Come collegare la Apple TV

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La Apple TV è un fantastico accessorio che ci regala la possibilità di dedicarci alle più disparate attività normal, mente associate all'impiego di un computer. Grazie ad essa, infatti, possiamo visualizzare contenuti multimediali e guardare film in streaming. Inoltre abbiamo l'opportunità di effettuare acquisti su iTunes e ricercare video o podcast su YouTube.
Grazie a questa pratica guida, andremo a vedere come collegare la Apple TV e usufruire di tutte le sue funzionalità. Vi assicuro che la procedura è alquanto semplice, dunque non occorre necessariamente essere degli esperti in materia.

27

Occorrente

  • Apple TV
  • Modem
37

Andiamo a delineare i primi passaggi necessari a collegare con successo la nostra Apple TV. Innanzitutto dovremmo assicurarci di aver inserito in modo corretto i cavi di alimentazione. Per fare ciò, dobbiamo semplicemente inserire un'estremità del cavo nell'apposita fessura che si trova sul retro della Apple TV. L'altra estremità dovrà invece collegarsi alla presa.
È importante, in questo frangente, che non appoggiamo alcun tipo di apparecchio sopra la Apple TV. Se lo facessimo, potremmo dare luogo a qualche fastidiosa interferenza. Pertanto, dobbiamo prestare la massima attenzione in questa fase.

47

Quando colleghiamo la Apple TV, dobbiamo tener conto anche di un altro accorgimento. Dovremo fondamentalmente assicurarci che i cavi per la trasmissione dei contenuti multimediali non si trovino a contatto con altri cavi. Prestiamo attenzione se questi ultimi risultano scoperti. Poi verifichiamo di non trovarci accanto ad apparecchiature che possano generare interferenze.
Per creare un po' di ordine, potremmo ad esempio raggruppare i cavi con un pezzetto di nastro isolante. Così facendo eviteremmo anche eventuali disturbi di segnale.
Eccoci ora allo step finale che ci consentirà di collegare e utilizzare la nostra Apple TV.

Continua la lettura
57

Dopo aver provveduto al collegamento dei cavi, passiamo alla connessione ad Internet. In tal senso, abbiamo due alternative. Una riguarda la connessione via cavo, ovvero quella che riguarda il collegamento ad Ethernet, molto veloce e quasi completamente priva di dispersioni di segnale o interferenze. La seconda scelta ricade invece sulla classica rete wireless, con la quale andremo ad evitare l'ingombro del cavo.
Personalmente ritengo sia migliore la connessione al Wi-Fi per una pura questione di comodità. Se però abbiamo bisogno di collegarci ad uno streaming massiccio di contenuti multimediali, come i film in Blu-ray, allora è meglio usare Ethernet. Ora che abbiamo collegato la Apple TV, possiamo iniziare ad utilizzarla al meglio scaricandone le varie app.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Facciamo attenzione a non creare interferenze tra la Apple TV e altri apparecchi.
  • Colleghiamo correttamente il cavo della Apple TV e cerchiamo sempre la connessione ad Internet più veloce.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come condividere lo schermo del Mac su Apple TV

Stai guardando un film sul tuo Mac, ma ben presto ti accorgi di desiderare fortemente di continuare la visione su uno schermo più grande? Oppure stai lavorando al computer e vorresti tanto rinunciare allo schermo del portatile a favore invece di un monitor...
Mac

Come disattivare il telecomando della Apple TV su Mac

La tecnologia oggi, fa si che sempre più apparecchi elettronici presenti nelle nostre case interferiscano tra di loro, causando numerose interferenze. A tutti, almeno una volta a casa, ci è capitato di utilizzare telecomandi universali che hanno accesso...
Mac

Come navigare in internet con Apple TV

Rappresenta sicuramente una bella comodità stare seduti sul divano del proprio salotto, andando tranquillamente in internet. Chi non possiede un computer portatile, spesso ha questo desiderio. Oggi come oggi è possibile navigare nel web tramite la nuova...
Mac

Come collegare un Mac alla TV

Se intendete collegare il vostro computer Mac ad uno schermo televisivo, potete farlo seguendo le linee guida che ci apprestiamo a fornirvi. Nei passi successivi potrete infatti scoprire come bisogna procedere per riuscire a collegarlo sia ad una tv...
Mac

Come utilizzare un telecomando Apple Remote

Gli appassionati di tecnologie moderne, e in particolar modo del marchio Apple, saranno sicuramente a conoscenza della nuova fantastica invenzione della casa produttrice statunitense. Si tratta dell'Apple Remote, un telecomando in grado di rendere più...
Mac

Le 10 migliori caratteristiche di Apple iPad

Vediamo in questo articolo le 10 migliori caratteristiche del nostro Apple iPad. Tutti conosciamo il tablet di casa Apple, ma probabilmente usiamo solamente una parte delle tantissime funzionalità che offre! Cercheremo di fare un'overview non incentrata...
Mac

Come gestire la Posta indesiderata su Apple Mail

Il filtro della posta indesiderata incorporato di Apple Mail è abbastanza buono per determinare cosa sia e non sia uno spam. Le impostazioni predefinite funzionano benissimo e nell'immediato; dovresti dare agli strumenti contro lo spam incorporati in...
Mac

Come si usa iPhoto per Apple

I dispositivi di ultima generazione ci consentono di svolgere numerose azioni che precedentemente erano prergativa di specifici apparecchi. Ad esempio, la macchina fotografica era indispensabile per immortalare le nostre vacaze e i momenti più importanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.