Comporre un brano in vista partitura con Garageband

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Comporre un brano con l'editor Midi in vista partitura con il programma GarageBand potrebbe sembrare una semplice alternativa al piano roll per i più preparati. Oltre a modificare le parti già esistenti, se conoscessimo almeno un po' di teoria musicale, potremmo creare nuove parti utilizzando soltanto nuove righe per la partitura. È utile sia per chi non dispone una tastiera Midi e sia perché è anche un metodo molto pratico se si desidera inserire una melodia direttamente copiandola da uno spartito. Grazie a questa guida impareremo come fare tutto ciò e ovviamente conosceremo numerosi trucchi per velocizzare il nostro lavoro.

28

Occorrente

  • Mac
  • Garageband
38

Per prima cosa dal menu Traccia di GarageBand, selezionare Nuova traccia e quindi fare clic sull'opzione Strumento software (in verde) a sinistra. Adesso premere il pulsante Crea per, appunto, creare una nuova traccia. Poi dall'elenco strumenti nel pannello Info traccia selezionare quello più adatto alle nostre esigenze. È possibile scegliere un Kit Drum o qualsiasi altro strumento melodico come ad esempio un pianoforte. Creare la Midi tenendo premuto il tasto Comando e facendo clic nella finestra principale nel punto dello spartito in cui si desidera inserirla.

48

La nuova Midi si imposterà automaticamente con una lunghezza di una sola battuta. Se vogliamo che quest'ultima sia più lunga, posizionare il cursore sul bordo destro e trascinarlo fino alla lunghezza desiderata. Cliccare sul simbolo delle forbici in basso a sinistra per aprire l'editor delle tracce e cliccare su vista partitura. A questo punto, dal menu Controlli, selezionare l'opzione Vincola alla griglia per assicurarti che tutte le nuove note vengano allineate.

Continua la lettura
58

Ci sono tre tipi di visualizzazione di chiavi, basta cliccare su di essa per selezionare se la chiave debba essere di Sol, di basso o entrambe le chiavi. Cliccare sul menu Inserisci e apparirà una griglia di note di diverse lunghezze e quindi selezionare quella corretta per determinare la durata della prima nota. Ora premere sul tasto Comando e fare clic sul pentagramma nella posizione in cui si vuole che compaia la prima nota.

68

Con garage band si può, inoltre, aggiungere strumenti reali, come fare? È facile.
1. Selezionare l’opzione "Strumento reale" quando si aggiunge una nuova traccia, inoltre si possono registrare voci o suoni tramite il microfono del computer.

2. Registrare una traccia. Per cominciare a registrare, clicca il pulsante rosso in fondo alla schermata e partirà la registrazione nella sezione "strumenti reali" con la barra diventerà rossa perché è in fase di registrazione; per terminare la registrazione cliccare di nuovo sullo stesso pulsante e la barra diventerà viola. Ovviamente per utilizzare al meglio garageband, come qualsiasi altro programma bisogna avere pazienza e riprovare molte volte per ottenere ciò che si vuole, ma con costanza e impegno tutto si può fare.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conoscenza di teoria musicale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come creare un progetto con Garageband

GarageBand è un software Apple che ti darà la possibilità di sfogare le proprie capacità artistiche nel campo musicale. Questa guida vi mostrerà, molto chiaramente, come poter creare un nuovo progetto e vi mostrerà quindi i passaggi utili e necessari...
Mac

Come sincronizzare le parti vocali di un brano musicale con Groove Matching

Come sincronizzare le parti vocali di un brano musicale con Groove Matching, questo potrà sembrare semplice agli esperti, ma come può anche un principiante riuscire a fare questo?Ormai esistono applicazioni per ogni qualsiasi cosa si desideri fare con...
Mac

Come Accordare La Chitarra Con Garageband 2011

Come sappiamo, i grandi musicisti, per accordare il proprio strumento non hanno bisogno di nessun apparecchio elettronico, ma solo del proprio udito. Per chi invece è alle prime armi con la chitarra, oppure, semplicemente vuole essere meticoloso nell'accordatura...
Mac

Creare un podcast con Garageband

Non tutti conosceranno il significato di podcast, ed è per questo che è bene fare una premessa che ne spieghi il significato. Un podcast non è altro, generalmente, che un sistema che permette di diffondere, attraverso internet, audio e video. Ogni...
Mac

Come creare suonerie per iPhone con GarageBand

Una delle caratteristiche in teoria maggiormente personalizzabili del proprio telefono, è quella di decidere autonomamente la propria suoneria. Nella pratica, invece, questo non avviene quasi mai, principalmente perché molti telefoni sono sprovvisti...
Mac

Come Imparare A Suonare Con Garageband Su Mac Osx

ILife '09 fornisce alcuni strumenti creativi, tra i quali bisogna sottolineare GarageBand. Si tratta di un programma che consente la creazione di basi musicali o di brani veri e propri con l'impiego di un mixing semplice e preciso delle tracce musicali....
Mac

Come aumentare il volume delle registrazioni vocali con GarageBand

Garageband è un software di editing audio di base adatto a professionisti e principianti molto usato dai recordists per effettuare la compressione, ovverossia il processo necessario per aumentare il volume e l'intensità della musica. In questa guida...
Mac

Come convertire un brano in AAC con iTunes Match

Se avete un iPod ed intendete convertire un brano in formato AAC, potete usare il noto iTunes Match. Questa conversione offre un grande vantaggio a livello qualitativo rispetto ai vecchi brani, ed il tutto è possibile sul vostro dispositivo ottenendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.