Come ripristinare MBR di Windows in Ubuntu

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il Master Boot Record (MBR) è una parte del disco rigido del computer, dove sono installati tutti i sistemi operativi; generalmente questa funzione non si trova nel set-up di tutti i computer, ma nel caso in cui decidessimo di installare due sistemi operativi, come per esempio Windows ed Ubuntu, si dovrà comunicare all'MBR la posizione degli impianti. In questa guida vediamo quindi, come ripristinare MBR di Window in Ubuntu con una procedura semplice ed affidabile.

25

Occorrente

  • Linux Ubuntu
  • MS-SYS
35

Spesso molte persone decidono di installare nel loro computer il programma Linux, in modo da avere contemporaneamente due sistemi operativi, e scegliendo poi al momento dell'avvio quello che si desidera utilizzare, per effettuare un determinato lavoro. Ripristinare MBR tuttavia, è un'operazione che può comportare dei rischi a seconda della procedura che si sceglie, quindi in questa guida ne verrà illustrata una, ideale per ripristinare il Master Boot Record di Windows in Ubuntu. La procedura da eseguire è abbastanza semplice ed affidabile, ma soprattutto si può eliminare facilmente, nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto durante l'installazione.

45

La prima operazione da fare, è di reperire il Live CD di Ubuntu e inserirlo nel lettore CD del nostro computer con il MBR danneggiato. A questo punto, bisogna accendere ed avviare il Live CD nel momento in cui viene richiesto, poi fare click sulle varie icone di seguito elencate come "Sistema" "Amministrazione" e "Sorgenti Software" e poi selezionare la voce "Universal Repository" per deselezionarlo. Importante è assicurarsi che il sistema Ubuntu sia connesso ad Internet, attraverso il wireless oppure via cavo. Subito dopo, si apre una finestra e bisogna digitare "Sudo apt-get install ms-sys". L'operazione è fondamentale per scaricare e installare il programma MS-SYS, che svolge la funzione di scrivere e leggere i CD di avvio da Microsoft.

Continua la lettura
55

Adesso è necessario individuare il disco, su cui intervenire per la riparazione del Master Boot Record. Nel prompt dei comandi bisogna quindi digitare "sudo fdisk-l" e cercare poi dal menù la voce indicante il disco. A tale proposito, possiamo fare un esempio "/ dev/sda1 1 9.327 74.919.096 83 NTFS.". Le parti della stringa più importanti sono: "NTFS", che ci fa capire che è un disco formattato MS, e la parte "/ dev/sda1" ci comunica il percorso dell'unità. Poi bisogna digitare ora il comando "sudo ms-sys-m XXXXX" dove XXXX indica la posizione del disco rigido trovato, e poi rimuovere il Live CD di Ubuntu dal lettore del computer, e riavviarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
Mac

Come installare Windows 8 su Mac tramite Boot Camp

I programmi Windows non sempre possono andare bene per computer con altri sistemi operativi, infatti acquistandone uno che abbia Ios bisogna trovare la soluzione per rimediare e ciò non rappresenta un ostacolo. Tramite Boot Camp si può installare Windows...
Mac

Windows 8: come installarlo su Mac

Il nuovo sistema operativo lanciato da Microsoft, Windows 8, ha in serbo tantissime novità. Per poterle scoprire, non è necessario possedere un altro sistema Windows. Coloro che tengono in possesso Mac, possono avere la possibilità di provare di persona...
Mac

Come usare i programmi di Windows su Mac

Passare ad un Mac non è mai facile, anche se questo tipo di computer è molto attraente, specialmente grazie al suo design ed alle sue caratteristiche uniche. Chi è abituato ad utilizzare i programmi con Windows, potrebbe incontrare delle difficoltà...
Mac

Come trasformare Windows 7 in Mac

Molte persone scelgono di comprare un pc Mac o un pc Windows in base alle diverse caratteristiche che hanno i due sistemi operativi e in base alle varie differenze di prezzo e alle esigenze. Tuttavia può capitare di preferire le funzionalità di Windows...
Mac

Come installare software Windows su Mac

Da poco tempo avete acquistato il tanto desiderato MAC e finalmente siete riusciti ad apprezzare tutta la sua potenza e facilità di uso. Tuttavia potrebbero esistere alcuni programmi Windows ai quali siete affezionati o che considerate insuperabili e...
Mac

Come installare Windows su Mac con Parallels

Probabilmente vi sarà capitato di voler installare un'applicazione di Windows sul vostro bellissimo computer Mac, per poi accorgervi di non poterlo fare. Questa guida eliminerà questo problema e non solo, permettendovi infatti di avere sul vostro Mac...
Mac

Come installare Windows 8 su Mac tramite Virtual Box

All'interno di questa breve guida che ci stiamo apprestando a trattare la tematica dell'informatica. Per essere più precisi, come abbiamo indicato nel titolo della guida, ora andremo a spiegarvi Come installare Windows 8 su Mac tramite Virtual Box.Partirei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.