Come effettuare il flash del bios di schede video ATI

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Il "Basic Input-Output System" (BIOS) rappresenta un insieme di routine software, che serve a dare alcune funzioni basilari in grado di permettere l'accesso alle componenti hardware del computer e alle periferiche integrate nella scheda madre, da parte del Sistema Operativo e dei programmi informatici.
Nel seguente dettagliato e particolare articolo che illustrerò bene nei passaggi successivi, vi insegnerò come bisogna effettuare il FLASH del BIOS di schede video ATI: in alcune situazioni, può accadere di dover modificare qualche parametro (come, ad esempio, la velocità di rotazione delle ventole), in quanto il malfunzionamento della "Video Graphics Array" (VGA) potrebbe essere causato proprio dal cattivo funzionamento del BIOS.

28

Occorrente

  • Personal Computer (PC)
  • Disco di boot
  • CDs
  • Backup del BIOS
38

Se non siete pratici di "Disk Operating System" (DOS) o procedure di FLASH dei BIOS, dovrete lasciare perdere o informarvi abbastanza bene (poiché il procedimento è molto rischioso e invalida la garanzia della scheda video ATI), in modo da evitare grandi problemi al computer e il proprio blocco totale.
La prima operazione che si deve compiere è quella di creare un disco di boot, inserendo un CD nel lettore, andando su "Risorse del computer", premendo il tasto destro del mouse dapprima sul floppy e poi su "Formatta", e selezionando l'opzione "Crea Disco" di avvio MS-DOS.

48

Fatto ciò, dovrete creare il CD necessario per effettuare il FLASH del BIOS e formattare un CD con la modalità normale (senza assolutamente utilizzare l'opzione della formattazione veloce), in modo da inserirci i seguenti file:
- il "flashROM";
- il "BIOS" che desiderate adoperare nella scheda video ATI in questione).
Mi raccomando di prestare molta attenzione al nome del BIOS, il quale non deve superare gli otto caratteri, in modo da evitare che venga abbreviato con "~1".

Continua la lettura
58

Dopo che avrete creato adeguatamente i due CD, dovrete riavviare il computer, entrare nel suo BIOS, impostare il CD come prima unità di boot, inserire il CD di boot di MS-DOS realizzato in precedenza e riavviare nuovamente il Sistema Operativo.
Concluse le seguenti operazioni, il CD deve essere sostituito con quello contenente i file necessari per il FLASH del BIOS: prima di continuare, è preferibile fare un backup del BIOS della scheda video ATI, allo scopo di possederne una copia in caso di problemi e mediante il comando "flashROM -s 0 biosvecchio. Bin".

68

Una volta che il backup del BIOS è terminato, dovrete digitare il comando "flashROM -p 0 nome. Bin (dove "nome. Bin" è il nome del file BIOS che desiderate inserire), attraverso cui il BIOS viene aggiornato soltanto qualora fosse compatibile con la scheda video ATI: esiste anche l'opportunità di flashare con un BIOS non compatibile, ma la seguente procedura è altamente sconsigliata.
Il valore "0" viene assegnato dal Sistema Operativo alla scheda video ATI e, per verificare che sia esatto, dovrete impiegare il comando "flashROM -i": nel caso in cui tutto sia andato a buon fine, al reboot nella scheda video, ci sarà il nuovo BIOS.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come installare due schede video Nvidia

Il modo migliore per migliorare le prestazione grafiche di un computer è quello di installare due schede video dello stesso modello, piuttosto che comprarne una nuova che promette prestazioni migliori. Con questa guida vi sarà mostrato come installare...
Hardware

Come overcloccare la scheda video dal BIOS

La guida che andremo a sviluppare lungo i tre passi che divideranno questa breve guida, si occuperanno di computer. Per essere più precisi, come avrete ben compreso dal titolo stesso della nostra guida, ora ci dedicheremo a spiegarvi Come overcloccare...
Hardware

Come sostituire il bios di un notebook HP

Talvolta ci capita di riscontrare qualche anomalia nel nostro computer, soprattutto se si tratta di un portatile. In alcuni casi si tenta di ovviare al problema aggiornando il "BIOS" (Basic Input-Output System). Il più delle volte invece si rivela strettamente...
Hardware

Come eliminare la password del bios

Alle volte può capitare di dimenticare la password impostata nel bios, specialmente se l'abbiamo inserita da poco. Purtroppo dimenticare questa specifica password comporta l'impossibilità di avviare il computer dal momento che viene gestita dal bios,...
Hardware

Come resettare il Bios

Se nel vostro computer avete modificato alcuni parametri presenti nel Bios, ed intendete poi ritornare a quelli preimpostati, potete farlo seguendo però delle linee guida ben precise, allo scopo di evitare errori che potrebbero irrimediabilmente pregiudicare...
Hardware

Come risolvere il problema di riavvio del bios

La parola BIOS è un acronimo che sta ad indicare la denominazione "Basic Input Output System". Esso non è altro che una riunione di una sequenza di indicazioni, atte a fornire le funzioni basilari per accedere all'hardware del computer ed alle periferiche...
Hardware

Le migliori schede madri con socket AM3+

Il Socket AM3+ segue le nuove specifiche dettate da AMD ai produttori di schede madri. AM3+ rappresenta un'evoluzione del buon vecchio socket AM3, creato appositamente per far funzionare le nuove CPU della serie AMD FX con core "Zambezi". Queste CPU,...
Hardware

Come eseguire l'overclock di una scheda video

I computer odierni hanno periferiche capaci di elevate prestazioni. Queste si traducono nella velocità di risposta e nella fluidità d'esecuzione. Programmi pesanti come i videogiochi risultano più rapidi. Componenti potenti, come RAM e CPU, non sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.