come collegare l'ipod all'autoradio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, grazie allo sviluppo delle nuove tecnologie, è possibile fare davvero di tutto, soprattutto per gli amanti della musica, per i quali ogni momento è buono per ascoltarla. A tal riguardo, nei passi a seguire, vi illustrerò come collegare il vostro iPod all'autoradio, evitando così di inserire CD che, a loro volta, comportano una distrazione dalla guida. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • iPod
  • autoradio
  • cavo "jack"
  • cavo ad Y
36

Per prima cosa, verificate se è presente un ingresso audio sul pannello della vostra autoradio. In caso affermativo, potrete facilmente collegare il vostro iPod con un cavo di tipo "jack". Nel caso in cui ne foste sprovvisti, potrete acquistarlo in tutti i negozi di elettronica (il prezzo può variare a seconda del tipo di cavo e della marca, anche se generalmente non supera i 2 euro). Prima di andar via dal negozio, però, verificate che il cavo sia quello giusto, effettuando una semplice prova. L'operazione diventerà, invece, un po' più complessa nel caso in cui la vostra auto non abbia tale ingresso audio. In questo caso, sfilate l'autoradio dalla sua sede ed individuate l'ingresso audio supplementare fatto di due connettori tipo "RCA" (bianco e rosso).

46

Acquistate, adesso, un cavo a "Y" del tipo "2 RCA maschio-jack maschio", in un negozio di elettronica, e collegatelo ai connettori bianco e rosso sul retro della radio. Anche questo, come il precedente, solitamente non supera i 2 euro e, spesso e volentieri, viene dato in omaggio con l'acquisto di apparecchi per l'ascolto di musica. Successivamente, reinserite l'autoradio sul suo pannello facendo attenzione a trovare il punto giusto per farlo perché, dovendo passare davanti il cavo, c'è il rischio che non si attacchi bene. Dopo aver fatto ciò, non dovrebbe più darvi particolari problemi, ed avrete pronto l'ingresso per il vostro iPod! Ricordate che, qualora lo voleste togliere, non dovrete far altro che effettuare il procedimento inverso e tutto sarà come prima.

Continua la lettura
56

A questo punto, nel caso in cui siate in possesso di un'auto di ultima generazione o di un ottima autoradio, avrete altre due possibilità: un cavo USB ed il bluetooth. Nel primo caso, dovrete soltanto collegare il cavo nell'apposita porta (il cavo che utilizzerete sarà lo stesso per caricare il dispositivo). Purtroppo, però, non sempre il cavo funziona per i possessori di iPod, poiché non tutte le radio lo supportano. Con il bluetooth, invece, andrete sul sicuro, e potrete anche utilizzare, nella maggior parte dei casi, la funzione vivavoce attraverso la macchina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come collegare l'Mp3 all'autoradio

Ascoltare musica è uno dei pochi piaceri della vita oltre a viaggiare. Se poi si ascolta la musica viaggiando a bordo della propria vettura, allora tutto diventa estremamente più piacevole, soprattutto quando si registra la propria compilation preferita...
Elettronica

Come collegare un amplificatore all'autoradio

Se volete rendere più performante l'impianto audio della vostra auto, ma non sapete come fare, questa guida farà sicuramente al caso vostro! Di seguito infatti troverete tutte le informazioni necessarie su come collegare un amplificatore alla vostra...
Elettronica

Come aumentare il limite di volume dell'iPod

L'iPod è uno dei dispositivi più acquistati al mondo dagli amatori della musica, questo perché esso è un apparecchiatura che ci permette di ascoltare la nostra musica preferita e di visualizzare degli ottimi video. Tutto questo con lo stesso dispositivo...
Elettronica

Come cancellare un video da iPod

Nonostante la maggior parte degli Ipod sia compreso di Hard-disk fino a 64 gigabyte, con la capacità di immagazzinare più dati di quanti solitamente sono realmente utili, infatti capita di dover far spazio per inserire altri file di maggiore importanza,...
Elettronica

Come configurare un iPod Shuffle

L'iPod Shuffle è la soluzione ideale per coloro i quali non desiderano spendere molto in un lettore musicale, senza rinunciare all'efficacia dei prodotti Apple. Disponibile in diversi colori e dalle dimensioni ridotte, questo piccolo riproduttore consente...
Elettronica

Come ricaricare l'iPod dall'accendisigari dell'auto

Spesso quando si è in auto per un viaggio breve o lungo che sia, può essere piacevole ascoltare la musica che abbiamo sui nostri dispositivi elettronici, come ad esempio un Ipod, di questi prodotti tecnologici però, si sa che hanno nella durata della...
Elettronica

Come Impostare Un Timer Per Lo Spegnimento Automatico Dell'Ipod Touch

L'iPod è una e propria scatola magica del suono. Grazie alle sue dimensioni compatte, si può ascoltare la musicaovunque e in qualunque momento. Nel corso degli anni, questo dispositivo ha raggiunto altissimi livelli, diventando una sorta di iPhone in...
Elettronica

Consigli di manutenzione di un autoradio

La macchina, come ben saprete tutti, è un bene molto prezioso soprattutto di questi tempi: si tratta di un qualcosa che ormai non tutti possono permettersi. Se rientrate nella fascia dei più fortunati che riescono a possedere un mezzo di trasporto allora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.