Come riparare una scheda Micro SD rotta

Tramite: O2O 26/02/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le cosiddette schede SD sono impiegabili in diversi dispositivi hardware come tablet, smpartphone, lettori mp3, ecc. La scheda è piuttosto piccola, tanto da misurare un quarto di una normalissima sim per telefoni cellulari -motivo per il quale è molto utilizzata in questo tipo di dispositivo. Ma sono comunemente utilizzate anche nelle fotocamere perché consentono la memorizzazione di una buona quantità di fotografie e video (ad esempio vi sono Micro SD da 32 GB o più). Quando capita che si verifichino problemi di funzionamento alla scheda, è naturale ingegnarsi per cercare di recuperarla nel migliore dei modi. Per questo motivo, nei prossimi passi della guida vedremo come riparare una scheda Micro SD rotta.

26

Occorrente

  • Cotone
  • Alcool
  • Pc
36

Trasferire i dati da un computer ad un altro, o semplicemente volerli a portata di mano, può significare dover optare per un dispositivo di memoria flash SD. Ovvero dei dispositivi che permettono di memorizzare una cospicua quantità di dati. Rimuovete la Micro SD dal dispositivo entro il quale è inserita (potrebbe essere necessario rimuoverla anche da un adattatore di dimensioni) e capovolgetela in modo che il retro risulti rivolto a voi. Individuate i connettori di rame e provate, qualora dovessero presentarsi poco puliti, ad effettuare un'operazione di pulizia -in molti casi è infatti questa la causa del malfunzionamento. Per igienizzare, prendete un piccolo batuffolo di cotone ed inumiditelo con un goccio d'alcool; strofinate delicatamente sul metallo di cui sono composti i connettori in oggetto.

46

In alternativa agite come segue: dopo aver inserito la scheda nel lettore di cui sopra, cliccate su "Start" in Windows e poi su "Risorse del computer". Subito dopo cliccate col tasto destro del mouse sull'icona "Removable Media" nella finestra di Exlporer: qui cliccate su "Format". Scegliete il tipo di file system da utilizzare nella finestra che si aprirà in automatico (utilizzate il Fat se disponete di una scheda di memoria SD inferiore ai 2 GB, mentre al di sopra dei 2 GB utilizzate il file system Fat32).

Continua la lettura
56

Ora è necessario formattare la scheda Micro SD -operazione necessaria soprattutto se si monta su un nuovo dispositivo. Inserite dunque la scheda nell'adattatore e poi nell'apposito lettore SD del pc. Se non disponete del lettore integrato, utilizzate una periferica. Sul Menu My computer del pc, selezionate col tasto destro la scheda: nel menu che si aprirà, cliccate "format" e successivamente "next" per continuare con la formattazione. Una volta rimossa la scheda provate ad archiviare dei dati e leggeteli poi su un altro dispositivo in modo da verificarne il funzionamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come formattare una scheda di memoria SD

Per tutti quei dispositivi in grado di ospitarle al loro interno, le schede SD rappresentano uno strumento incredibilmente utile ed efficace ai fini di una miglior gestione dei file e del materiali contenuti all'interno del proprio smartphone, tablet...
Hardware

Come recuperare i dati di una scheda SD danneggiata

Sulle nostre memory card SD, che siano della fotocamera o del cellulare, i dati all'interno sono mediamente molto importanti, visto che li abbiamo custoditi e non eliminati, perderli potrebbe significare oltre che un dispiacere un vero e proprio danno...
Hardware

Come riparare la scheda grafica di un portatile

Spesso accade che la scheda grafica di alcuni portatili inizi a dare alcuni problemi, intuibili osservando l'oscuramento totale dello schermo o la presenza di artefatti nelle immagini. I computer portatili hanno una serie di componenti interni saldati...
Hardware

Come riparare una scheda video con un phon

I personal computer di ultima generazione hanno raggiunto livelli di tecnologia formidabili, e le loro prestazioni sono veramente ottime; purtroppo, il prezzo da pagare per tanta tecnologia è (molto spesso, soprattutto nei computer portatili) la fragilità...
Hardware

Come Distruggere Una Scheda Madre

Sulle documentazioni ufficiali che vediamo spesso sui siti web che si dedicano a tutorial tecnologici si trovano solitamente le istruzioni, i trucchi e i consigli su come riparare ed aggiustare le schede madri dei computer. In questa guida vi verrà insegnato...
Hardware

come rigenerare una scheda video guasta utilizzando il forno da cucina

Se hai avviato il computer e noti delle linee rosse e altri problemi grafici, potrebbero esserci problemi con la scheda grafica, ma nello stesso tempo potresti essere in grado di salvarla mettendola nel forno. Le linee sullo schermo e le altre anomalie...
Hardware

Come recuperare i dati da una USB rotta

Ormai i sistemi di archiviazione esterni come dischi rigidi o chiavette usb sono di largo uso e sono diventati praticamente indispensabili non soltanto nelle faccende lavorative ma anche nelle archiviazioni più banali come musica o file vari. Può capitare,...
Hardware

Caratteristiche e componenti della scheda madre

La scheda madre è il componente principale di un normale computer, sulla quale vengono collegati tutti gli altri. Conosciuta anche come motherboard in lingua inglese, e spesso abbreviata in MB o mobo, dalla scheda madre dipende il corretto funzionamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.