltare la musica ad un volume troppo elevato perché rischieresti di distorcere il suono e perdere la qualità dell'audio.

67

Nel caso in cui disponessi di un computer più recente potresti pensare ad un collegamento digitale con cavo Toslink. Potrai però sfruttare questa opzione solo se il PC possiede una scheda con un'uscita audio in fibra ottica e se lo stereo è dotato d'ingresso analogo. I vantaggi nell'uso di un collegamento audio ottico sono l'assoluta assenza di interferenze elettromagnetiche ed il perfetto mantenimento del segnale sia nelle brevi che nelle lunghe distanze.

77

Altra possibilità è l'uso di un cavo coassiale. Come il precedente caso si tratta sempre della trasmissione di un segnale digitale: la differenza è che il Toslink fa passare un segnale di tipo ottico, il coassiale invece di tipo elettrico. La qualità del suono risulta più o meno invariata ma il coassiale risulta efficiente preferibilmente sulle brevi distanze. Potrai servirti di questi consigli per ascoltare la musica grazie ai file mp3 presenti sul computer e per creare un'atmosfera quanto più realistica quando avrai voglia di sfruttare l'audio dei giochi più recenti. Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come collegare le casse dello stereo al PC

In questo articolo vi spiegheremo come collegare le casse dello stereo al computer. Tutti i collegamenti devono essere effettuati con lo stereo ed il computer spento. Pertanto per ottenere una buona riuscita di questa procedura, è opportuno spegnere...
Hardware

Come collegare due computer, un mouse e una tastiera ad un solo monitor

Come collegare due computer, un mouse e una tastiera ad un solo monitor? È un'azione che non si fa tutti i giorni; solo a pensarci, sembra una cosa difficile, ma grazie a uno strumento, che costa circa venti euro, diventa una manovra davvero semplice....
Hardware

Come collegare il computer alla PS4

In questa semplice ed esauriente guida abbiamo l'intenzione di aiutare tutti quanti i nostri lettori, nonché i veri appassionati del mondo dei giochi e delle console, a comprendere come riuscire a poter collegare il proprio computer alla PS4. Sono davvero...
Hardware

Come collegare il computer o il portatile alla televisione

Molti di voi non ci avranno mai pensato ma può risultare decisamente pratico collegare la propria televisione al proprio pc (fisso o portatile). Comandare il proprio computer comodamente seduti sul divano guardando un televisore è sicuramente meno dannoso...
Hardware

Come trasformare un computer portatile in un computer fisso

In quasi tutte le case è presente un computer portatile, di larga diffusione in quanto maneggevole, versatile e soprattutto trasportabile. Capita però che ci si ritrovi con vecchi PC, di cui non è possibile aggiornare nuovi software, con processori...
Hardware

Come collegare i cavi al pc

Al giorno d'oggi il computer è diventato un dispositivo necessario nella vita quotidiana di ognuno di noi. Quasi tutti ormai hanno imparato ad utilizzarlo, dai bambini alle persone più adulte, perlomeno per quello che riguarda le funzioni base. Tuttavia,...
Hardware

Come collegare mixer e microfono al PC

Riuscire a compiere alcune semplici operazioni con il computer, quali possono essere quelle di collegare alcuni hardware esterni o delle periferiche secondarie, non è attualmente appannaggio di pochi; va tuttavia sottolineato che non tutti gli utenti...
Hardware

Come collegare il mixer al PC

In commercio esistono una moltitudine di mixer diversi, ognuno di essi con specifiche differenti: vi sono quindi diversi modi per collegare questi mixer al proprio computer. Il metodo più facile è sicuramente quello di collegare mixer e pc tramite un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.