Come nascondere un file su Mac OS X

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Spesso in un Apple MAC può essere utilizzato da più persone e non sempre si vuole mostrare agli altri ciò che le nostre cartelle contengono. Allora dobbiamo fare in modo di nascondere agli "occhi indiscreti" i file da tenere segreti utilizzando l'applicazione terminale inclusa nel sistema operativo OS X. Tale soluzione è comunque soft e facilmente aggirabile da un utente esperto, ma per i più può essere considerata una protezione sufficientemente efficiente. Basta seguire questa guida alla lettera e, facendo come descritto, riusciremo a raggiungere l'obiettivo prefissato.

27

Occorrente

  • Mac OSX snow leopard
  • applicazione terminale
37

Per prima cosa dobbiamo aprire l'applicazione terminale cliccando su "Spotlight" presente in alto a destra e digitando il nome esatto dell'applicazione "terminale" oppure seguendo il percorso macintosh HD - applicazioni - Utility - Terminale e cliccare su "Invio". L'applicazione partirà con il prompt pronto a ricevere il comando. Quindi vedremo una schermata come quella in figura presente qui accanto.

47

A questo punto dobbiamo digitare l'esatto percorso della cartella contenente il file che intendiamo nascondere oppure (opzione preferibile per velocità e semplicità) apriamo una nuova finestra con il "Finder" e, una volta individuata la cartella contenente il file da nascondere, trasciniamola con il mouse all'interno della finestra terminale e clicchiamo "Invio".

Continua la lettura
57

Ora ci sono due possibili comandi da digitare. Il primo è: chflags hidden nomefile e poi digitare il comando invio. Ovviamente al posto di "nomefile" va messo il nome REALE del file da nascondere totalmente. Per rendere il file nuovamente visibile occorre digitare il seguente comando: chflags nohidden nomefile e poi digitare il comando invio; il file tornerà ad essere visibile nella stessa cartella d'origine. Quando un file è nascosto si può verificare la presenza nella directory digitando il comando: ls -a.

67

Come possiamo vedere il procedimento è molto semplice e non si rischia di creare alcun danno al PC, anzi terremo al sicuro i file su cui stiamo lavorando e non vogliamo che nessuno tocchi o sbirci senza il nostro personale permesso. È un'azione da fare nei file molto importanti, ma ricordiamo che questo lavoro può risultare inutile se il PC viene anche utilizzato da persone piuttosto competenti circa la tecnologia, in tal caso è meglio salvare il file in un'unità di memoria esterna che terremo sempre con noi e non potrà essere utilizzata da altri a nostra insaputa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come usare WINE su Mac OS X

Mac os x è il sistema operativo utilizzato soltanto dai famosi computer MAC realizzati dalla Apple. Quindi questo particolare sistema operativo è molto differente dal sistema Windows realizzato dalla Microsoft ed istallato sulla maggior parte dei computer...
Mac

Come installare Java Development Kit su Mac OS X

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di illustrarvi il procedimento che vi porterà ad installare Jva Development Kit su Mac OS X. Nel Web si fa un uso spropositato delle applicazioni java, ne potete trovare una su ogni sito internet, ma purtroppo...
Mac

Come velocizzare Mac OS X liberandolo dalla Cache inutile

Al giorno d'oggi il computer è uno strumento di cui non si può proprio fare a meno. Esso viene impiegato per le attività più disparate e si utilizza praticamente tutti i giorni, anche per molte ore. Talvolta può capitare che il nostro PC risulti...
Mac

I comandi base del Terminale su Mac OS X

Per imparare ad usare perfettamente un "Mac OS X.", è necessario saper impiegare il terminale, che è il principale shell a riga di comando del sistema Mac OS X, paragonabile al Command (cmd. Exe) di Windows o all'omonimo terminale presente anche su...
Mac

Come installare Mac OS X Snow Leopard su VirtualBox

Una delle funzioni più utili di VirtualBox è quella che permette di condividere la clipboard fra host e guest che, in parole povere, significa poter copiare un testo sul sistema reale ed incollarlo nella virtual machine, e viceversa. Ecco come installare...
Mac

Come convertire un video da MPG a MOV in Mac OS X

Convertire un video da MPG a MOV in Mac OS X è un'operazione abbastanza semplice che richiede pochi passaggi. MPG è una delle estensioni più conosciute dei file per MPEG-1 o MPEG-2 (file di computer); QuickTime è un programma che supporta la riproduzione...
Mac

Come disattivare i programmi all'avvio in Mac OS X

Ogni volta che accendiamo il nostro Mac possiamo notare come alcune applicazioni o alcuni programmi tendano ad attivarsi in maniera automatica all'avvio del dispositivo, creando non pochi fastidi, legati soprattutto al fatto che possono rallentare notevolmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.