Come creare una Boot-Pen Osx 10.7 Lion

Tramite: O2O 03/04/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se disponiamo del nostro caro computer Mac e non abbiamo ancora attivato come sistema operativo la versione nuova di Leopard, avendo deciso di installare quella più aggiornata Lion o anche Mountain Lion, dobbiamo creare un'unità esterna per l'avvio. Infatti le versioni aggiornate dei sistemi operativo della Apple non vengono più commercializzate su appositi supporti. Risulta necessario creare una chiave USB per l'avvio del sistema operativo. Per farlo basta solo conoscere il procedimento corretto da usare per creare una boot-pen OSX 10.7 Lion.

28

Occorrente

  • pc
  • connessione ad internet
38

Come creare l'immagine di avvio

Una volta che avremo acquistata la versione aggiornata del Sistema Operativo, da Apple Store, dobbiamo aprire la cartella delle applicazioni tramite lo strumento Finder. Dobbiamo individuare il file per l'installazione e cliccarci su con il tasto destro del nostro mouse. Ora dobbiamo scegliere l'opzione Mostra. Dobbiamo quindi entrare nella cartella denominata Contents e poi in quella Support Shared. Qui troviamo un file denominato installESD. Dmg: si tratta dell'immagine di avvio che dobbiamo ricreare sul nostro disco o chiavetta esterna. Premete quindi il tasto destro per copiare, andate sul desktop e premete il tasto destro per incollare.

48

Come utilizzare l' Utility Disco

Ora dobbiamo collegare la chiavetta a una porta USB e lanciare il programma Utility Disco, a partire dalla cartella Applicazioni o mediante una ricerca spotlight. Dobbiamo formare del tutto la nostra chiavetta mediante l'accesso alla relativa scheda di inizializzazione: è bene assicurarsi di selezionare nel menu a tendina il formato Mac OS Extended (Journaled) e poi nell'elenco a sinistra che indica i drive, selezionare la nostra chiavetta. Quando vi viene richiesta la conferma per la cancellazione dei dati contenuti nel dispositivo bisogna dare l'ok.

Continua la lettura
58

Come creare le partizioni

Ora possiamo selezionare sulla destar la scheda Partiziona. Indichiamo 1 partizione nel menu a tendina. Quindi, nel menu Opzioni, nel basso, dobbiamo scegliere la prima voce che ci consentirà di creare la partizione per il nostro obiettivo, ossia per creare un disco esterno per l'avvio. Dobbiamo assicurarci di selezionare lo stesso formato che abbiamo scelto precedentemente. Ossia il Mac OS Extended Journaled. Ora clicchiamo sulla voce in basso Partiziona e diamo conferma del processo.

68

Come ripristinare la chiavetta di avvio

A questo punto dobbiamo entrare nell'ultima scheda a destra nella finestra di Utility Disco, ossia quella Ripristina. Dalla voce Sorgente dobbiamo selezionare il file denominato InstallEsd. Dmg che avevamo copiato precedentemente sul nostro desktop. Quindi nel menu dei drive che sono collegati dobbiamo selezionare il volume che è stato appena partizionato, ossia questa volta quello che compare sotto il nome della nostra chiavetta e che poi comparirà nella stringa della destinazione. Dobbiamo ora cliccare sulla voce Ripristina e dare la conferma quando compare il messaggio della cancellazione: quindi attendere il termine corretto delle operazioni. Abbiamo così creato la chiavetta di avvio. Buon lavoro!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper utilizzare determinati programmi è molto comodo ed anche utile, per coloro i quali amano il pc e tutto ciò che fa parte di quel mondo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come installare Lion da una chiavetta USB

Prima di tutto bisogna avere un computer in cui ovviamente il software Lion non sia ancora installato ed una chiavetta usb o flash drive di moltà capacità, minimo 8 gb anche se personalmente consiglio quella da 16 gb (o supporto esterno quali hardisk,...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come inviare un fax con Mac OSX

Oggi l'utilizzo dei fax è molto importante sia per comunicare con le aziende private che con la pubblica amministrazione. Possedere un fax, però, è molto costoso, soprattutto se ci serve solo ed esclusivamente per un uso privato. È bene sapere, comunque,...
Mac

Come utilizzare Boot Camp su Mac

Oggi sono due i sistemi operativi più famosi e usati al mondo: Microsoft Windows e macOS sviluppato da Apple per i computer Macintosh. Entrambi i sistemi operativi sono di qualità e ci permettono di eseguire le operazioni più disparate con i tantissimi...
Mac

Come Accedere Al Terminale In Qualunque Cartella Di Osx

Chi è abituato all'uso del terminale per molto tempo durante la sua giornata per lavoro o passatempo, vorrebbe sicuramente potere accedere in modo più veloce ad esso. Per massimizzare il risultato ci sono alcuni importanti accorgimenti da adottare,...
Mac

Come Navigare In Incognito Con Safari Su Mac Osx

Ogni sistema operativo utilizza il proprio browser per navigare in internet, e ognuno di essi possiede delle opzioni che rendono la navigazione molto più sicura e divertente. Il browser predefinito per il sistema operativo di Mac è Safari, molto amato...
Mac

Come Imparare A Suonare Con Garageband Su Mac Osx

ILife '09 fornisce alcuni strumenti creativi, tra i quali bisogna sottolineare GarageBand. Si tratta di un programma che consente la creazione di basi musicali o di brani veri e propri con l'impiego di un mixing semplice e preciso delle tracce musicali....
Mac

Come installare una VPN su Mac OSX

Virtual Private Network: è questo il significato dell'acronimo VPN, e si tratta di una rete di telecomunicazioni privata. Viene infatti utilizzata, speso in ambito aziendale, per creare dei gruppi di lavoro. Questa linea privata si appoggia a quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.