Come Attivare E Personalizzare Gli Angoli Attivi Dello Schermo Di Un Mac

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'obiettivo di questa guida è di introdurre e presentare agli utenti Mac, l'utilità di una funzione estremamente semplice che spesso viene tralasciata. Stiamo parlando di come attivare e personalizzare gli "Angoli Attivi", cioè della possibilità di associare una funzione agli angoli dello schermo. Quindi leggete attentamente la guida e non sbaglierete.

25

La comodità di questa funzione sta nel fatto che potete attivare un comando semplicemente dirigendo il puntatore del mouse in uno degli angoli dello schermo, e che nello stesso tempo potete personalizzarlo a vostro piacimento. Potete infatti, attraverso la maschera di configurazione, assegnare a ogni angolo la funzione che vi risulta più utile.

35

Consiste nell’associazione di una funzione agli angoli dello schermo al fine di attivarla nel momento in cui il mouse raggiunge l'apposito angolo. La comodità di tale funzione sta nel fatto che vi permette una certa personalizzazione: vi basterà andare in “Preferenze di Sistema” e selezionare “Exposè e Spaces”. Si aprirà una finestra e bisognerà selezionare il pannello Exposè. Comparirà nella parte superiore del monitor la scritta “angoli attivi” e nella parte inferiore 4 barre di cui ognuna presenta un menù a tendina da cui è possibile selezionare una funzione. La scelta delle varie funzioni è notevole: “nulla” = trattino; “Spaces” = visualizzazione degli spazi di lavoro; “Tutte le finestre” = si aprono le finestre di tutte le applicazioni aperte; “Finestre Applicazione” = finestre dell’applicazione corrente; “Scrivania” = scrivania pulita dalle finestre; “Dashboard”; “Avvia salvaschermo”, “Disattiva salvaschermo”; “Metti il monitor in stop”. Se siete possessori di un MacBook con trackpad o il Magic trackpad alcune funzioni saranno più facili da raggiungere mediante le gestures, ma diverse come Spaces e lo stop dello schermo si rivelano estremamente pratiche. Il suggerimento che posso darvi è quello di mettere nell'angolo in basso a destra, lo stop del monitor e in basso a sinistra Space. Andate poi con il mouse in questi due angoli per attivare la funzione.

Continua la lettura
45

Basta che andate nelle "Preferenze di Sistema" e cliccate sull'icona "Exposè e Spaces". A questo punto vi si aprirà una schermata dove nella parte superiore a sinistra potete leggere "Angoli Attivi". Al centro viene evidenziata la miniatura della scrivania con quattro menù a tendina posizionati due per parte.

55

A scelta vostra potete selezionare per ogni angolo la funzione "tutte le finestre" che mostra le finestre di tutte le applicazioni aperte. Le "finestre applicazione" mostrano le finestre dell'applicazione che state usando. La "scrivania" vi mostra la vostra scrivania senza finestre aperte. Il "dashboard" vi mostra una schermata in trasparenza con le applicazioni widget che avete selezionato, ad esempio "avvia e disattiva salvaschermo" e per finire "metti il monitor in stop".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come personalizzare la barra Dock del Mac

Il Macintosh, abbreviato Mac, è una famiglia di computer prodotti dalla Apple, che utilizza un proprio sistema operativo che consente di ottimizzare al meglio le risorse hardware di cui sono dotati questi dispositivi. Se siamo abituati ad utilizzare...
Mac

Come filmare lo schermo del Mac

Nel caso in cui possedete un Mac, possiamo tranquillamente affermare che siete davvero fortunati. In questo contesto abbiamo l'intenzione di spiegare come si può filmare lo schermo del Mac. In buona sostanza, filmare ciò che si sta facendo sul proprio...
Mac

Come zoomare lo schermo in un Mac

Il Mac è il personal computer nato nei primi anni Ottanta e commercializzato dalla Apple. Tramite esso potrete svolgere moltissime operazioni utili, quali ad esempio lo zoom dello schermo. Questa specifica operazione risulta essere estremamente semplice,...
Mac

Come attivare iMessage su Mac

"iMessage" è un servizio di messaggistica realizzato dall'azienda statunitense Apple Inc., che permette d'inviare dei messaggi, dei documenti e dei video tra gli svariati dispositivi Apple: pertanto, l'innovazione è mandare un testo dal Mac e riceverlo...
Mac

Come impostare le abbreviazioni di tastiera del Mac

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di Mac. Nello specifico, come avrete compreso dal titolo stesso che abbiamo inserito nella nostra guida, ora andremo a spiegarvi come impostare le abbreviazioni di tastiera del Mac, una procedura che...
Mac

I migliori widget per Mac

Al giorno d'oggi molto sono gli utenti che fanno uso di un Mac. Da diversi anni il boom che ha scatenato questa famosa azienda ha spopolato in tutto il mondo, diventando un marchio di garanzia ed eccellenza nei suoi prodotti. Specialmente nei con i suoi...
Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
Mac

Come utilizzare un Mac al meglio

La novità proposta da Apple, è il sistema operativo Mac OS X Mavericks, che mette in risalto tutte le qualità di tale computer, consentendo di configurarlo ed ottimizzarlo nella maniera migliore. Esso è possibile scaricarlo soltanto dal Mac App Store,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.