Come ordinare le canzoni su iTunes

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Itunes è un software creato dalla Apple. Questo programma serve alla riproduzione e organizzazione dei file multimediali. Permette anche l'acquisto online di musiche ed è disponibile in versione freeware. La sua capacità di mantenere un'ottima organizzazione delle canzoni e la sua semplicità d'uso, lo rendono tra i migliori programmi, se non il migliore, che adempiono questi compiti. Se volete rendere più accessibile la vostra libreria iTunes, dovete assolutamente mettere in ordine tutte le vostre canzoni. Il software è sicuramente il migliore sul mercato in quanto a potenzialità per la gestione di un grande archivio musicale, ma non è infallibile. ITunes non riesce ad ottenere tutte le informazioni necessarie per catalogare in modo corretto i brani. Vediamo, quindi, come ordinare le proprie canzoni su Itunes.
.

27

Occorrente

  • Itunes
37

Un ottimo supporto ad iTunes per ordinare le canzoni è il programma MusicBrainz Picard, disponibile su Microsoft Windows, sistemi Mac e Linux. Il software sfrutta un database online per la ricerca delle informazioni mancanti, quindi le applica automaticamente al brano, permettendo poi la corretta catalogazone dei i brani. Potete scaricare gratuitamente questo software da http://picard.musicbrainz.org/downloads/. Una volta terminato il download installatelo. Seguite la procedura guidata per completare l'installazione stessa.

47

Avviate il programma e, se richiesto, autorizzatelo nel firewall di Windows o qualsiasi altro sistema operativo utilizziate. Dal menu principale selezionate "Aggiungi cartella" per cercare la cartella nella quale i vostri brani sono contenuti. Premete sul pulsante "Cerca" che ha l'icona a forma di bacchetta magica. Il programma analizzerà quindi tutti brani della cartella selezionata e aggiungerà le informazioni mancanti. Una volta terminata l'analisi premete su "Salva" per salvare le informazioni aggiunte.

Continua la lettura
57

Aprite ora iTunes per aggiungere le copertine mancanti. Con il tasto destro del mouse selezionate gli album senza copertina e dal menu che compare cliccate "Ottieni illustrazioni album". Potete a questo punto ordinare le canzoni attraverso delle playlist nelle quali potremmo assegnare ad ogni brano un certo numero di stelline, sulla base del nostro gradimento. A questo punto esse verranno catalogate in base al numero di stelle assegnato. Dal menu selezionate "File" poi "Nuova playlist smart". Nella finestra che si aprirà selezionate "Classifica" ed assegnate le stelline. Spuntate la voce "Aggiornamento attivo" e cliccate sul pulsante "OK".

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Compiete periodicamente questa operazione per mantenere aggiornata la vostra libreria musicale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come inserire i testi delle canzoni su iTunes

ITunes è un software conosciutissimo che consente la gestione dei files multimediali e, senza dubbio, una delle sue funzioni più apprezzate è quella della gestione della musica, con la quale è possibile costruire una libreria musicale di nostro gradimento....
Mac

Come aggiungere automaticamente dei file in iTunes

All'interno del panorama dei software di musica digitale, troviamo anche ITunes, un'app sviluppata dalla Apple, la quale sta diventando sempre più famosa e in grado di offrire un'offerta musicale davvero ampia e variegata. Questa app consente di riprodurre...
Mac

Come condividere la libreria musicale di iTunes

Questa è una semplicissima e brevissima guida che vi spiegherà come riuscire a condividere su una propria rete wireless o cablata, la propria libreria musicale di iTunes, renderla accessibile dagli altri computer della rete, sia che essi funzionino...
Mac

Come creare una playlist in iTunes

Nelle pause studio, soprattutto quando il tempo non permette di godere del calore della stagione estiva, ascoltare musica rappresenta un hobby particolarmente piacevole. Del resto è sempre più facile rintracciare in rete quel brano che tanto ci ha fatto...
Mac

Come trasformare WMA in MP3 con iTunes

iTunes è il software di gestione della musica di Apple. È possibile archiviare i vostri brani musicali preferiti, in un programma dall'interfaccia semplice ed intuitiva. Sarà semplicissimo navigare tra le varie opzioni e le principali features di iTunes....
Mac

Come eliminare una canzone su iTunes

Ascoltare la musica in ogni momento e luogo in cui ci si trova è davvero molto importante, in quanto permette di esplorare orizzonti sempre nuovi in qualsiasi frangente o semplicemente ammazzare il tempo tra un'attesa ed un'altra. Per questo esistono...
Mac

Come convertire un brano in AAC con iTunes Match

Se avete un iPod ed intendete convertire un brano in formato AAC, potete usare il noto iTunes Match. Questa conversione offre un grande vantaggio a livello qualitativo rispetto ai vecchi brani, ed il tutto è possibile sul vostro dispositivo ottenendo...
Mac

Come reinstallare iTunes

ITunes è un programma progettato per computer Mac e dispositivi Apple. Questo software permette di scaricare musica e altri tipi di file, sia a pagamento che gratis. Capita spesso, però, che durante l'utilizzo di iTunes si possono riscontrare delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.