Come partizionare un Hard Disk esterno con un Mac

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si acquista un nuovo disco rigido esterno, la prima cosa che si fa è collegarlo al PC e iniziare a copiare i file nella nuova unità. Per questo motivo, dopo un po' di tempo potrebbe essere necessario eseguire una partizione del disco. Quando si esegue la partizione, non si fa altro che dividere lo spazio di archiviazione dell'hard disk in sezioni; ad esempio, è possibile partizionare un disco rigido da 1 TB in due sezioni da 500 GB. Ogni sezione apparirebbe sul desktop del computer come tanti singoli hard disk. Il partizionamento può aiutare ad organizzare i dati, ed è inoltre possibile creare una partizione che memorizzi solo i documenti che si creano, o dedicare una partizione per memorizzare i file multimediali di iTunes. Nella seguente guida vedremo come partizionare un Hard Disk esterno con un Mac.

25

Per prima cosa colleghiamo l'hard disk esterno al Mac e trasferiamo sul computer tutto ciò che contiene. Per inizializzare il disco, il primo passo da fare consiste nell'aprire "Utility Disco", cercando o nello "Spotlight", o in una finestra del Finder oppure procedendo passo per passo da "Applicazioni" - "Utility" - "Utility Disco". Una volta aperto "Utility Disco" troveremo nella colonna di sinistra tutti i dischi presenti nel nostro Mac, compresi ovviamente quelli collegati tramite USB, e a questo punto non dovremo far altro che selezionare il disco che intendiamo partizionare.

35

Dopo averlo selezionato nella colonna centrale, ci compariranno le varie caratteristiche del disco e una serie di voci tra cui: "S. O. S" - "Inizializza" - "Partiziona - "RAID" - "Ripristina". Tra queste selezioniamo il tasto "Inizializza" e scegliamo la modalità di inizializzazione più veloce visto che saremo sempre noi ad usare l'Hard Disk esterno.

Continua la lettura
45

Se invece l''Hard disk sarà utilizzato anche da altri, per sicurezza selezioniamo le opzioni che prevedono la riscrittura di dati casuali un certo numero di volte così da essere sicuri che i nostri dati non possano essere recuperati da nessuno. Una volta inizializzato il sistema non ci resta che partizionarlo cliccando appunto su "Partiziona". Aperto questo menu ci comparirà il disegno dell'Hard Disk con tanto di capacità. A questo punto dovremo selezionare il numero di partizioni e trascinare il cursore per determinarne la grandezza.

55

Una volta scelto il numero di partizioni e selezionata la loro grandezza, tramite il cursore potremo assegnare un nome a ciascuna partizione. Una volta assegnato un nome differente ad ogni cartella, potremo cliccare su "partiziona" e il gioco sarà fatto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come aumentare lo spazio dell'hard disk su Mac

Al giorno d'oggi, le capacità in gigabyte degli Hard Disk sono sempre più elevate, ma molte volte capita di avere grosse quantità di dati e non riuscire comunque ad archiviarle in maniera soddisfacente. Ci sono diverse soluzioni al fine di aumentare...
Mac

Come creare un partizione su HDD esterno con il Mac

Se avete la necessità di gestire al meglio i vostri file, potete chiedere aiuto ad un hard disk esterno. Quest'ultimo è disponibile in diverse versioni in base allo spazio di archiviazione disponibile ed è fondamentale per contenere un elevato volume...
Mac

Come collegare un microfono esterno al Mac

Non sempre abbiamo a disposizione tutto ciò che ci serve, specialmente quando si parla di tecnologia. A tal proposito, avere con sé un microfono che serva per effettuare registrazioni, per chattare e per ogni tipo di comunicazione vocale che avvenga...
Mac

Come usare Time Machine su Mac

Il sistema operativo del Mac per chi proviene dall'ambiente di lavoro Windows potrebbe risultare alquanto ostico perché strutturato in maniera totalmente differente. Quindi sarebbe opportuno apprendere un po' di rudimenti per poter sfruttare al meglio...
Mac

Abilitare NTFS su MAC

I computer di casa Apple sono di certo i più invidiati dal punto di vista del design e delle prestazioni grafiche. Infatti vengono utilizzati in campo lavorativo da professionisti e tecnici. Il mercato dei Mac è diffuso anche tra gli utenti tradizionali,...
Mac

Come ripristinare un HD su Mac

Quando, per varie necessità, acquistiamo un Hard Disk esterno oppure un Mac, possiamo trovarci di fronte ad alcuni problemi diversi nella maggior parte di casi dovuti al file system scelto. Fortunatamente però, possiamo intervenire sul nostro HD e cambiare...
Mac

Come scrivere su NTFS con Mac Os X

Se siete utenti Mac e Windows ed avete HDD esterni da utilizzare con entrambi i sistemi operativi, avrete sicuramente avuto il classico problema del file system: FAT e NTFS. Il sistema operativo OS X infatti, ha la capacità di riconosce perfettamente...
Mac

Come fare un backup dei dati dal Mac

In tema informatico un consiglio molto banale ma che molti utenti non colgono, per pigrizia o per altre cause, è quello di effettuare almeno un backup dei dati mensilmente. La tecnologia che abbiamo a disposizione permette sempre più spesso di poter...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.