Come salvare una sessione di navigazione in Safari

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tutti coloro che passano molto tempo davanti ai personal computer, vuoi per lavoro, vuoi per per passione, vuoi perché al giorno d'oggi ormai le nuove tecnologie dell'informazione sono talmente radicate e capillari nel tessuto sociale che prescindere da esse potrebbe significare non riuscire a riscuotere uno stipendio, non essere in grado di gestire il proprio conto in banca, non essere in grado di tenersi aggiornati sulle ultime normative fiscali e quant'altro. La tendenza delle grandi aziende di forniture quali acqua, luce, gas, servizi bancari, servizi postali, stanno "migrando" sulle autostrade digitali (che in Italia dovrebbero chiamarsi mulattiere digitali..ndr) e sta dunque al cittadino riuscire a tenersi al passo coi tempi e formarsi chiaramente in rete. Può capitare dunque che tu abbia davanti allo schermo un numero considerevole di finestre di ricerca internet e che nasca in te l'esigenza di voler "congelare" la situazione così come la stai vedendo. Questo può accadere perché magari vorrai lavorarci nuovamente in seguito, in quanto è arrivato il momento di dover spegnere il computer. Attraverso la lettura di questa semplice e pratica guida apprenderai dunque come salvare una sessione di navigazione in safari.

27

Occorrente

  • Safari
37

Per prima cosa, devi scaricare il plugin "SafariRestore" reperendolo sul sito ufficiale del plugin. Pertanto apri Safari (raggiungibile dal Dock o dalla cartella Applicazioni) e raggiungi il sito http://www.sweetpproductions.com/extensions/extensions.html cliccando a destra sul link Download "Safari Restore" puoi scaricare gratuitamente il plugin.

47

Ora che l'hai scaricato, devi installarlo: per fare questo basta cliccare due volte sul file che hai appena scaricato. Automaticamente il plugin si installerà nel browser e si aprirà il pannello delle preferenze (come vedi in figura), attraverso cui potrai scegliere se tenere abilitato o no il plugin, se vorrai ripristinare i tab in un'unica finestra di Safari e se vuoi che ti vengano mostrate le opzioni di "SafariRestore" all'avvio di Safari.

Continua la lettura
57

Una volta sistemate le preferenze, tutto è pronto. In ogni momento puoi cliccare sul bottone di Safari Restore (mostrato in figura) per salvare la sessione corrente di navigazione oppure per ripristinarne una precedente. In tal modo sarà possibile salvare sessioni o per tema, o per argomento, o per giornata, in base alle proprie esigenze. Per ambiente mobile si rimanda alla visione del video allegato alla guida. Siamo giunti al termine di questa guida.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come Navigare In Incognito Con Safari Su Mac Osx

Ogni sistema operativo utilizza il proprio browser per navigare in internet, e ognuno di essi possiede delle opzioni che rendono la navigazione molto più sicura e divertente. Il browser predefinito per il sistema operativo di Mac è Safari, molto amato...
Mac

Come cancellare la cache di Safari

La moderna tecnologia ci offre un notevole numero di servizi. Sul mercato sono presenti diversi dispositivi che ci permettono l'esecuzione di svariate operazioni. Simboli principale di tale progresso è senza ombra di dubbio il computer. Una della case...
Mac

Come cancellare caches, cookie e cronologia di Safari

Velocizzare la navigazione nei vari siti Internet o pagine Web non è molto semplice. In alcuni casi, si rende necessaria l'esecuzione di una pulizia di caches e cookie. I primi sono luoghi che consentono la memorizzazione dei dati di un sito web, evitando...
Mac

Come modificare o cambiare la pagina iniziale di Safari

Oggi navigare in internet è fa parte della nostra quotidianità, qualcosa di cui non possiamo fare a meno. Sembra strano affermarlo, ma è entrato in maniera preponderante nella nostra vita. Se non si utilizza internet per motivi di lavoro, studio,...
Mac

Come disattivare i plug-in su Safari

Ultimamente, un grande successo è stato riscosso dall’azienza Apple. Infatti quasi tutte le persone possiedono uno dei dispositivi da essa prodotti. Tuttavia oltre ai vari smartphone e tablet, anche i computer Apple sono diventati molti utili. Però...
Mac

Come salvare in word o pdf un file scritto su pages per mac

È risaputo che la compatibilità tra Apple (Mac) e Windows è sempre stata un problema molto presente e fastidioso nel mondo informatico, ma ormai con la presenza su larga scala di entrambi i sistemi le case produttrici stanno cercando di colmare alcune...
Mac

Come Salvare Un Modello Predefinito In Pages

Chi utilizza il sistema operativo della Apple utilizza per scrivere lettere o testi un programma chiamato "Pages", il quale è sostanzialmente l'equivalente di Word per Windows. In questo programma, così come nella maggior parte dei programmi di videoscrittura,...
Mac

Come salvare Streaming Foto di iOs in una cartella su Mac

In questa guida verranno dati utili consigli su come salvare streaming tutte le foto di iOS in un'unica cartella, direttamente sul vostro Mac. Per poter eseguire questa operazione, è necessario avere un account personale di iTunes con iCloud attivo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.