Come eliminare dati da un disco rigido in modo permanente

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Anche se cancelli un file dal Cestino, il file non viene eliminato dal disco rigido in modo permanente. Ciò accade solo quando la porzione del disco rigido occupata da quel file viene sovrascritta da nuovi dati, anzi sovrascritta non solo una volta ma più volte. Nemmeno la formattazione dell'hard disk è sufficiente per una pulizia completa. Con appositi programmi, dunque, è possibile recuperare dei file che si credeva aver cancellato definitivamente. Ma ci sono altrettanti programmi, chiamati "data shredder", che permettono di eliminare totalmente questi file in modo da non lasciare alcuna traccia, un operazione consigliabile se intendi regalare o buttare un computer. Leggi come fare!

27

Occorrente

  • Un programma "data shredder"
37

Cicli di cancellazione

Apple ha introdotto a partire da OS 10.3 una modalità di eliminazione sicura che si avvale di sette cicli di cancellazione. Dunque gli utenti Mac possono dormire sonni tranquilli. Possono, tuttavia, prendere una precauzione extra utilizzando il programma Permanente Eraser, che intensifica ulteriormente il processo.

47

Nautilus

Coloro i quali usano come sistema operativo Linux, possono installare il programma Nautilus. Facendo clic col pulsante destro all'interno della finestra di Nautilus, noteremo il comando "wipe". Applicando questo comando a un file o ad una cartella, li elimineremo in maniera definitiva.

Continua la lettura
57

ShreDroid

Per gli smartphone dotati del sistema operativo Android, il metodo più semplice è costuito dall'app ShreDroid, direttamente scaricabile da Google Play. Si tratta di un utilissimo tool che, analogamente ai programmi per PC visti sopra, sovrascrive più volte i file cancellati per renderli irrecuperabili.

67

Moo0 File Shhredder

Un ultimo di questi è Moo0 File Shhredder. Si tratta di un programma gratuito, disponibile in italiano e supportato da Windows 8, che permette di eliminare i file privati o segreti definitivamente e non nella maniera tradizionale predisposta da Windows. Il suo uso è molto semplice: basta trascinare i file o le cartelle dentro la finestra del software e scegliere il livello di efficacia (attualmente sono disponibili quattro livelli: dal meno efficace ma più veloce, al più efficace ma più lento). Infine se intendi eliminare qualsiasi traccia di file cancellati in precedenza, puoi fare affidamento sul programma gratuito Sure Delete. Oltre ad eliminare definitivamente i file, Sure Delete libera il disco rigido dai dati inutili e residuali con la funzione Disk Cleaner. Con Sure Delete è possibile sia rimuovere ogni traccia dei file cancellati in precedenza con la funzione SD Disk, sia cancellare in modo sicuro ulteriori file con la funzione SD File.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tieni presente che una volta cancellati definitivamente, i file non saranno più recuperabili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come pulire il disco fisso di un Mac con Utility Disco

Il sistema operativo IOS della Apple è poco conosciuto da chi proviene dal mondo Windows che raramente sa come operare adeguatamente. Questo è dovuto al fatto che l'architettura del software è completamente diversa e quindi anche i programmi sono diversi...
Hardware

Come accedere ai dati di un Hard disk danneggiato di un notebook

L'Hard Disk, o disco rigido, è un dispositivo di memoria di massa per l'archiviazione dei dati. È il cuore di un personal computer o di un notebook e contiene tutte le informazioni necessarie per il corretto funzionamento della macchina. Il disco fisso,...
Hardware

Come recuperare i dati da un hard disk interno

Con il passare degli anni il personal computer è entrato nelle case della totalità delle famiglie italiane, diventando un bene di consumo, diventando quindi un bene alla portata di tutti capace di soddisfare ogni esigenza. Ma a volte nell'utilizzo del...
Hardware

Come aggiungere un secondo disco fisso

Normalmente i computer possiedono un solo hard disk. A seconda degli utilizzi che se ne fa, ci si potrebbe trovare nella situazione in cui il proprio disco fisso sia completamente pieno. In tal caso, molto probabilmente la migliore soluzione è quella...
Hardware

Come recuperare i dati da un hard disk esterno

Gli hard disk esterni, come qualsiasi altro supporto di archivio dati può essere soggetto ad inconvenienti (virus, errori o guasti), che ne causano la momentanea perdita dei dati presenti. In questa semplicissima e pratica guida vi spiegheremo infatti...
Hardware

Come recuperare i dati di un hard disk danneggiato

Al giorno d'oggi gli oggetti e i ricordi che possediamo sono sempre più sostituiti da dati. I file possono essere di ogni tipo e dimensione, e soprattutto possono riguardare ogni aspetto della nostra vita. Infatti sul nostro pc abbiamo foto e immagini...
Hardware

Come calcolare la velocità di trasferimento dati

Talvolta vi può essere capitato di sentir parlare di velocità di trasferimento dei dati senza capir bene di che cosa si tratti. In pratica non si tratta altro di sapere quanti dati sono stati traferiti in dato intervallo di tempo. Solitamente quando...
Hardware

Come recuperare i dati di una scheda SD danneggiata

Sulle nostre memory card SD, che siano della fotocamera o del cellulare, i dati all'interno sono mediamente molto importanti, visto che li abbiamo custoditi e non eliminati, perderli potrebbe significare oltre che un dispiacere un vero e proprio danno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.