Come Estendere Una Partizione

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I moderni sistemi operativi Windows permettono di gestire in tutto e per tutto le partizioni del disco rigido del Personal Computer (PC), compresa la possibilità di ridurre o espandere le partizioni stesse. Nonostante l'operazione di partizionare il disco rigido richieda attenzione e consapevolezza di quello che si sta facendo, non è necessario cancellare i dati già presenti né di utilizzare software aggiuntivi, visto che l'utility che i sistemi Windows mettono a disposizione è dotata di tutte le funzioni necessarie a completare l'operazione in tutta sicurezza. Creare una o più partizioni aggiuntive sul disco rigido permette, per esempio, di creare un'area dedicata ai dati che non verrà influenzata da un eventuale formattazione successiva, operazione che delle volte può rendersi necessaria a causa di un virus o dell'installazione di software che, benché non più usati rallentano il nostro PC o lo rendono del tutto inutilizzabile. Bene, vediamo come estendere una partizione dell'hard disk velocemente e in tutta sicurezza, usando lo strumento "Gestione disco" di Windows 10. Va precisato che le azioni da mettere in atto per effettuare questa operazione anche con precedenti versioni di Windows sono praticamente identiche.

28

Occorrente

  • Personal Computer
  • Windows 10 o altre precedenti versioni di Windows.
38

Bene, innanzitutto avviamo Gestione disco di Windows 10. Clicchiamo, quindi, con il tasto destro del mouse, sull'icona Start (il simbolo di Windows) in basso a sinistra e dall'elenco che appare scegliamo Gestione disco. Una volta avviata, l'utility ci mostra le partizioni presenti sul nostro hard disk e per ognuna le informazioni relative al file system, la capacità totale e, soprattutto, lo spazio disponibile. Se vogliamo estendere, per esempio, la partizione D, quella che abbiamo dedicato ai dati, dobbiamo prima ridurre la dimensione di un'altra partizione. Nel nostro caso andremo a ridurre C, ovviamente a condizione di avere spazio disponibile per compiere questa operazione.

48

Clicchiamo quindi con il tasto destro del mouse su C e scegliamo la voce "Riduci volume". Ci apparirà, quindi, una finestra dove potremo impostare, attraverso il campo "Specificare la quantità di spazio da ridurre", la quantità di Megabyte (MB) funzionale alle nostre esigenze. Teniamo conto che una certa quantità di spazio libero è sempre necessaria, soprattutto quando si tratta della partizione dedicata al sistema operativo.

Continua la lettura
58

Dopo aver impostato la quantità di spazio da detrarre da C siamo pronti a lanciare Gestione disco per effettuare l'operazione. Clicchiamo quindi sulla voce "Riduci volume" per avviare il ridimensionamento della partizione ed aspettiamo fino a quando l'utility ci mostrerà il messaggio che l'operazione è stata portata a termine con successo. Una volta terminata l'operazione di ridimensionamento di C, Gestione disco ci mostrerà dello spazio libero "non allocato", corrispondente alla quantità di spazio che abbiamo liberato da C, proprio quello che ci serve per estendere D. Per procedere all'estensione di D clicchiamo con il tasto destro del mouse proprio su questa partizione e dal menù che Windows ci mostrerà scegliamo la voce "Estendi volume".

68

A questo punto Windows ci mostrerà la finestra con il campo "Selezionare la quantità di spazio in MB", scegliamo uno spazio equivalente a quello non allocato, clicchiamo su "Avanti" e quindi su "Fine", avviando così l'operazione di estensione di D. Terminate le operazioni potremo verificare, dalla finestra principale di "Gestione disco", che ora la partizione D è stata estesa e quindi mette più spazio a disposizione per i nostri dati. Come abbiamo visto estendere una partizione è un'operazione semplice e molto veloce, ma è sempre buona norma, quando si opera con le partizioni, mettersi in sicurezza facendo uno copia dei dati presenti sull'hard disk.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di lavorare con le partizioni fate sempre una copia dei dati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Consigli per la manutenzione dell'hard disk su Mac

Il Mac è senza dubbio una macchina molto performante sia per il lavoro, sia per lo svago ed il tempo libero. La grande maggioranza dei suoi utenti non ha infatti problemi a definirlo migliore dei PC con altri sistemi operativi. Anche su questo computer...
Hardware

Come ottimizzare gli hard disk

Ogni computer consente di immagazzinare una certa quantità di dati che sono all'interno, in modo da renderli sempre a disposizione di colui che usa il dispositivo. Questa funzionalità è permessa grazie dalla presenza di un disco rigido, esso può essere...
Hardware

Come recuperare i dati da un hard disk esterno

Gli hard disk esterni, come qualsiasi altro supporto di archivio dati può essere soggetto ad inconvenienti (virus, errori o guasti), che ne causano la momentanea perdita dei dati presenti. In questa semplicissima e pratica guida vi spiegheremo infatti...
Hardware

Come creare una ram virtuale

L'argomento base sulla informatica non può che essere sempre più diffuso e sviluppato. Ormai quasi tutto il mondo è informatizzato e, quelli che non hanno nulla a che fare con l'informatica sono rimasti sempre di meno. Quadi tutti abbiamo oggi un personal...
Hardware

Come resettare il PC

Un personal computer è una macchina che ci permette di svolgere diversi lavori e compiere azioni di vario tipo in modo semplice e veloce. Trattandosi di macchine, i PC possono presentare qualche piccolo problema di tanto in tanto. In tal senso, una...
Hardware

Come collegare due router

Con l'importanza che internet sta assumendo in molti ambiti della vita quotidiana, è necessario che il suo utilizzo sia sempre delle migliori condizioni. Collegare due router può essere un esempio valido di meccanismo per aumentare le prestazioni della...
Hardware

Come collegare due router wireless

Se il segnale wireless della nostra casa non è eccelso, possiamo ottimizzarlo utilizzando due router, facendo in modo che ci raggiunga maggiormente amplificato e, quindi, ci permetta di navigare senza disconnettersi di continuo. Per eseguire questa delicata...
Hardware

Come formattare un hard disk

La formattazione di un dispositivo di massa è una procedura importante da fare soprattutto se l'hardware è nuovo (primo utilizzo) o dobbiamo prepararlo per accogliere un Sistema Operativo diverso da quello che era installato. Vi sono diverse procedure,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.